Recensione ASUS ROG Zephyrus G15: il laptop da gioco che dovresti acquistare quest'anno

L'ASUS ROG Zephyrus G14, a mio parere, è stato il miglior laptop del 2020.
Sembrava unico, aveva il giusto ingombro e l'inclusione dei processori della serie mobile Ryzen 4000 di AMD assicurava prestazioni eccellenti.
ASUS ha adottato la stessa filosofia per il suo fratello maggiore quest'anno.
Il nuovo ASUS ROG Zephyrus G15 è dotato di uno chassis abbastanza sottile, un'estetica pulita e presenta i chipset migliori e più recenti di AMD e NVIDIA.
Piuttosto che concentrarsi completamente sul pubblico dei giocatori, la serie Zephyrus si sforza di trovare un equilibrio tra gioco e produttività.
L'azienda lo sta facendo mantenendo un approccio minimalista per quanto riguarda l'aspetto, ma accendendolo e dovrebbe offrire prestazioni che possono far vergognare la maggior parte dei PC desktop.
Il laptop ha ricevuto molti feedback positivi su Internet e alla fine sono riuscito a metterci le mani sopra.
Ma prima di condividere la mia esperienza, ecco uno sguardo alle specifiche del ROG Zephyrus G15.
ASUS ROG Zephyrus G15: Specifiche Specifiche ASUS ROG Zephyrus G15 Dimensioni e peso 355 x 243,5 x 19,9 mm 1,9 kg Display 15,6 pollici QHD (2560 x 1440) IPS 165 Hz Frequenza di aggiornamento 300 nit luminosità 100% DCI-P3 Adaptive Sync Processore convalidato Pantone AMD Ryzen 9 5900HS (3,1 GHz / 4,5 GHz) AMD Ryzen 7 5800HS (2,8 GHz / 4,4 GHz) GPU Scheda grafica integrata AMD Radeon NVIDIA GeForce RTX 3060 (6 GB) NVIDIA GeForce RTX 3070 (8 GB) RAM e archiviazione 16 GB DDR4 3200 MHz RAM Supporto per fino a 48 GB di RAM SSD PCIe NVMe da 1 TB Due slot SSD M.2 Batteria e caricatore Caricatore da 90 Wh 200 W Supporto per ricarica USB PD da 100 W I / O 2 x USB 3.2 Gen 2 Type-C (DisplayPort e Power Delivery) 2 x USB 3.2 Gen2 A MicroSD HDMI 2.0b Combo da 3,5 mm Jack audio Kensington Lock Ethernet RJ45 Connettività Wi-Fi 6 Sistema operativo 802.11AX (2 × 2) Bluetooth 5.1 (dual-band) Windows 10 Home Altre caratteristiche Tastiera retroilluminata bianca Sistema a sei altoparlanti Cancellazione del rumore del microfono AI Microfono array integrato Scanner per impronte digitali Informazioni su questa recensione: ASUS India mi ha prestato il ROG Zephyrus G15 solo a scopo di test.
Le opinioni si basano su 10 giorni di uso regolare del laptop.
ASUS ha fornito informazioni sui contenuti di questo articolo.
Progettare e costruire: i miei fratelli più piccoli Ci sono stati molti laptop bianchi quest'anno e ASUS ha imparato l'arte di crearne uno che abbia un bell'aspetto.
Ho trovato il "Moonlight White" piuttosto attraente, ma per coloro che desiderano una tonalità più scura, c'è l'opzione "Eclipse Grey".
Queste sono le stesse opzioni di colore che ASUS offre sullo Zephyrus G14.
In effetti, lo Zephyrus G15 del 2021 prende in prestito lo stesso design dal fratello più piccolo, inclusa la costruzione in lega di magnesio fino al motivo punteggiato perforato sul coperchio.
Tuttavia, non puoi averlo con le fantastiche luci a LED.
Invece, c'è una pellicola prismatica sotto tutti quei 8.279 fori che rimbalza sulla luce con un effetto simile ad un arcobaleno che lo rende un tratto di design unico del laptop.
La costruzione è solida nonostante la sensazione di plastica.
ASUS rassicura sul fatto che la struttura in magnesio-alluminio può sopportare alcuni colpi e urti.
Adoro anche l'implementazione del design della cerniera "Ergo-lift", in quanto garantisce che ci sia spazio nella parte inferiore per consentire al laptop di respirare.
