T-Mobile lancerà una copertura US 5G per 200 milioni di persone a partire da dicembre

T-Mobile lancerà una copertura 5G “nazionale” a partire dal 6 dicembre, lanciando l'ultima salva nella battaglia sulla tecnologia wireless di prossima generazione.
I leader di T-Mobile John Legere e Mike Sievert hanno dichiarato giovedì che la copertura del 5G di T-Mobile coprirà 200 milioni di persone in 5.000 città al momento del lancio.
La rete 5G di T-Mobile inizierà con due dispositivi principali: Samsung Galaxy Note 10+ 5G e OnePlus 7 Pro 5G.
La società ha annunciato l'annuncio come il calcio d'inizio di "Un-Carrier 1.0" sotto il "Nuovo T-Mobile", un riferimento alla fusione con Sprint.
L'accordo ha ottenuto l'approvazione normativa dalla Commissione Federale per le Comunicazioni degli Stati Uniti il mese scorso, ma deve ancora affrontare alcuni ostacoli legali prima che possa essere finalizzato.
Ecco uno sguardo alle iniziative annunciate oggi da T-Mobile: T-Mobile si è impegnata a fornire accesso gratuito al 5G, con dati, sms e chiamate illimitati, a tutte le forze di polizia pubbliche, non profit e statali, antincendio e agenzie EMS in tutta la nazione .
Il progetto 10 milioni mira a eliminare il cosiddetto "gap dei compiti" per i bambini negli Stati Uniti.
T-Mobile prevede di offrire servizi gratuiti, hotspot e risparmi sui dispositivi a 10 milioni di famiglie con bambini, distribuite agli stati in base alla popolazione.
T-Mobile si è impegnata a dimezzare il prezzo del suo piano più economico, a $ 15 al mese.
Include talk e testo illimitati con 2 GB di dati.
Il programma, chiamato T-Mobile Connect, aggiunge ogni anno 500 MB di dati al piano.
Gli annunci di oggi, sotto lo slogan "5G for Good", sono progettati per mettere in mostra, principalmente ai procuratori statali generali che si oppongono alla fusione, ciò che le società combinate possono fare.
Sievert ha detto che queste mosse non sarebbero possibili senza la fusione Sprint e non entreranno in vigore fino a quando l'accordo non sarà approvato.
T-Mobile ha cercato di scuotere il settore wireless con le sue mosse Un-carrier in passato.
Le mosse precedenti includono il raggruppamento del suo servizio con un abbonamento Netflix, l'upgrade delle politiche del servizio clienti e il ripristino di contratti di dati illimitati.
La scorsa settimana, T-Mobile ha rivelato di aver aggiunto 1,7 milioni di clienti nel terzo trimestre, il suo 26 ° trimestre consecutivo con oltre 1 milione di aggiunte nette.
Ciò porta il totale a 84,2 milioni di clienti nella sua ricerca di catturare i suoi maggiori rivali AT&T e Verizon.
I dirigenti hanno dichiarato che la società si aspetta ora che la sua fusione con Sprint "sarà autorizzata a chiudere all'inizio del 2020".
T-Mobile e Sprint devono ancora affrontare una causa multistato avviata da procuratori generali che cercano di bloccare la fusione.
L'evento è in streaming live su YouTube ora:

Commenti

commenti