Microsoft lancerà un aggiornamento 21H2 per Windows 10 entro la fine dell'anno

Solo perché Microsoft ha annunciato oggi Windows 11 non significa che sia la fine della linea per gli aggiornamenti di Windows 10.
Windows 11 arriverà durante le festività natalizie, ma a quanto pare, anche Windows 10 versione 21H2.
In effetti, ci sarà un'altra versione Semi-Annual Channel (SAC) di Windows 10 in arrivo entro la fine dell'anno.
Sebbene ciò sia stato confermato, Microsoft non ha dettagliato cosa sarà incluso nell'aggiornamento di Windows 10 21H2.
Tutto ciò che sappiamo è che avrà alcuni aggiornamenti alle funzionalità esistenti, come Universal Print e funzionalità di distribuzione come Windows Autopilot.
L'idea con Windows 10 21H2 è quella di offrire alle aziende un modo per essere supportate mentre iniziano la migrazione a Windows 11.
Come tutti sappiamo con le aziende, la distribuzione degli aggiornamenti può richiedere del tempo.
È probabile che questo aggiornamento sia un pacchetto di abilitazione, proprio come abbiamo visto dalle versioni 20H2 e 21H2 di Windows 10.
Ciò significa che le funzionalità arrivano tramite aggiornamenti cumulativi (che saranno sulle versioni che risalgono alla versione 2004) e sono disattivate per impostazione predefinita.
Il pacchetto di abilitazione attiva un interruttore per attivare tali funzionalità e aumenta il numero di build di uno.
Questo metodo lo rende piacevole e facile per le aziende.
Con una build importante, come con Windows 10 versione 2004, le nuove funzionalità possono essere dirompenti.
Con un pacchetto di abilitazione, le aziende possono stare tranquille sapendo che non rovinerà nulla e, poiché è l'aggiornamento autunnale, sarà supportato per 30 mesi invece dei 18 mesi di supporto che riceve l'aggiornamento di primavera.
È interessante notare che non ci sono informazioni ufficiali sul fatto che Windows 10 versione 21H2 sarà l'ultimo aggiornamento delle funzionalità per Windows 10.
Sappiamo che il sistema operativo sarà supportato fino al 2025, ma questa potrebbe essere la versione finale di SAC.
Se l'intento fosse quello di continuare con gli aggiornamenti delle funzionalità, probabilmente Microsoft lo avrebbe già detto.
Tuttavia, è chiaro che Windows 10 non riceverà un importante aggiornamento delle funzionalità come abbiamo visto in passato, quindi forse Microsoft continuerà a rilasciare patch mensili per le aziende fino alla fine del supporto.
Il post Microsoft spedirà un aggiornamento 21H2 per Windows 10 entro la fine dell'anno è apparso per primo su xda-developers.

Commenti

commenti