Bolla di assunzioni di Google Cloud: Alphabet aggiunge 6.450 dipendenti nel terzo trimestre, cita il cloud come fattore principale

La società madre di Google Alphabet è cresciuta di un totale netto di 6.450 dipendenti nel terzo trimestre, con un aumento di quasi il 6% rispetto alla fine del secondo trimestre, raggiungendo un totale di 114.000 dipendenti.
Le ingenti assunzioni, che hanno contribuito alla perdita di guadagni dell'azienda, hanno dimostrato la sua disponibilità a scommettere sul suo business nel cloud pubblico come motore di crescita a lungo termine.
La principale area di crescita dell'organico è stata Google Cloud, in entrambi i ruoli tecnici e di vendita, ha dichiarato il direttore finanziario di Alphabet Ruth Porat in una teleconferenza con gli investitori.
La società, che compete nel cloud con Amazon Web Services, Microsoft Azure e altri, ha aperto un nuovo centro di ingegneria Google Cloud a Seattle all'inizio di questo mese, ai margini del campus della sede centrale di Amazon.
Anche i team abitativi che lavorano su Android, Maps e Chrome, è la prima fase di quello che sarà un complesso di ingegneria Google di cinque edifici sul sito.
Per il terzo trimestre, Alphabet ha mancato le aspettative sugli utili, in parte a causa di un aumento del 25 percento delle spese a $ 31,3 miliardi, rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso.
Le entrate sono aumentate del 20 percento a $ 40,5 miliardi e gli utili sono scesi del 30 percento a $ 7 miliardi.
La società ha riportato un aumento del 27 percento delle spese in conto capitale, a $ 6,7 miliardi.
"Continuiamo a investire in modo ponderato in talenti e infrastrutture per supportare la nostra crescita, in particolare in aree più nuove come il cloud e il machine learning", ha affermato Porad nel comunicato stampa sugli utili dell'azienda.
Durante la conference call della società, il CEO di Google Sundar Pichai ha citato nuovi sviluppi in Google Cloud come la partnership della società con la Mayo Clinic e la collaborazione con clienti tra cui Macy's.
Google l'anno scorso è uscito di corsa per il contratto di cloud computing JEDI da $ 10 miliardi del Pentagono che è stato assegnato a Microsoft la scorsa settimana.

Commenti

commenti