Qualcomm conferma l'intenzione di realizzare nuovi chipset Snapdragon Wear per smartwatch

Il 2021 si sta rivelando un anno cruciale per la crescita dell'ecosistema Wear OS.
A maggio, Google e Samsung hanno lanciato la palla con l'annuncio di una nuova piattaforma Wear OS unificata per smartwatch.
Anche dal punto di vista hardware, Qualcomm sta facendo sul serio.
Il produttore di chip con sede a San Diego ha fatto una serie di annunci oggi per ribadire il suo impegno nei confronti dell'ecosistema indossabile e ha condiviso come intende aiutare l'ecosistema indossabile.
In un comunicato stampa, Qualcomm ha rivelato che sta aumentando gli investimenti in chipset e tecnologie indossabili e prevede di lanciare nuovi chipset Snapdragon Wear in vari segmenti nel corso del prossimo anno.
Tuttavia, tutto è ancora in sospeso poiché non vengono forniti dettagli esatti sui chipset effettivi.
Un altro annuncio fatto oggi da Qualcomm è il lancio del programma "Wearables Ecosystem Accelerator", che mira ad aiutare gli OEM ad accelerare lo sviluppo e la commercializzazione dei dispositivi indossabili.
Qualcomm svolgerà il ruolo di matchmaker in quanto collega fornitori di hardware/software indossabili, fornitori di componenti e integratori di sistemi con OEM, ODM, vettori e giocatori di piattaforme.
Il programma riunisce i principali attori indossabili sotto lo stesso tetto per sviluppare relazioni di collaborazione e favorire opportunità di business congiunte tra le aziende associate.
I membri possono discutere le tendenze del settore, tenere sessioni di formazione, dimostrare concetti e collaborare con altre aziende associate per sviluppare nuovi prodotti.
“Siamo lieti di annunciare oggi il Wearables Ecosystem Accelerator Program e di avere una serie ambiziosa di attività.
Il nostro obiettivo è fornire un veicolo nel settore in cui i partner dell'ecosistema collaborino per offrire esperienze indossabili differenziate e iniettare nuova energia e innovazione in questo entusiasmante spazio", ha affermato Pankaj Kedia, capo globale del segmento indossabili, Qualcomm Technologies, Inc.
L'annuncio di oggi è stato probabilmente stimolato da Google e Samsung che si sono uniti per ricostruire il sistema operativo Wear.
Qualcomm probabilmente vuole assicurare ai suoi partner e al pubblico che prende sul serio il segmento dei processori indossabili.
Il programma Wearables Ecosystem Accelerator di Qualcomm è aperto alle aziende che sviluppano prodotti indossabili basati sulle piattaforme Snapdragon Wear.
Qualcomm terrà anche il Wearables Ecosystem Summit più avanti in autunno, dove la società probabilmente condividerà maggiori dettagli sui nuovi chip Snapdragon Wear.
Il post Qualcomm conferma l'intenzione di realizzare nuovi chipset Snapdragon Wear per smartwatch apparsi per primi sugli sviluppatori xda.

Commenti

commenti