Tech

Tableau rilascia la versione beta di Einstein Copilot come parte del più ampio lancio dell'intelligenza artificiale di Salesforce

Tableau sta rilasciando un nuovo strumento di intelligenza artificiale che mira a rendere le sue funzionalità avanzate di analisi e visualizzazione dei dati più accessibili a un gruppo più ampio di utenti.
Einstein Copilot in Tableau inizierà a essere lanciato come beta gratuita martedì mattina, consentendo agli utenti di Tableau di porre domande sui propri dati in linguaggio naturale e ottenere risposte sotto forma di visualizzazioni di dati e testo.
Salesforce, che ha acquisito Tableau con sede a Seattle per 15,7 miliardi di dollari nel 2019, sta implementando Einstein Copilot e altre funzionalità di intelligenza artificiale su tutte le sue piattaforme, compresi i suoi principali prodotti di gestione delle relazioni con i clienti.
Lo strumento è progettato per aiutare gli utenti non esperti a ottenere di più all'interno di Tableau, ma è pensato anche per rendere gli utenti avanzati più efficienti nel loro lavoro, ha affermato Ryan Aytay, CEO di Tableau, in un'intervista questa settimana.
Lo ha ricollegato alla visione originale di Tableau di aiutare gli utenti a "vedere e comprendere i dati".
"Penso che questo ti permetta di farlo a un ritmo più veloce e in modo sicuro e affidabile", ha affermato Aytay, citando l'inclusione di Einstein Trust Layer di Salesforce per la privacy e la sicurezza dei dati.
Questi tipi di funzionalità di intelligenza artificiale integrate stanno rapidamente diventando una posta in gioco per i fornitori di software in diversi segmenti.
Ad esempio, Microsoft sta anche portando la sua tecnologia AI Copilot sulla sua piattaforma di visualizzazione dei dati Power BI, che compete con Tableau.
Einstein Copilot in Tableau consente agli utenti di porre domande sui propri dati all'interno delle versioni di Tableau basate su cloud, automatizzando il processo di visualizzazione e analisi dei dati.
Può anche consigliare domande di follow-up che potrebbero aiutare un utente a raccogliere ulteriori informazioni in base alle richieste iniziali.
La grafica e gli approfondimenti generati dallo strumento vengono aggiornati dinamicamente all'interno di Tableau man mano che la conversazione procede.
I clienti di Tableau potranno registrarsi alla versione beta sul sito web di Tableau.
La disponibilità generale di Einstein Copilot in Tableau è prevista per giugno.
Prezzi e altri dettagli non sono ancora stati annunciati per la versione più ampia.
COPERTURA PRECEDENTE Uno sguardo dall'interno a Tableau: qual è il futuro di "DataFam" in Salesforce? Sebbene lo strumento AI sarà disponibile nella versione cloud di Tableau, Aytay ha affermato che la società sta ancora investendo molto nei suoi prodotti on-premise e server, in generale, per gli utenti di tali versioni.
Aytay, dirigente di lunga data di Salesforce, è stato nominato CEO di Tableau l'anno scorso, succedendo a Mark Nelson, che si è dimesso dal ruolo alla fine del 2022.
Uno dei principali obiettivi di Aytay è stato migliorare l'assistenza clienti di Tableau, che Gartner ha citato come una preoccupazione tra Tableau clienti nel rapporto “Magic Quadrant” di aprile 2023 sui fornitori di analisi e business intelligence.
Aytay ha affermato in precedenza che ritiene che la situazione sia migliorata al punto che probabilmente non verrà citata da Gartner quest'anno.
Si prevede che Aytay fornirà ulteriori dettagli sulla visione di Tableau e sulla roadmap del prodotto alla prossima Tableau Conference, che si terrà dal 29 aprile al 1 maggio a San Diego.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d