Il laptop include anche due grandi fessure su entrambi i lati della tastiera che ospitano gli altoparlanti superiori.
In termini di porte I / O, il ROG Zephyrus G15 ha molto.
C'è la spina cilindrica standard per il caricabatterie, un HDMI 2.0 full-size, Ethernet RJ45, un USB Type-A full-size, due porte USB Type-C e un jack combinato audio da 3,5 mm.
Hai un'altra porta USB di tipo A, una porta per blocco Kensington e un lettore di schede microSD sul lato destro.
Non sono sicuro di quale fosse il pensiero dietro l'incorporazione di un lettore di schede microSD.
A mio parere, un lettore di schede SD a grandezza naturale avrebbe avuto senso, soprattutto per qualcuno come me che utilizza una DSLR per le riprese di prodotti.
Entrambi i lati includono anche prese d'aria per espellere l'aria calda.
Non li ho mai trovati scomodi in nessun momento, specialmente durante l'utilizzo del laptop con un mouse.
Nel complesso, penso che questo sia uno dei laptop dall'aspetto più solido per il 2021.
Nonostante non abbia alcuna illuminazione RGB o alcun elemento di design da gioco folle, ha un certo talento che ti attira verso di esso.
Spuntare il pannello inferiore è abbastanza facile e puoi accedere agli interni.
Mi piace il fatto che ASUS abbia iniziato ad applicare un pad termico sulla parte superiore dell'SSD in modo che non si surriscaldi.
La scheda madre offre la possibilità di aggiungere un SSD M.2 aggiuntivo utilizzando lo slot secondario.
La RAM è a doppio canale, ma su un totale di 16 GB di memoria, 8 GB sono saldati sulla scheda stessa.
L'unico SODIMM è un'unità DDR4 standard a 3200 MHz, quindi può essere aggiornato in futuro poiché è disponibile il supporto per un massimo di 48 GB.
Display: QHD per la vittoria Lo Zephyrus G15 è uno dei pochi laptop quest'anno che dispone di un display con risoluzione QHD 2560 x 1440 pixel.
Di solito vedi laptop con opzioni full-HD o 4K, ma con il tipo di hardware che abbiamo oggi sul mercato, penso che un display 2K sia il punto debole, in particolare per i giochi.
Il pannello ha una frequenza di aggiornamento di 165 Hz e un tempo di risposta di 3 ms, che non è il più veloce rispetto alla concorrenza, ma non ho assolutamente lamentele.
È un pannello antiriflesso, quindi riduce notevolmente i riflessi e si ottengono cornici piuttosto sottili sui lati e sulla parte superiore.
Ancora una volta, non c'è una webcam integrata.
Questo è qualcosa che abbiamo visto su altri laptop ASUS; tuttavia, l'unità che ho ricevuto includeva una webcam esterna.
L'azienda ha confermato che tutte le unità vendute, almeno in India, verranno spedite con la stessa webcam.
Non è male considerando che non devi spendere soldi extra, ma non è una soluzione pratica per tutti i tipi di utenti.
Altre caratteristiche degne di nota includono la copertura del 100% della gamma di colori DCI-P3 e la convalida Pantone, che sostanzialmente lo rende abbastanza buono per l'editing di foto o video.
Può rendere buoni colori e ampi angoli di visione, ma non sono rimasto del tutto impressionato dai neri.
Inoltre, con una luminosità massima dichiarata di 300 nit, non è il pannello più vibrante che ho visto su un laptop.
Detto questo, penso che il display sia più che buono per l'uso quotidiano.
Tastiera e touchpad: sfruttare al meglio lo spazio La tastiera è molto simile allo Zephyrus G14 dell'anno scorso e ho avuto un'esperienza soddisfacente.
Offre una bella corsa dei tasti di 1,7 mm e il layout è ben distanziato, rendendolo comodo da usare.
Il pulsante di accensione esagonale nell'angolo in alto a destra della tastiera ha un lettore di impronte digitali incorporato, veloce e preciso.
Mi piace anche il modo in cui ASUS implementa i tasti dedicati per il volume e la disattivazione del microfono, che si sono rivelati molto utili per me durante le mie sessioni di gioco Apex Legends.
Per quanto riguarda il touchpad, è uno dei più grandi che ho visto da molto tempo.
Sembra grande quasi quanto quello trovato sul MacBook Pro 16, il che significa che gli utenti che amano i gesti lo adoreranno.
Tuttavia, entrambe le mani di solito sono appoggiate su di esso, quindi devi stare attento.
