Amazon

Cerchi finanziamenti non diluitivi? 5 consigli per le startup in cerca di finanziamenti per le piccole imprese

Una buona idea, dati preliminari e credenziali sul campo sono tutti componenti chiave per ottenere un finanziamento per piccole imprese da parte del governo degli Stati Uniti per avviare o espandere un’azienda.
"È tutta una questione di potenziale commerciale", ha affermato Richard Giersch, direttore esecutivo del Life Science Washington Institute, in un recente discorso all'Università di Washington: "Fondamenti per le startup: demistificare le opportunità di finanziamento federale".
I premi SBIR (ricerca sull'innovazione per le piccole imprese) e STTR (trasferimento tecnologico per le piccole imprese) rappresentano la stragrande maggioranza dei finanziamenti pubblici statunitensi alle piccole imprese, ha affermato Giersch.
Le sovvenzioni SBIR e STTR “sono la più grande forma di finanziamento non diluitivo al mondo”, ha affermato.
Nel corso degli anni, le sovvenzioni SBIR e STTR hanno fornito più di 1,6 miliardi di dollari a 4.577 aziende dello stato di Washington, ha affermato Giersch.
I destinatari del progetto Washington nel 2023 includono le startup Histone Therapeutics, Phase Genomics e Talus Biosciences.
Anche il colosso biotecnologico Seagen, dell’area di Seattle, che ha recentemente venduto a Pfizer per 43 miliardi di dollari, ha ottenuto sovvenzioni SBIR nei suoi primi giorni.
Le sovvenzioni SBIR/STTR possono consentire alle aziende di prendere forma, dimostrare il valore della loro tecnologia e preparare il terreno per successivi finanziamenti da parte degli investitori.
"Sono generalmente considerati positivi" dagli investitori, ha detto Giersch.
“È una riduzione del rischio”.
Attingere ai finanziamenti La National Science Foundation e il National Institutes of Health sono i maggiori fornitori di finanziamenti SBIR/STTR nello stato di Washington, seguiti dal Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti, secondo Giersch.
Anche il Dipartimento della Difesa e altre agenzie statunitensi finanziano sovvenzioni SBIR/STTR, come una recente sovvenzione SBIR alla società di fusione dell’area di Seattle Avalanche Energy.
Le agenzie accantonano una percentuale del loro budget per i programmi.
Le sovvenzioni SBIR/STTR di Fase I tramite NIH generalmente forniscono fino a $ 307.000 per studi di fattibilità e prova di concetto.
Le sovvenzioni NIH di Fase II forniscono fino a 2,05 milioni di dollari per ulteriori lavori come lo sviluppo di prototipi, test sul campo e primi studi clinici.
La somma di denaro disponibile per le sovvenzioni STTR è inferiore, ma ricevono anche meno richiedenti rispetto alle sovvenzioni SBIR, ha affermato Giersch.
Le sovvenzioni STTR richiedono che il partner commerciale di un istituto di ricerca senza scopo di lucro abbia regole diverse su quanto tempo i ricercatori accademici principali devono trascorrere con l'azienda rispetto alla loro istituzione.
"Ho visto dozzine di scenari diversi", ha detto Giersch riguardo a come i fondatori dividono il loro tempo.
Ha aggiunto che le startup non hanno bisogno di avere un laboratorio a tempo pieno, un ufficio o dipendenti a tempo pieno per candidarsi.
Sia le sovvenzioni SBIR che quelle STTR pongono l'accento sui richiedenti alla prima domanda e sugli individui socialmente svantaggiati, sia a causa della razza o dell'etnia, sia per attributi come la posizione rurale.
I programmi incoraggiano inoltre la partecipazione di imprese a maggioranza femminile.
Sebbene il discorso di Giersch si sia concentrato principalmente sulle sovvenzioni SBIR/STTR, anche le organizzazioni europee e israeliane offrono sovvenzioni ad aziende e università partner negli Stati Uniti, ha affermato.
Giersch e i suoi colleghi consigliano le startup su come ottenere sovvenzioni per le piccole imprese nell’ambito dell’Accelerazione della ricerca e della commercializzazione – Washington (ARC WA) – lanciato nel 2022, con una sovvenzione per l’amministrazione delle piccole imprese negli Stati Uniti.
Il Life Science Washington Institute è partner del programma insieme al Washington APEX Accelerator, che fornisce assistenza contrattuale governativa alle aziende statali di Washington.
Continua a leggere per alcuni consigli di Geirsch su come scrivere e ottenere una sovvenzione SBIR o STTR.
Il suo discorso è stato sponsorizzato dall'ufficio di commercializzazione della UW, CoMotion, ed è disponibile per la visualizzazione nel video qui sotto.
Pianificare molto tempo Giersch consiglia ai richiedenti delle sovvenzioni della fase I di iniziare almeno 10 settimane prima della data di scadenza.
I candidati dovrebbero prendersi il tempo per identificare due o tre revisori esterni e per incontrare il responsabile del programma di sovvenzione.
Ancor prima di iniziare a scrivere, i candidati dovrebbero completare i vari requisiti di registrazione federale online delle piccole imprese, "Questi possono essere un po' complicati" e potrebbero richiedere mesi per essere corretti, avverte Giersch.
ARC WA può aiutare, aggiunge.
Budgeting corretto “Assicuratevi di fornire una valida giustificazione del budget.
Si sbaglia sempre nel dare troppe informazioni”, ha detto Giersch.
Se i richiedenti forniscono informazioni vaghe sul budget o includono voci non incluse nel finanziamento della sovvenzione, il loro budget verrà tagliato.
"I responsabili del programma e quelli del bilancio sono molto letterali", ha aggiunto Giersch.
Sii preciso nel soddisfare i criteri dell'agenzia.
La domanda è composta solo da sei pagine, più i documenti giustificativi e una pagina con obiettivi specifici.
Ma i revisori in genere ne leggono pile.
"Comprendere i criteri di valutazione ed evidenziarli rende la vita dei revisori semplice", ha affermato Giersch.
In qualità di revisore, Giersch apprezza che i candidati forniscano indicazioni nei loro scritti, ad esempio sottolineando esattamente come un progetto è innovativo e sottolineandolo con un linguaggio del tipo "questo progetto è innovativo perché…" Fornire un'analisi approfondita della letteratura Fare citare tutti i documenti chiave – esterni i revisori possono esitare se il loro lavoro non viene notato, ha affermato Giersch.
È bello includere i propri documenti di ricerca per giustificare la propria candidatura, ma le pubblicazioni non sono necessarie, ha detto: "Si tratta più di dati preliminari".
Scrivi la tua sezione tecnica I consulenti Grant possono essere utili, ma affidare loro la maggior parte della scrittura tecnica è "di solito un errore", ha affermato Giersch.
“Tu sei l’esperto tecnico.
Farlo da soli è quasi sempre più convincente per i lettori”, ha detto.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d