Tech

Finanziare le fondatrici: l'ex CEO di All Raise su cosa deve cambiare

I giganti della tecnologia conosciuti come I Magnifici Sette – Alphabet, Amazon, Apple, Meta, Microsoft, Nvidia e Tesla – condividono tutti qualcosa in comune, oltre a immettere una quantità sproporzionata di valore nell’economia e a spingere l’indice S&P 500 a massimi storici.
Sono tutte fondate e guidate da uomini.
Non è una brutta cosa, ha detto Pam Kostka, leader tecnologico di lunga data e in precedenza CEO di All Raise, l'organizzazione no-profit che supporta fondatrici donne e non binarie.
"È semplicemente statisticamente impossibile che ciò sia avvenuto in modo organico", ha detto.
Poiché la tecnologia permea ogni aspetto della nostra vita e le aziende tecnologiche hanno un impatto ancora maggiore sulla società, Kostka ha affermato che è fondamentale che ci sia diversità tra le persone che guidano queste aziende.
“Siamo in una nuova era”, ha detto.
“Questo sarà il momento in cui verrà fondata la prossima Amazon, la prossima Meta.
E voglio che rappresenti la popolazione a cui serve: questo significa donne, persone di colore.
Kostka è stata una delle relatrici di un evento per soci accomandanti ospitato martedì da Graham & Walker, la società di venture capital con sede a Seattle che investe in aziende tecnologiche fondate da donne in Nord America.
Dopo aver conseguito un MBA presso la Harvard Business School, Kostka ha ricoperto ruoli di leadership in cinque diverse aziende che sono uscite, tra cui due IPO e tre acquisizioni.
Ha guidato Bluebox Security come CEO prima della sua acquisizione da parte di Lookout nel 2016, e poi nel 2019 è diventata CEO di All Raise.
La percentuale di dollari di capitale di rischio destinati alle startup guidate da sole donne fondatrici non ha superato il 3% negli ultimi dieci anni ed è effettivamente diminuita negli ultimi anni, nonostante una serie di iniziative e sforzi per aiutare le donne a lanciare e investire in nuove società tecnologiche.
.
Kostka attribuisce la tendenza a quattro questioni: Capitale: l'accesso ai dollari di capitale di rischio continua a essere una sfida per le fondatrici.
Kostka ha affermato che è fondamentale vedere la diversificazione tra coloro che stanno effettuando investimenti: solo il 13% dei decisori delle società di venture capital con sede negli Stati Uniti (che gestiscono 25 milioni di dollari o più, escludendo le aziende sanitarie e le società di venture capital) sono donne, secondo All Raise.
"Se non cambi le persone che distribuiscono i soldi, non cambierai nemmeno le persone in cui investono", ha detto Kostka.
Uno studio della Harvard Business Review ha rilevato che le aziende di venture capital con più partner donne hanno ottenuto rendimenti migliori e uscite più redditizie.
Kostka sostiene anche il cambiamento a livello di socio accomandante, ovvero coloro che finanziano le imprese di venture capital.
"Dobbiamo cambiare la provenienza dei dollari LP e il tipo di aziende in cui investono", ha affermato.
Connessioni: Kostka ha parlato dell'importanza di costruire comunità e coltivare connessioni tra reti diverse.
Ha indicato Graham & Walker, che è iniziato come gruppo Facebook per imprenditrici a Seattle e si è evoluto in un fondo di venture capital che ha raccolto 10 milioni di dollari nel 2021.
"Dobbiamo essere intenzionali su come raggiungere e creare reti sovrapposte, " lei disse.
Comunicazione: "Odio sempre dire a una donna che non è sicura, perché lo è", ha detto Kostka.
"È solo che deve affrontare molte cose." Kostka ha affermato che le donne devono sentirsi autorizzate ad essere se stesse, ma anche essere dotate di capacità di comunicazione nelle presentazioni degli investitori e in altri incontri.
"Non ti presenti al campo di calcio con una racchetta da tennis", ha detto.
"Quindi devi sapere a quale gioco stai giocando e come si gioca in modo da poter mostrare il tuo sé autentico, audace e sicuro e comunicare in modo appropriato." Assistenza: la mancanza di sostegno all’infanzia negli Stati Uniti non aiuta i genitori che lavorano, comprese le madri, molte delle quali lasciano il lavoro per poter prendersi cura dei bambini.
“Abbiamo una crisi sanitaria incombente”, ha detto Kostka.
Anche la recente crisi del capitale di rischio non ha aiutato le cose.
"Molte donne sono le prime persone a essere escluse dai fondi", ha affermato Kostka, consigliere del consiglio di amministrazione di Graham & Walker e direttore del consiglio di amministrazione della startup di software di pay equity Syndio di Seattle.
Kostka sostiene che non spetta solo alle donne contribuire al cambiamento.
Ha incoraggiato gli investitori maschi tra il pubblico a farsi coinvolgere.
E ha chiesto a tutti di contribuire come possono.
"Prenditi il tempo e le risorse che hai, trascina qualcuno dietro di te e investi saggiamente nel suo successo", ha detto Kostka.
“Non è sempre necessario firmare un assegno.
Può essere il tuo tempo, la tua esperienza.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d