Tech

Il CEO di Rover parla del prossimo capitolo dell'azienda come gigante del pet-sitter e completa un accordo da 2,3 miliardi di dollari con Blackstone

È l'inizio di un'altra nuova era per Rover.
L’azienda di pet-sitting con sede a Seattle ha completato martedì il suo accordo da 2,3 miliardi di dollari con Blackstone, segnando l’ultimo capitolo di un viaggio durato 13 anni, iniziato con un hackathon e che ha portato l’azienda attraverso una pandemia, un’offerta pubblica e un’acquisizione di private equity.
.
In un'intervista con GeekWire, il CEO di Rover Aaron Easterly – che ha guidato l'azienda sin dal suo inizio – ha detto di essere ottimista riguardo a ciò che ci aspetta.
"La nostra posizione sul mercato è eccezionale come non lo è mai stata", ha affermato.
Rover ha superato il miliardo di dollari nel terzo trimestre dello scorso anno, misurato in termini di vendite lorde.
I ricavi sono aumentati del 30% su base annua raggiungendo i 66,2 milioni di dollari, con un utile netto di 10,5 milioni di dollari.
La maggior parte delle entrate dell'azienda proviene dal mercato che mette in contatto i proprietari di animali domestici con i sitter per il pernottamento.
Rover ha alimentato la crescita espandendosi a diversi animali come i gatti e in nuovi mercati, in particolare all'estero.
L’industria degli animali domestici continua a crescere, sostenuta dall’aumento dell’adozione di animali domestici durante la pandemia.
Bloomberg Intelligence ha stimato l’anno scorso che le dimensioni del mercato raggiungeranno i 500 miliardi di dollari entro il 2030, rispetto ai 320 miliardi di dollari del 2023.
“Gli animali domestici continuano a divorare una quota maggiore del reddito disponibile”, ha detto Easterly.
Nel corso degli anni Rover si è dilettata in varie attività accessorie, tra cui toelettatura, articoli per animali domestici, formazione e altri settori verticali.
Easterly ha affermato che ci sono ancora aree del settore degli animali domestici in cui la tecnologia potrebbe contribuire ad apportare valore.
“L’industria è stata ritardata per un decennio in termini di adozione della tecnologia, e gran parte di essa è ancora altamente frammentata”, ha affermato.
Blackstone, che ha più di mille miliardi di dollari di asset in gestione, aiuterà Rover ad accelerare parte della sua attività, ha affermato Easterly, sottolineando la sua esperienza con aziende in una fase simile e il vantaggio di avere un investitore con un “orizzonte a lungo termine”.
" Alla domanda su eventuali potenziali riduzioni della forza lavoro a seguito dell'acquisizione, Easterly ha affermato di aspettarsi una crescita dell'organico.
“Non si tratta di risparmiare un sacco di soldi”, ha detto.
"Si tratta di mantenere una traiettoria davvero eccezionale." La Rover ha iniziato a rilanciarsi nel 2011, quando il venture capitalist di Seattle Greg Gottesman ha lanciato l’idea durante un evento Startup Weekend.
All'inizio la società è stata incubata all'interno del Madrona Venture Group con sede a Seattle.
Dopo anni di crescita, Rover è stata colpita dalla pandemia di COVID-19 che ha costretto molte persone a lavorare da casa e ha costretto i viaggiatori a cancellare i piani di vacanza.
Nel marzo 2020 ha licenziato il 41% della sua forza lavoro.
Rover è riuscita a riprendersi ed è diventata pubblica nel 2021 attraverso una fusione SPAC in un accordo che ha valutato la società a 1,35 miliardi di dollari.
Riflettendo sul viaggio di Rover negli ultimi 13 anni, Easterly ha sottolineato l'impegno dei leader senior di lunga data e dei primi investitori che sono rimasti al fianco dell'azienda attraverso gli alti e bassi.
"Non era una faccenda ovvia", ha osservato.
"Ha avuto la sua parte di oppositori all'inizio, e anche dopo." In un post sul blog, Madrona, che deteneva una considerevole quota di proprietà anche attraverso l'offerta pubblica della società, ha affermato di provare "immenso orgoglio" per i risultati ottenuti da Rover.
“Costruire e ampliare mercati digitali che offrano ottime esperienze ai clienti è difficile, ancora più difficile quando si tratta di renderli affari grandi e redditizi”, ha scritto l’azienda.
“Il team Rover ha ottenuto entrambi i risultati”.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d