Civic

Melinda French Gates e MacKenzie Scott si uniscono ad uno sforzo da 45 milioni di dollari per connettere e rivitalizzare il lungomare di Seattle

La trasformazione in corso del lungomare di Seattle sta ricevendo un grande impulso da eminenti filantropi, come Melinda French Gates, MacKenzie Scott, la Diller-Von Furstenberg Family Foundation e Expedia Group che stanno promettendo 45 milioni di dollari a un progetto chiamato Elliott Bay Connections.
L'ufficio del sindaco Bruce Harrell e il porto di Seattle hanno annunciato mercoledì che un partenariato pubblico-privato, intrapreso a costo zero per i contribuenti, aiuterà a collegare, ripristinare e rivitalizzare i parchi lungo il litorale di Elliott Bay.
L’obiettivo è quello di realizzare una nuova greenway e miglioramenti al parco entro giugno 2026, quando Seattle ospiterà la Coppa del Mondo.
I fondi provenienti da French Gates, Scott e altri andranno alla costruzione di un percorso verde pedonale e ciclabile lungo quasi un miglio sul lato est dell'Alaskan Way, sostituendo i binari dei tram abbandonati e collegando il nuovo Waterfront Park all'Olympic Sculpture Park (dal Pier 62 al Molo 70).
Il progetto rivitalizzerà anche il Myrtle Edwards Park e il Centennial Park, gestiti dalla città, di proprietà e gestiti dal porto.
I 16 acri di spazio sul lungomare riceveranno un paesaggio aggiornato e servizi per i visitatori e un molo per la pesca restaurato.
"Avendo vissuto a Seattle per più di tre decenni, so che prosperiamo stando così vicini alla natura", ha detto French Gates, il cui dono è personale e non affiliato alla Bill and Melinda Gates Foundation o alla sua azienda, Pivotal Ventures, secondo Il Seattle Times.
“I parchi pubblici ci collegano allo spazio verde e all’acqua, ma ci collegano anche gli uni agli altri.
Questa rete di parchi sul lungomare sarà uno spazio condiviso per tutti e unirà la nostra città”.
Scott, che negli ultimi anni ha donato miliardi a una serie di organizzazioni e organizzazioni no-profit, ha affermato di essere “entusiasta di vedere le voci della comunità di tutta la città riunirsi per contribuire a dare forma a questi bellissimi spazi comunitari condivisi”.
La Fondazione Diller-von Furstenberg è guidata dal presidente di Expedia Barry Diller e dalla stilista Diane von Furstenberg.
Expedia si è trasferita in un campus di 40 acri e costato 900 milioni di dollari lungo il litorale, all'estremità settentrionale del progetto proposto, nel 2019.
Harrell ha anche annunciato mercoledì che Friends of Waterfront Seattle riceverà una sovvenzione di 10 milioni di dollari dalla Gates Foundation e un finanziamento illimitato.
Sovvenzione di 10 milioni di dollari da parte di Scott a sostegno della campagna per Waterfront Park.
Questa campagna sta raccogliendo 200 milioni di dollari per completare la costruzione di Waterfront Park.
Il pubblico sarà invitato a fornire il proprio contributo sulla proposta greenway di Elliott Bay Connections e sui miglioramenti desiderati del parco a partire dall'autunno.
I concetti di progettazione saranno sviluppati e presentati al pubblico prima della progettazione, autorizzazione e costruzione vera e propria.
La città ha affermato che le tribù Muckleshoot e Suquamish saranno consultate durante tutta la progettazione e l’implementazione “per garantire l’inclusione della prospettiva, della conoscenza, delle pratiche e del linguaggio dei nativi”.
La Downtown Seattle Association fungerà da partner per l'implementazione del progetto.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d