L'ultima versione di Insider per Windows 10 ti consente di eseguire il mirroring delle app Android dal tuo Galaxy S8 o S9

Microsoft ha parlato di una maggiore sincronizzazione tra Windows 10 e dispositivi Android per un po 'di tempo. Abbiamo sentito parlare della loro app per Windows "Your Phone" quasi un anno fa, ma non è diventata utilizzabile fino alla fine dell'estate. L'app è ancora piuttosto semplice rispetto ad altri servizi che fanno la stessa cosa. Uno degli aspetti più interessanti è stato il mirroring delle app Android, e ora Windows Insider può finalmente provare questa funzione. La nuova funzionalità, che fa parte dell'app Your Phone, è chiamata "schermata del telefono". Una volta configurato il dispositivo Android, l'app Windows mostrerà un elenco delle app Android installate. Puoi semplicemente fare clic su un'app per iniziare a utilizzarla sullo schermo del telefono remoto. La connessione tra PC e telefono avviene tramite Bluetooth con modalità Periferiche a basso consumo energetico, che è ora un requisito. Attualmente, ci sono solo una manciata di telefoni supportati pure. Avrai bisogno di un Samsung Galaxy S8, Galaxy S8 +, Galaxy S9 o Galaxy S9 +. L'elenco dei telefoni supportati si espanderà man mano che la funzionalità si avvicina a una versione stabile. Devi essere un membro di Windows nell'anello veloce per ricevere Windows 10 Insider Preview Build 18356 (19H1) con il mirroring delle app Android. Tieni presente che si tratta di una build di Insider e ci sono diversi problemi noti. Questo non è qualcosa che dovresti eseguire sul tuo PC di lavoro quotidiano. Problemi noti dello schermo del telefono: l'input tattile non funziona ancora Sul display del telefono non viene visualizzato il messaggio Sempre attivo non viene visualizzato sullo schermo del telefono visualizzato sul PC L'audio verrà riprodotto dagli altoparlanti del telefono , non il PC Il doppio clic può far cadere il centro di notifica Alcuni giochi e app non supportano le interazioni del mouse (es. Pokémon Go, Merge Dragons, Feedly) Se si attiva l'impostazione per nascondere la tastiera virtuale quando è presente una tastiera fisica scomparirà ogni volta che ci si trova nel raggio di portata Bluetooth del PC, indipendentemente dallo stato dell'app o dell'app sullo schermo del telefono. Sorgente: Microsoft

Commenti

commenti