Per fortuna, non ho avuto problemi con il rifiuto del palmo e ho adorato il feedback sulla finitura in vetro liscio.
Ho anche notato che ci vogliono uno o due giorni per abituarsi ai clic sinistro e destro.
Prestazioni Il nuovo Zephyrus G15 è alimentato dalle ultime CPU mobili AMD Ryzen 5000, basate sull'architettura Zen 3 a 7 nm.
Il modello che mi è stato inviato includeva il Ryzen 9 5900HS octa-core che è una CPU da 35 W in grado di arrivare fino a 4,5 GHz e una scheda grafica mobile NVIDIA GeForce RTX 3060 con 6 GB di memoria DDR6.
L'azienda offre anche il laptop con Ryzen 7 5800HS mentre le opzioni grafiche possono arrivare all'RTX 3080.
Le prestazioni sono di prim'ordine con la CPU altamente in grado di gestire quasi ogni singola attività con facilità.
Come laptop quotidiano, non ho visto affatto il laptop in difficoltà.
Sono stato in grado di aprire facilmente oltre 50 schede di Chrome ed eseguire Apex Legends allo stesso tempo, senza intoppi.
Per quanto riguarda il mio lavoro d'ufficio quotidiano che prevede molta digitazione, guardare video su YouTube e modificare alcune immagini su Photoshop, le prestazioni sono state più che adeguate.
Di seguito sono riportati i risultati dei benchmark di gioco e, per buona misura, li ho confrontati con l'ASUS TUF Dash F15 lanciato di recente con un RTX 3070 e il processore Intel Tiger Lake-H che avevo recensito un mese fa.
CPU Cinebench R20 CPU Cinebench R15 Cinebench R15 OpenGL Geekbench 5 PC Mark 10 3D Mark Time Spy Extreme 3D Mark Time Spy 3D Mark Firestrike Ultra 3D Mark Firestrike Extreme 3D Mark Firestrike 3D Mark Port Royale ASUS ROG Zephyrus G15 4789 | 551 2012 | 225 132.34 fps 7255 | 1473 6288 3716 8089 5064 9490 18430 4417 ASUS TUF Dash F15 2538 | 578 1073 | 225118,04 fps 4730 | 1369 6247 3728 7577 NA 9796 17293 5000 È interessante vedere che l'AMD Ryzen 9 5900HS non solo ha battuto l'Intel Core i7-11370H, ma l'RTX 3060 sullo Zephyrus G15 si comporta molto meglio dell'RTX 3070 sul TUF Dash F15.
So che questo non è un confronto equo poiché la nuova serie Tiger Lake-H di Intel con opzioni di processore octa-core arriverà presto su diversi laptop.
Ma il mio punto qui è che i consumatori devono essere consapevoli che non tutte le GPU mobili della serie RTX 30 saranno le stesse e devi assicurarti di scegliere l'opzione giusta.
Per le termiche, il G15 viene fornito con una soluzione di raffreddamento intelligente che include nuove ventole "Arc Flow" che includono 84 pale ciascuna, insieme a sei tubi di calore.
Il laptop utilizza anche pasta termica a base di metallo liquido, che si dice migliori le temperature fino a 10 gradi Celsius rispetto alla normale pasta termica.
Utilizzando il software Armoury Crate o la combinazione di tasti rapidi (Fn + F5), puoi passare da un profilo di prestazione all'altro: Windows, Silenzioso, Prestazioni, Turbo e Manuale.
Le ventole possono aumentare o diminuire automaticamente la velocità a seconda del profilo che stai utilizzando.
Sotto stress, ho visto la CPU toccare fino a 98 gradi Celsius, ma per la maggior parte delle operazioni, inclusi i giochi, ho notato che le temperature erano ben gestite e non andavano oltre la metà degli anni '80.
In realtà è davvero buono per un laptop in grado di gestire titoli di gioco AAA con una risoluzione di 1440p.
A proposito di giochi, ecco alcuni benchmark di gioco.
1440p (impostazioni massime) 1080p (impostazioni massime) Apex Legends 80fps + 100fps + Forza Horizon 4 82fps 100fps Star Wars Jedi Fallen Order 78fps 90fps Rise of Tomb Raider 67fps 77fps Horizon Zero Dawn 50fps 60fps L'RTX 3060 non è impressionante quando si eseguono giochi a 1440p ma riesce a sfornare prestazioni di tutto rispetto.
