Mosse tecniche: F5 CIO parte, sostituito dal dirigente WeWork; Il leader di Zillow salta su eXp; La Fondazione Gates promuove gli avvocati

  • L'ex dirigente di Zillow RJ Jones è entrato a far parte dell'intermediazione immobiliare eXp World Holdings come vice presidente esecutivo.
    Jones è stato di recente il capo degli investitori e delle relazioni societarie presso il Gruppo Zillow.
    In precedenza, è stato Chief Marketing Officer presso il gestore degli investimenti Kosmos Funds e vicepresidente senior presso Wells Fargo Investments.
    Jones era un ufficiale dell'esercito e si laureò a West Point.
    "Le mie priorità principali saranno guidare iniziative a beneficio dei nostri agenti, portare più innovazione nella pratica delle relazioni con gli investitori e aiutare eXp a continuare a essere leader nel settore", ha affermato Jones in una nota.
    "Il mio tempo nel settore immobiliare e nel lavorare con agenti e azionisti ha portato apprezzamento per le esigenze degli agenti e le sfide del settore e mi offre una prospettiva unica per affrontare queste cose in modo creativo." EXp con sede a Bellingham, Washington.
    "Intermediazione virtuale" con migliaia di agenti remoti i cui uffici esistono solo nella realtà virtuale.
    – Il CIO Tony Bozzuti di F5 Networks si dimetterà questo mese dopo cinque anni con la società di Seattle.
    Bozzuti era anche vicepresidente senior dell'IT.
    “Durante i suoi cinque anni in F5, la leadership IT di Tony è stata cruciale per la trasformazione digitale dei nostri clienti, oltre che per la nostra.
    Il team F5 di Tony qui a Seattle e in tutto il mondo gli augura il meglio ", ha dichiarato Steve McMillan, EVP di Global Services, in una nota.
    Bozzuti era precedentemente responsabile dell'informazione presso il Centro di ricerca sul cancro di Fred Hutchinson.
    Ha anche lavorato presso Washington Mutual e GE Capital.
    F5 ha assunto Veresh Sita come nuovo Chief Information Officer digitale.
    Sita era precedentemente responsabile globale della consulenza strategica presso WeWork e ha esperienza esecutiva presso aziende come Emaar, Alaska Airlines, Colliers International e Starbucks.
    Sostituisce efficacemente Bozzuti ma il suo titolo riflette un ruolo nuovo e ampliato oltre a quello che Bozzuti ha fatto come CIO.
    Sita inizierà alla F5 alla fine di questo mese.
    F5 ha recentemente aggiunto Mika Yamamoto come vice presidente esecutivo e responsabile marketing e esperienza cliente, e Geng Lin come CTO.
    – La Bill & Melinda Gates Foundation ha promosso consiglieri di lunga data Lauren Bright e Keith Matthews come consiglieri generali.
    Bright, che è entrato a far parte della fondazione nel 2005, supporterà i team US Program, Global Policy & Advocacy e Operations della Fondazione, continuando a servire come direttore dell'ufficio di Washington DC.
    Matthews, che ha aderito nel 2010, supporterà i team della Fondazione Global Health, Global Development, Global Growth and Opportunity e Strategic Investment Fund.
    Bright è stata precedentemente alla Shaw Pittman LLP (ora Pillsbury Winthrop Shaw Pittman) e ha conseguito il JD presso la Villanova University School of Law.
    Matthews era stato precedentemente consulente presso O'Melveny & Myers e ha lavorato anche come consulente senior presso Deloitte e come associato con lo studio legale Morgan, Lewis & Bockius.
    Ha ricevuto il suo JD dall'Università del Michigan.
    – Jeino Wireless, esponente dell'Università di Washington, ha nominato Scott Bright il suo nuovo CEO.
    Bright ha co-fondato Synapse Product Development con sede a Seattle nel 2001 e ha contribuito a guidare l'azienda prima di partire nel 2014.
    Ha svolto attività di consulenza indipendente e ha insegnato alla Seattle University negli ultimi quattro anni.
    Ora dirigerà Jeeva con sede a Seattle e aiuterà l'azienda a commercializzare il suo lavoro su backscatter ambientale e alimentazione wireless.
    "Utilizzando solo decine di microwatt, Jeeva Wireless è in grado di fornire velocità di trasmissione dei dati in kilobit su centinaia di metri e fino a un megabit al secondo in installazioni su scala locale", ha affermato Bright in una nota.
