Gmail ora ti consente di salvare le immagini direttamente su Google Foto

Google Foto è programmato per terminare i backup di foto gratuiti in pochi giorni, che è stata una delle migliori funzionalità del servizio nel corso degli anni.
I nuovi limiti di archiviazione renderanno Google Foto più simile all'archiviazione cloud tradizionale rispetto a prima, e sembra che Google lo stia abbracciando con nuove funzionalità in arrivo su Gmail.
Google sta lanciando un nuovo pulsante "Salva in foto" su Gmail per il Web, sia per i clienti di Google Workspace (inclusi G Suite Basic e Business) che per gli account Google personali.
Fa esattamente quello che dice: con un clic, l'immagine selezionata viene copiata nella libreria di Google Foto.
"Ora, quando ricevi una foto allegata in un messaggio Gmail", ha affermato Google nel suo blog Workspace Updates, "puoi salvarlo direttamente su Google Foto con un nuovo pulsante" Salva in foto ".
Lo vedrai accanto al pulsante "Aggiungi a Drive" esistente sull'allegato e durante l'anteprima dell'immagine allegata.
Al momento, è disponibile solo per le immagini JPEG.
" La nuova funzionalità è disponibile a partire da oggi e tutti dovrebbero ottenerla nei prossimi 15 giorni.
Tuttavia, con i prossimi requisiti di archiviazione in Google Foto, potrebbe essere il momento di cercare alternative.
Se ti attieni al servizio, Google ha recentemente aggiunto alcuni strumenti per aiutarti a gestire il tuo spazio di archiviazione ed eliminare i dati non necessari (come foto sfocate, screenshot e video di grandi dimensioni).
Il post Gmail ora ti consente di salvare le immagini direttamente su Google Foto apparse per la prima volta su xda-developers.

Commenti

commenti