SingleFile esce da Pioneer Square Labs, raccoglie $ 3,3 milioni per automatizzare i documenti di conformità

Il processo di conformità delle aziende non è cambiato molto nel secolo scorso.
Ora una startup di Seattle afferma di aver escogitato un modo più automatizzato ed efficiente per le aziende per garantire che siano in regola con le normative statali e locali.
L'ultimo lancio dello studio di startup Pioneer Square Labs di Seattle si chiama SingleFile Technologies, una startup di 3 persone che ha annunciato oggi un giro di investimenti da 3,3 milioni di dollari.
Il gruppo Foundry ha guidato il round, che includeva anche la partecipazione di PSL Ventures – il braccio di rischio di PSL – e cinque importanti studi legali nazionali: Cooley, DLA Piper, Fenwick & West, Perkins Coie e Wilson Sonsini Goodrich & Rosati.
Il sostegno di tali aziende è un voto chiave di fiducia in SingleFile, che mira a semplificare la vita dei paralegali e, in definitiva, delle società che sono tenute a presentare moduli di conformità regolari.
Ogni società, LLC o associazione è tenuta ad avere un agente registrato nello stato in cui è costituito e in cui opera.
Tradizionalmente cercano aiuto dagli studi legali, che utilizzano operatori storici come CT Corporation per completare il processo.
"È un vero punto di attrito per far crescere un'azienda", ha dichiarato Sean Flynn, ex avvocato che guida SingleFile come CEO.
SingleFile non ha ancora clienti paganti, ma ha in programma di consegnare il proprio software a studi legali, che faranno installare le aziende con il prodotto e fungeranno da partner di canale.
Una volta completata l'onboarding iniziale, l'idea è di coinvolgere quelle aziende come clienti SingleFile paganti.
Flynn ha affermato che agli studi legali non piace quanto tempo i loro paralegali impiegano per aiutare i clienti nelle attività legate alla conformità.
"Lo studio legale avvia il processo e spesso fornisce un ruolo guida, ma è un'area di lavoro in corso che gli studi stanno cercando di allontanarsi", ha detto Flynn.
SingleFile prevede di espandersi in altre aree dei documenti di conformità, come i rinnovi delle licenze commerciali, i documenti relativi ai dipendenti e le tasse statali di franchising, accise e utilizzo.
Flynn è stato recentemente un dirigente del fornitore di informazioni e dati ProQuest e ha anche trascorso del tempo in LexisNexis come direttore senior.
È affiancato dal co-fondatore Matt Woodward, che in precedenza è stato CTO presso RealSelf con sede a Seattle per quasi cinque anni.
La terza impiegata dell'azienda è Barbara Lee, ex paralegale aziendale.
SingleFile prevede di aumentare il proprio organico a circa una dozzina di persone nel corso del prossimo anno.
È uno dei tanti recenti spinout di PSL, lanciato nel 2015 e che utilizza un modello di innovazione unico per testare e convalidare rapidamente nuove idee prima di reclutare un team esecutivo per costituire una società spin-off.
Gli spinout recenti includono la piattaforma di monetizzazione dei podcast Glow e l'avvio di marcature di immobili commerciali Sorprendentemente.
Un'altra nuova startup di tecnologia legale con sede a Seattle, Lexion, ha raccolto il proprio fondo seed il mese scorso.
L'allenamento di Allen Institute aiuta le aziende a gestire i loro contratti legali; ha anche il sostegno di Wilson Sonsini Goodrich e Rosati.

Commenti

commenti