    "L'ampiezza delle innovazioni rese possibili da questa piattaforma rivoluzionaria è sorprendente e stiamo lavorando con entusiasmo per consentire la prossima generazione di dispositivi IoT a bassissima potenza: elettronica personale, apparecchi medici e sanitari, processi industriali e aziendali controlli, smart-city e sistemi di automazione domestica e strumenti di monitoraggio della logistica di produzione / distribuzione – solo per citarne alcuni! ”Jeeva è stata co-fondata dal professor Shyam Gollakota, professore di UW, che rimane presidente della startup.
    "Siamo entusiasti per Scott di guidare la società sia per rafforzare la nostra partnership esistente con marchi leader, sia per la crescita della cavallina e le partnership con le aziende attraverso una serie di prodotti verticali", ha detto Gollakota in una nota.
    – T.
    Ron Davis, co-fondatore e Chief Marketing Officer della startup VRStudios di Seattle, è in pensione.
    Nel corso della sua carriera, Davis ha fondato cinque società, tra cui l'American Homestay Network e iRequest.
    È stato anche dirigente di Microsoft e ha lavorato presso Digital Equipment Corp.
    "In qualità di co-fondatore, CMO e segretario aziendale, continuerò a collaborare con l'azienda per diversi mesi come consulente", ha detto Davis a GeekWire in un'e-mail .
    "Ci sono un certo numero di cose molto interessanti nelle opere." Lo scorso anno VRstudios ha raccolto $ 2,2 milioni dagli investitori per finanziare sistemi di realtà virtuale che possono essere trovati in parchi a tema, cinema e casinò negli Stati Uniti – Brian Glaister ha aderito a Itron come imprenditore residente presso Idea Labs, lo studio di innovazione interna dell'azienda.
    Aiuterà la società quotata in borsa a costruire da zero la sua prossima grande business unit per combattere i cambiamenti climatici.
    Glaister ha precedentemente co-fondato Cadence Biomedical, una startup di dispositivi medici nell'area di Seattle che ha guidato per quasi sette anni.
    È diventato amministratore delegato di Conflux Innovations nel novembre 2017 e in seguito è stato un imprenditore residente presso Intellectual Ventures.
    Glaister è consulente della startup A-Alpha Bio di Seattle e membro del comitato centrale del Jones + Foster Accelerator dell'Università di Washington.
    – La startup Zonar Systems di Seattle ha assunto Michael Gould come nuovo direttore generale.
    Gould è stato recentemente vicepresidente senior e direttore generale per la consulenza tecnologica presso Oracle e ha anche esperienza presso HP Enterprise.
    Aiuterà Zonar ad espandere la sua portata in tutto il mondo.
    Gould fa anche parte del consiglio della Radiant Logistics quotata in borsa.
    "Non credo che ci sia mai stato un momento più emozionante nella tecnologia dei trasporti, e sono entusiasta di entrare a far parte di una società dedicata al miglioramento della sicurezza e dell'efficienza dei veicoli su strada", ha dichiarato Gould in una nota.
    Fondata nel 2001, Zonar fornisce soluzioni hardware e software GPS e telematiche per le flotte di svariati settori.
    Il colosso automobilistico tedesco Continental ha acquisito la maggioranza di Zonar tre anni fa.
    "Siamo entusiasti di avere Mike nel nostro team – il suo mix unico di esperienza nel settore dei trasporti unito alla sua esperienza che guida i team per fornire soluzioni IT aziendali e trasformazione aiuterà il nostro team a far progredire la nostra missione di migliorare la sicurezza, le prestazioni e il successo dei nostri clienti ", Ha dichiarato il CEO di Zonar Ian McKerlich in una nota.
    – La HNTB Corporation ha assunto Deborah Taylor come direttore del gruppo per l'ufficio Bellevue dell'azienda.
    Taylor ha più di 20 anni di esperienza con HNTB e si è trasferita dalla sede di Houston, dove ha ricoperto il ruolo di direttore della pianificazione ambientale per la regione del Texas di HNTB.
    "Deborah porta nel nostro ufficio di Seattle una vasta esperienza nella gestione di progetti e competenze nella pianificazione ambientale che è fondamentale per far progredire i progetti di trasporto su larga scala", ha dichiarato Kevin Collins, PE, vicepresidente e responsabile dell'ufficio HNTB di Seattle.
    "La sua leadership dimostrata e il suo impegno per la soddisfazione del cliente rispecchiano davvero i valori fondamentali di HNTB e guideranno ulteriormente risultati eccezionali per le comunità in cui operiamo."

Commenti

commenti