WhatsApp ti dà il controllo su chi può aggiungerti ai gruppi

La grande base di utenti inimmaginabile di WhatsApp è un peccato quando si tratta della moderazione dei contenuti sulla piattaforma. Essendo la più grande app di messaggistica del mondo, è diventata un porto in cui notizie false e disinformazione possono essere facilmente commercializzate in un modo che sembra reale. Inoltre, molti degli utenti di paesi in via di sviluppo come Indi, che stanno ancora acquisendo familiarità con l'idea di messaggistica istantanea tramite telefoni cellulari, cadono facilmente colpevoli di questo commercio. Questo è ciò che ha spinto WhatsApp a creare funzionalità che informano gli utenti quando ricevono i messaggi inoltrati e stabiliscono un limite al numero di volte in cui un messaggio può essere inoltrato. Ora, WhatsApp aggiunge un'altra funzionalità per mantenere la privacy degli utenti, dando loro il controllo sui gruppi ai quali desiderano aderire. A partire da oggi, gli utenti avranno diverse opzioni per scegliere chi può aggiungerli ai gruppi di WhatsApp. WhatsApp ha annunciato che questa nuova funzionalità sarà disponibile per tutti gli utenti. Andando alle Impostazioni della privacy in WhatsApp, gli utenti potranno scegliere tra le opzioni "Chiunque", "Il mio contatto" e "Nessuno" per chi può aggiungerle a un gruppo. Se riservi questo privilegio ai tuoi contatti, altri saranno comunque in grado di invitarli ai loro gruppi. Allo stesso modo, se desideri esaminare tutti i gruppi prima di unirti, indipendentemente da chi ti sta aggiungendo, scegliere "Nessuno" ti aiuterà ad evitare di essere aggiunto a un gruppo contro la tua volontà. Gli amministratori dei gruppi saranno in grado di inviarti inviti per l'adesione ai loro gruppi tramite un messaggio diretto. Saranno anche in grado di aggiungere un messaggio personalizzato mentre ti invitano. Una volta che fai clic su "Partecipa al gruppo", otterrai una panoramica del gruppo e dei suoi membri. A seconda di ciò, è possibile scegliere di accettare o rifiutare gli inviti. Per assicurarti di ricevere questa funzione, tieni aggiornata l'app o prendi l'ultima versione da APK Mirror. Oltre a limitare chi può aggiungerti a un gruppo, WhatsApp ha anche annunciato un servizio di assistenza in India per verificare le informazioni ricevute tramite l'app di messaggistica. Questo dovrebbe svolgere un ruolo chiave durante le prossime elezioni generali nel paese. WhatsApp Messenger (gratuito, Google Play) → Via: VentureBeat Il post WhatsApp ti dà il controllo su chi può aggiungerti ai gruppi apparsi prima su xda-developers.

Commenti

commenti