Realme 1, Realme 2 e Realme 2 Pro otterranno la nuova funzione Nightscape di Realme 3

Oppo ha diramato Realme in un sottomarchio separato, concentrandosi in particolare sulle vendite online e attirando persone focalizzate sulla tecnologia con un budget limitato. Di conseguenza, gli smartphone Realme vantano un buon valore soprattutto grazie ai prezzi abbordabili, e un buon mix di specifiche e caratteristiche che li rende distinguibili dalla concorrenza, anche se non riescono a batterli completamente. Realme ha recentemente lanciato il suo ultimo smartphone in India, il Realme 3. Il telefono è dotato di specifiche quali un display HD + 19: 9 da 6,22 ", un SoC MediaTek Helio P70, una batteria robusta da 4.230 mAh e altro ancora. Uno dei punti di discussione del dispositivo è la sua fotocamera posteriore, che è un sensore da 13 MP ma con apertura f / 1.8, accoppiata con un sensore di profondità da 2 MP, promettendo alcuni buoni scatti con un budget limitato. Inoltre, Realme include una modalità notte dedicata chiamata Nightscape per una migliore fotografia notturna e una modalità Chroma Boost per la fotografia in condizioni di scarsa illuminazione. Realme 3 Forum XDA Abbiamo in mano il Realme 3 per la revisione, e qui puoi vedere la sua funzionalità Nightscape in azione. Nightscape utilizza "AI" e l'esposizione a più fotogrammi per produrre immagini più luminose in situazioni di luce davvero scarsa. Tieni presente che questo è un dispositivo che parte da $ 8,999 ($ 127), e quindi, si può davvero apprezzare i risultati che Nightscape riesce a produrre. A quanto pare, Realme prevede di includere tutti i suoi vecchi dispositivi nella festa di Nightscape. L'amministratore delegato di Realme India, Madhav Sheth, ha confermato che la funzione Nightscape di Realme 3 verrà distribuita su tutti i dispositivi Realme, sebbene questa conferma non abbia una tempistica. Gli smartphone Realme come Realme 3 possono sbloccare il bootloader dal primo giorno, mentre altri come Realme 2 Pro hanno recentemente ottenuto questa autorizzazione. Realme 3 è inoltre dotato di Camera2API abilitato, che consente agli utenti di sfruttare le soluzioni di telecamere aftermarket come GCAM mod senza dover effettuare il root dei propri dispositivi. L'implementazione di nuove funzionalità per i dispositivi meno recenti, specialmente nel segmento del budget, è una mossa che merita sicuramente qualche elogio. Fonte: autorità Android

Commenti

commenti