L'amministratore delegato dell'accendino BJ Lackland si dimette dopo 7 anni, subentra l'ex capo dello Skytap Thor Culverhouse

Quando BJ Lackland si unì per la prima volta a Lighter Capital, aveva solo due colleghi e non esisteva un modello di entrate.
Avanti veloce di sette anni e la società con sede a Seattle ha investito oltre 165 milioni di dollari in oltre 350 società negli Stati Uniti, utilizzando un processo innovativo che consente alle startup nelle prime fasi di raccogliere liquidità senza rinunciare ad azioni o posti di consiglio.
Ora Lackland è pronto per la sua prossima avventura.
Si dimette da CEO e l'ex CEO di Skytap Thor Culverhouse sta subentrando.
Lackland ha affermato di voler semplicemente passare più tempo con la famiglia dopo essere stato così concentrato sulla crescita di Lighter Capital e sul raggiungimento di vari obiettivi da quando è diventato CEO nel 2012.
Ha informato il consiglio lo scorso anno e questo ha dato il via a una ricerca esecutiva.
"C'erano molti candidati incredibili", ha detto Lackland.
"Thor è un ottimo partner per la posizione dell'azienda." Culverhouse è un imprenditore seriale con esperienza in aziende che vanno da IBM e HP, a piccole startup come Skytap, il fornitore di servizi cloud di Seattle che ha recentemente guidato come CEO prima di dimettersi.
lo scorso mese.
Ha guidato tre società distinte come CEO e ora intraprenderà una missione unica come capo di Lighter Capital.
Fondata nel 2010, Lighter Capital ha costruito la propria attività fornendo alle startup in fase iniziale un'alternativa di finanziamento online basata sui ricavi alternativa al tradizionale capitale di rischio.
Le startup si impegnano a condividere una percentuale delle entrate future con Lighter Capital; i pagamenti del prestito sono legati alle entrate mensili.
L'azienda utilizza una tecnologia proprietaria per guidare gli investimenti nella gamma da $ 50.000 a $ 3 milioni.
Di recente ha collaborato con la Silicon Valley Bank per offrire agli imprenditori un modo per raccogliere capitali non diluitivi e ottenere servizi bancari e ha lanciato nuove opzioni di finanziamento a giugno.
All'inizio di quest'anno, Lighter Capital ha pubblicato il proprio rapporto che mostra come il finanziamento basato sulle entrate sia diventato la "forma più popolare di finanziamento di startup alternativo negli ultimi anni".
Sta crescendo in un momento in cui alcuni incoraggiano gli imprenditori a cercare forme alternative di investimento.
Culverhouse ha affermato di essere stato attratto da Lighter Capital a causa del potenziale per aiutare gli imprenditori oltre ciò che l'azienda offre oggi, e non solo negli Stati Uniti ma in tutto il mondo.
"C'è una visione e una missione molto più grandi per l'azienda a lungo termine", ha affermato.
Il laureato della Washington State University si è unito a Skytap nel 2013 ed è stato finalista per il premio Imprenditore dell'anno di EY nel 2016.
Lackland passerà a un ruolo consultivo mentre si dimette dalla carica di CEO.
Non ha fissato piani per la sua prossima mossa professionale, ma ha detto che probabilmente sarà nel mondo della finanza, data la sua precedente esperienza come CFO e venture capitalist.
Lighter Capital ha raccolto $ 20 milioni di capitale proprio e $ 120 milioni per i fondi che gestisce.
L'azienda impiega 63 persone.

Commenti

commenti