Penso che la variante RTX 3070 dovrebbe andare meglio, soprattutto se non vedi l'ora di giocare a 1440p.
Per quanto riguarda la variante RTX 3060, penso che non dovresti avere problemi a riprodurre la maggior parte dei titoli AAA a 1080p con tutte le impostazioni al massimo.
L'RTX 3060 può anche fornire prestazioni di ray-tracing di base, il che significa che si ottengono trame luminose di bell'aspetto nei giochi che supportano la funzione.
Il laptop è dotato di un SSD SK Hynix M.2 PCIe Gen 3 da 1 TB e nei miei test ho riscontrato che offre velocità massime di lettura sequenziale di 3588 Mbps e velocità di scrittura sequenziale di 3066 Mbps su CrystalDiskMark 8.
L'SSD riesce a mantenere le cose veloci e scattanti, e con l'opzione di uno slot M.2 secondario, ASUS si è assicurata di non esaurire lo spazio di archiviazione interno per i tuoi giochi.
Per le prestazioni audio, ASUS ha incorporato un sistema a sei altoparlanti supportato da Dolby Atmos.
Due tweeter sono posizionati sulla parte anteriore mentre due paia di woofer a cancellazione di forza sono sotto.
La combinazione degli altoparlanti offre un suono piacevole ed equilibrato, e c'è anche un bel tonfo dei bassi.
Tuttavia, non è super rumoroso.
Il volume è appena sufficiente per riempire una stanza di medie dimensioni, ma nel complesso sono rimasto soddisfatto delle capacità audio.
Inoltre, il laptop offre audio 5.1 se collegato a un auricolare cablato compatibile.
Batteria: eccellente per un laptop da gioco Un'altra area in cui il G15 brilla è la durata della batteria.
Ho ottenuto più di otto ore di utilizzo con la modalità prestazioni impostata su Silenzioso e la luminosità ridotta a circa il 70%.
Questo è piuttosto impressionante, soprattutto per un laptop che ha abbastanza potenza per eseguire i giochi più impegnativi.
Nel mio test del loop video di Youtube, il laptop è riuscito a rimanere sveglio per sette ore e 52 minuti, il che è di nuovo abbastanza rispettabile.
Il laptop include un'unità batteria da 90 Wh, mentre il caricatore ha una potenza nominale di 200 W, che richiede poco più di un'ora per caricare completamente la batteria.
Il laptop supporta anche la ricarica USB Power Delivery fino a 100W.
Questo è molto utile quando non vuoi portarti dietro il mattoncino di ricarica in dotazione nel tuo zaino.
ASUS afferma che è possibile utilizzare la GPU discreta con un caricatore USB PD ma con una potenza limitata.
Conclusione: ASUS ROG Zephyrus G15 ti fa valere i tuoi soldi Lo Zephyrus G15 non è un laptop da gioco con illuminazione RGB rumoroso o sgargiante che puoi mostrare, ma il design sottile ti fa guardare due volte.
Può integrarsi nelle riunioni del tuo ufficio e, allo stesso tempo, ha la potenza pura per offrire un'esperienza di gioco eccellente.
Se dovessi fare il pelo nell'uovo, la mancanza di una webcam integrata e probabilmente la luminosità massima del display sarebbero gli unici difetti che potrei segnalare su questo laptop.
È un acquisto consigliato? Decisamente.
È perfetto per i giocatori e per i professionisti creativi in una certa misura.
I potenti chipset all'interno, un design elegante e minimalista e un'eccellente durata della batteria rendono ASUS ROG Zephyrus G15 uno dei migliori laptop da gioco da acquistare oggi.
Il laptop è disponibile a un prezzo di partenza di circa $ 1850 negli Stati Uniti per la variante base che include la GPU RTX 3070 e l'opzione di andare oltre con un RTX 3080.
In India, il laptop è disponibile a un prezzo di partenza di 1,37,990 per la variante base con RTX 3060 mentre sarà disponibile per l'acquisto anche una variante RTX 3070.
ASUS Zephyrus G15 L'ASUS Zephyrus G15 del 2021 ha uno stile simile a quello del fratello minore insieme ai migliori chipset AMD e NVIDIA.
Caratteristiche: Pro: Contro: Acquista da Amazon Il post Recensione ASUS ROG Zephyrus G15: Il laptop da gioco che dovresti acquistare quest'anno è apparso per la prima volta su xda-developers.

Commenti

commenti