Flutter 1.5 Colma il divario, aggiungendo supporto per Web, Embedded e Desktop

È stato solo un anno fa che Google ha annunciato per la prima volta Flutter Beta a MWC. Da allora, Flutter è cresciuta a passi da gigante diventando rapidamente il miglior framework per la codifica multi-piattaforma su iOS e Android. Quest'anno a Google I / O 2019 lo stanno portando oltre il cellulare con il lancio di Flutter 1.5. Ora è possibile sviluppare un'applicazione per qualsiasi cosa, dal tuo Raspberry Pi, al tuo Google Pixel 3a, al tuo Pixelbook, fino al tuo PC personalizzato. E 'stato francamente un po' scioccante quanto sia stata positiva la risposta a Flutter. Certamente non è il primo framework a tentare di abilitare lo sviluppo multipiattaforma, ma Google sembra aver raggiunto il giusto equilibrio e la comunità degli sviluppatori sembra amarla. Da essere l'abilità in più rapida crescita per gli ingegneri software su LinkedIn, ad essere utilizzata da grandi aziende come Ebay, Square, New York Times e Alibaba, per essere ampiamente utilizzata da sviluppatori indipendenti locali che vogliono essere in grado di mantenere le app su più piattaforme, Flutter sembra spuntare ovunque. Ora con Flutter 1.5, quei piccoli sviluppatori indipendenti possono fare un passo avanti i loro sogni su più piattaforme. Solo un paio di mesi fa Google ha iniziato a lavorare per portare Flutter al di là dei dispositivi mobili, e anche loro sono rimasti sorpresi dalla velocità con cui stava procedendo. Non passò molto tempo prima che giungesse al New York Times la notizia che Flutter stava lavorando per portare supporto al web, al desktop e ai dispositivi embedded, e il New York Times Crossword ne approfittò. Hanno usato una versione preliminare del supporto web di Flutter per portare il loro gioco KenKen fuori dall'età di Flash e nel moderno design reattivo. Anche se non è ancora pronto per il lancio finale, un'anteprima della nuova versione di KenKen in esecuzione sulla prima anteprima tecnica di Flutter per il web è disponibile per provare l'I / O di Google quest'anno su iOS, Android, Web, e ChromeOS. E sì, è in esecuzione localmente su ChromeOS, non solo attraverso il browser web. Flutter 1.5 ti consente di compilare per Windows, Linux e Mac OS, il che significa che su ChromeOS puoi eseguire lo sviluppo, il test e la pubblicazione per dispositivi mobili, Web e desktop su un unico dispositivo con l'aiuto di Android Studio o Visual Studio Codice senza bisogno di un emulatore mobile. Abbiamo parlato per anni di come Google ha bisogno di riunire il supporto per le app Android e il supporto per lo sviluppo Android sulla loro piattaforma portatile, e sembra che finalmente si stia verificando con Flutter 1.5 e Android Studio 3.5 su ChromeOS. Non dimentichiamo i dispositivi embedded. Mentre Google pubblica la documentazione per l'esecuzione di applicazioni Flutter su Raspberry Pis e altri dispositivi embedded, è già in uso su una delle piattaforme di dispositivi embedded più diffuse sul mercato. L'Assistente Google sulla piattaforma Google Smart Display utilizza già Flutter per potenziare alcune funzionalità e sta lavorando per estenderlo ogni giorno, con l'obiettivo finale di avere uno stack Flutter completo su ogni Home Hub di Google, su ogni Smart Display di Lenovo e ogni altro display alimentato da assistente. Naturalmente, quelli non sono gli unici aggiornamenti in Flutter 1.5. L'ultima versione supporta anche Dart 2.3 con l'aggiunta di una vasta funzionalità UI-come-codice, una libreria di pagamento in-app che renderà la monetizzazione delle applicazioni basate su Flutter sostanzialmente più semplice e centinaia di altri miglioramenti. Questi miglioramenti costanti a Flutter consentono di entusiasmanti nuovi progetti come il Classificatore di immagini personalizzate ML Kit, un'applicazione basata su Firebase e Flutter che facilita la creazione di modelli di classificazione per l'apprendimento automatico. E se sei interessato a entrare in Flutter, ora è un momento perfetto, dato che Google sta collaborando con uno dei migliori designer di corsi di formazione mobile per offrire un percorso facile. Il corso Udemy Flutter di The Brewery sarà disponibile per soli $ 10 per un periodo limitato grazie alla sponsorizzazione di Google. Consulta la Guida introduttiva per iniziare a progettare app con Flutter oggi! Il post Flutter 1.5 Bridges the Gap, l'aggiunta del supporto per Web, Embedded e Desktop sono apparsi per primi su xda-developers.

Commenti

commenti