Gli ex dirigenti di Amazon raccolgono più denaro per far crescere le startup di e-commerce Ideoclick e Replenium

C'è un'intera industria di cottage desiderosa di aiutare i rivenditori a decifrare il codice e-commerce.
Due di queste startup – Ideoclick e Replenium con sede a Seattle – hanno appena ottenuto un finanziamento complessivo di 15,5 milioni di dollari per rendere i rivenditori migliori nella vendita online, sia tramite Amazon che attraverso le proprie piattaforme.
Gli ex dirigenti di Amazon Tom Furphy e Justin Leigh hanno lanciato Ideoclick nel 2009 per aiutare i rivenditori su Internet a vendere beni e gestire la loro presenza su Amazon.
Negli ultimi dieci anni, la piattaforma è diventata qualcosa di più ambizioso man mano che le vendite di e-commerce continuano ad aumentare.
Uno dei primi prodotti di Ideoclick è stato ispirato dal programma Amazon "Iscriviti e risparmia", che offre uno sconto quando gli acquirenti optano per ordini ricorrenti.
Nel 2013, la società ha deciso di lanciare Replenium come società indipendente per portare questo stile di servizio di abbonamento ai marchi di tutto il mondo.
Sei anni dopo, le aziende condividono ancora un ufficio.
Leigh è CEO di Ideoclick e Furphy è a capo di Replenium.
I round della Serie A per entrambe le startup sono stati guidati da GLP, con la partecipazione di investitori esistenti.
L'investimento di GLP con sede a Singapore nelle due società arriva dopo una massiccia caduta di liquidità in seguito alla vendita a Blackstone di $ 18,7 miliardi di beni logistici a giugno.
Amazon è stato il principale locatario delle massicce riserve di magazzino di GLP prima della vendita, riporta il Wall Street Journal.
Ideoclick e Replenium sono membri di una crescente coorte di startup esistenti per rendere i venditori più esperti nelle vendite di e-commerce su Amazon e altre piattaforme principali.
Altre startup con sede a Seattle in quest'area includono InsightLeap, Stackline, Downstream, Gradient e SoundCommerce, tutte fondate da ex dipendenti Amazon.
"Siamo il sistema operativo Amazon completo per i marchi", ha affermato Leigh.
“Quando un marchio viene commercializzato su Amazon, è molto diverso da qualsiasi altro rivenditore.

È una piattaforma tecnologica e tutto ciò che fai su Amazon deve essere coordinato e fatto con precisione ogni giorno.
”E non sono solo le startup ad entrare in azione.
"Nel corso degli anni, abbiamo visto molte delle più grandi agenzie e consulenze iniziare a entrare nello spazio anche perché hanno bisogno di avere soluzioni Amazon per i loro clienti e clienti", ha detto Leigh, che precedentemente lavorava come project manager di materiali di consumo su Amazon.
“Ecco dove è tutta la crescita.
Ecco dove stanno andando tutti i dollari pubblicitari.
”Ci sono molte attività disponibili per gli ex dipendenti di Amazon che vogliono creare boutique che aiutano i rivenditori a vendere su Amazon, ha affermato Leigh.
La sfida – e la missione di Ideoclick – è quella di ridimensionare quel tipo di servizio di guanti bianchi in una piattaforma tecnologica che può aiutare i rivenditori con milioni di prodotti unici.
Ideoclick, che ha raccolto $ 7 milioni, raccoglie e analizza tutti i dati rilevanti per i venditori di Amazon in un unico posto.
Raccomanda quindi le azioni che possono intraprendere per migliorare il proprio business: tutto, dallo sviluppo di nuove strategie allo spericolato di come i marchi scrivono le descrizioni dei prodotti e confezionano le merci.
Leigh ha dichiarato che la società gestisce ora circa $ 2 miliardi di vendite al dettaglio di Amazon ed è una delle cinque maggiori agenzie in termini di spesa pubblicitaria su Amazon.
Replenium prevede di utilizzare $ 8,5 milioni raccolti per lo sviluppo del prodotto, il marketing, l'acquisizione dei clienti e l'espansione della propria rete di partner.
I suoi clienti includono Target, Burt's Bees e Renew Life.
"Ai rivenditori piace [abbonamenti] perché generano entrate più elevate e prevedibili con cestini più grandi e maggiore efficienza", ha affermato Furphy.
“Ai clienti non piace fare acquisti nei negozi per questo tipo di prodotti.

Nessuno è entusiasta di fare acquisti al supermercato per detersivo per bucato.
Nessuno è innamorato di portare a casa la confezione da 16 pezzi di carta igienica.
”Mentre Furphy ammette che Amazon continuerà a“ fissare lo standard per l'e-commerce ”, Replenium offre agli altri marchi la possibilità di offrire gli stessi tipi di servizi senza dover costruiscilo.
Il CTO di Replenium Umair Bashir ha lavorato su "Iscriviti e risparmia" su Amazon e Furphy è stato vicepresidente dei materiali di consumo e AmazonFresh.
Replenium ha 20 dipendenti e Ideoclick ne ha 100; entrambe le società hanno sede a Seattle.
John Zagula, fondatore e amministratore delegato di Ignition Capital, con sede a Seattle, fa parte dei consigli di amministrazione di Replenium e Ideoclick.

Commenti

commenti