Il rover lunare adatto ai bambini prende i riflettori nella città in cui sono nati i buggy lunari

KENT, Wash.
– Il nuovissimo rover lunare della City of Kent non sopporterebbe le condizioni devastate dalle radiazioni sulla superficie della luna, ma è progettato per resistere a un campo di prova altrettanto duro: un parco giochi per parchi.
Una riproduzione a misura di bambino dei passeggini lunari che trasportavano gli astronauti attorno alla superficie lunare durante le missioni Apollo 15, 16 e 17 del 1971-1972 ha avuto la sua inaugurazione giovedì sera qui all'Accesso Showare Center, che più tipicamente ospita il Seattle Partite di hockey di Thunderbirds.
Lo storico e archivista Boeing Mike Lombardi afferma che il rover è un punteggio schiaffo.
"Due pollici in su", ha detto a GeekWire.
"È una replica meravigliosa." È un grande elogio, considerando che Boeing ha costruito e testato i rover lunari nella vita reale per la NASA nel Kent.
Tre degli aggeggi a due posti sono ancora seduti sulla superficie lunare e hanno vinto lo status di punto di riferimento da King County a luglio in virtù della loro connessione nel Kent.
Lo status storico statale dovrebbe essere ricercato per i rover il prossimo marzo.
Ci sono alcuni modelli di test dei rover in mostra nei musei di tutto il mondo, tra cui il Museum of Flight di Seattle.
Ma nessuno oserebbe provare a sedersi su quei manufatti.
Al contrario, la replica del rover di Kent, costruita da Cre8Play con sede nel Minnesota ad un costo di quasi $ 125.000, è progettata per essere scavalcata.
Il rover, oltre a un lander lunare per parco giochi e un manichino fotografico per astronauti, saranno installati nel Kherson Park, un terreno di mezzo acro di terreno cittadino che dovrebbe essere rinnovato.
Il sindaco del Kent Dana Ralph ha dichiarato a GeekWire che il costo della ristrutturazione è stimato a $ 1,25 milioni.
È in corso una campagna di raccolta fondi per coprire le spese, guidata dalla Kent Downtown Partnership e dalla City of Kent.
La notizia di giovedì sera è stata che il Kent Lions Club sta donando $ 10.000 alla causa.
Se la campagna soddisfa le aspettative, il parco a tema lunare potrebbe aprirsi entro il 2022, il 50 ° anniversario dell'ultimo giro in carrozza sull'Apollo 17.
Nel frattempo, i sostenitori del piano di sforzo per visualizzare la replica del rover all'interno.
"Il rover lunare riguarda la celebrazione della nostra provenienza e l'ispirazione per la nostra destinazione", ha affermato Ralph.
"Quindi tra Boeing e aziende come Blue Origin, stiamo coprendo 50 anni di esplorazione dello spazio." Ralph vede molto significato nel fatto che Blue Origin, l'impresa spaziale fondata dal CEO di Amazon Jeff Bezos, ha sede nel Kent.
"Torneranno sulla luna e lo faranno con bambini che si spera siano ispirati da questa storia", ha detto.
Più di 500 persone, tra cui molte famiglie con bambini, si sono presentate alla presentazione del rover di giovedì.
Quando non si facevano a turno seduti sui sedili del rover, i giovani hanno controllato i mini-rover e le cabine di navigazione di FIRST Robotics gestiti dal Museum of Flight, Pacific Science Center, Washington Hyperloop, Boeing, Seattle Astronomical Society e altri centri tecnologici gruppi.
Blue Origin ha allestito un tavolo in cui i bambini possono compilare le cartoline "Club for the Future" che verranno trasportate nello spazio e restituite.
Una delle star dello spettacolo era Greg "Ray J" Johnson, un nativo di Seattle che era un astronauta della navetta e ora dirige il programma spaziale suborbitale New Shepard di Blue Origin.
Johnson ha affermato di essere "all in" sul valore ispiratore della celebrazione del rover di Kent.
"Sono entusiasta di vedere i bambini seduti sul rover, perché nessuno può sedersi su un rover tranne quegli astronauti", ha detto.
“Il fatto che tu costruisca un rover che puoi mettere fuori con il clima di Seattle e poi sederti? Voglio dire, accende la fantasia dei bambini.
"

Commenti

commenti