Il nuovo aggiornamento di Oculus Quest porta il multitasking e lo streaming wireless sul visore originale

Facebook ha lanciato l'aggiornamento v30 per i visori Oculus Quest e Oculus Quest 2 VR, portando una nuova interfaccia multitasking per Infinite Office, miglioramenti dell'accessibilità e altro ancora.
Le app possono essere posizionate fianco a fianco, in modo da poter eseguire più attività tra app come Esplora, Store, Browser, Eventi, Oculus TV, Oculus Move, Scoreboard e altro.
Se possiedi la Quest originale, la v30 è un aggiornamento ancora più grande, poiché ora è possibile abilitare anche lo streaming wireless su Air Link.
Tieni presente che Facebook tende a distribuire lentamente gli aggiornamenti, quindi potresti non riceverli immediatamente.
Tuttavia, non sembra ancora portare pubblicità a tutti, il che è sicuramente un vantaggio.
L'aggiornamento (tramite The Verge) viene rilasciato oggi e porta con sé anche altre funzionalità, come lo scambio del microfono e nuove funzionalità di accessibilità.
In generale, è possibile accedere e abilitare le principali nuove funzionalità di Oculus Quest nella sezione Funzioni sperimentali, come il nuovo menu multitasking.
Una volta abilitato il menu multitasking, riavvia il visore e potrai trascinare le app 2D dalla barra del menu universale o dalla libreria delle app in una delle tre posizioni.
L'aggiornamento v30 aggiunge anche una nuova scheda di accessibilità nel menu Impostazioni di Oculus, sebbene contenga alcune funzionalità già esistenti, come la possibilità di modificare le dimensioni del testo.
Tuttavia, vengono aggiunte anche nuove funzionalità.
Il primo è la correzione del colore, che aumenta la leggibilità dei colori che sono comunemente difficili da differenziare; questo può aiutare coloro che soffrono di qualche forma di daltonismo.
Puoi scegliere tra tre opzioni: Deuteranomalia (verde-rosso), Protanomalia (rosso-verde) e Tritanomalia (blu-giallo).
La seconda funzione ti consente di sperimentare la realtà virtuale da un punto di vista "in piedi" anche mentre sei fisicamente seduto.
C'è una nuova funzione "Aumenta vista" nel menu Funzioni sperimentali.
L'abilitazione aumenterà la tua altezza di visualizzazione di 16 pollici (0,4 metri) nelle app supportate fino a quando non confermi o ridisegni un confine Guardian o finché non spegni le cuffie Quest.
C'è anche un nuovo interruttore per lo scambio del microfono nel menu universale, che ti consente di passare dalla chat di gruppo alla chat dell'app al volo.
Infine, la più grande novità è l'introduzione di Air Link nell'Oculus Quest originale.
Air Link ti consente di eseguire lo streaming di giochi per PC VR su Oculus Quest senza bisogno di un cavo Oculus Link, sebbene inizialmente fosse disponibile solo per gli utenti di Quest 2.
Ora è disponibile per la Quest originale, a patto che soddisfi i requisiti rigorosi affinché funzioni in modo efficace, comunque.
Avrai bisogno di una rete Wi-Fi di almeno 5 GHz utilizzando un router AC o AX connesso tramite Ethernet al tuo PC e il tuo PC deve comunque soddisfare i requisiti di Oculus Link.
L'aggiornamento post New Oculus Quest porta il multitasking e lo streaming wireless al visore originale apparso per la prima volta su xda-developers.

Commenti

commenti