Windows 11 supporterà l'installazione di app Android al di fuori dell'Amazon Appstore

Quando Microsoft ha annunciato ieri Windows 11, ha confermato la voce che sarai in grado di eseguire app Android su di esso.
L'azienda sta realizzando ciò portando Amazon Appstore su Microsoft Store.
Sebbene la collaborazione con Amazon sia un modo semplice per popolare il negozio con una directory di app, non è l'unico modo per ottenere app Android.
Non sorprende che puoi installare app Android proprio come puoi installare qualsiasi altro tipo di app su Windows.
Non è necessario ottenerli dall'Amazon Appstore; puoi scaricare un APK e installarlo.
Sì! — Miguel de Icaza (@migueldeicaza) 25 giugno 2021 Tieni presente che non ricevi ancora il supporto dei servizi Google con le app Android su Windows 11.
Non puoi installare Google Maps o una delle tante app che si basano su Servizi Google per funzionare correttamente.
Purtroppo, esiste un'ampia varietà di app che utilizzano le API di Google.
Se hai mai utilizzato un telefono senza i servizi Google, allora sai che ci sono molte app che funzioneranno, ma non funzioneranno correttamente al 100%.
Ad esempio, l'app Twitter sembra funzionare bene, ma non fornisce notifiche push (alcuni direbbero che è una funzionalità, non un bug).
Sebbene Microsoft lo abbia confermato ieri, sta anche cercando di aggiungere altre vetrine al Microsoft Store.
Questo non significa necessariamente che aggiungerà altri negozi Android; è improbabile che vedremo la Huawei AppGallery.
Potremmo vedere negozi di giochi, come Epic o Steam.
Questo non è il primo tentativo di Microsoft di app Android su Windows.
Windows 10 avrebbe avuto qualcosa chiamato Project Astoria, che consentiva alle app Android di funzionare in emulazione.
Project Astoria è stato eliminato prima del lancio effettivo di Windows 10, ma si è evoluto nel sottosistema Windows per Linux, gettando le basi per Project Latte, il nome in codice per ciò che sta accadendo con Windows 11 e le app Android.
Ma ancora una volta, il fondamento di Windows è che è aperto.
Puoi scegliere di installare app da Microsoft Store oppure puoi scegliere di non farlo.
Le app Android non sono diverse.
Sono in esecuzione su quello che viene chiamato il sottosistema Windows per Android, simile al sottosistema Windows per Linux, ed è tutto ciò che serve per eseguire le app.
Le app Android su Windows 11 utilizzano la tecnologia Bridge di Intel per essere eseguite in modo nativo su hardware x64, anche se funzioneranno su tutti i PC Windows 11.
Non ci sono blocchi di sicurezza arbitrari in atto.
Il supporto per le app Android non sarà disponibile nell'anteprima di Windows 11 della prossima settimana.
Arriverà più avanti quest'anno.
Il post che Windows 11 supporterà l'installazione di app Android al di fuori di Amazon Appstore è apparso per primo su xda-developers.

Commenti

commenti