L'avvio della batteria Group14 Technologies raccoglie $ 14 milioni per produrre materiali per auto elettriche

Una startup di 3 anni nell'area di Seattle sta raccogliendo fondi per sviluppare materiali che migliorano le batterie dei veicoli elettrici.
Un nuovo deposito della SEC rivela che Group14 Technologies ha raccolto $ 14,3 milioni.
La società ha confermato l'importo quando contattato da GeekWire ma ha rifiutato di aggiungere ulteriori informazioni sul round di finanziamento, che non è ancora stato chiuso.
La startup è specializzata nella creazione di nanomateriali che migliorano le prestazioni della batteria.
In particolare, Group14 sta creando materiali per anodi di silicio-carbonio, che immagazzinano litio in una batteria carica.
Gli anodi di silicio sono responsabili del miglioramento della carica di nuovi telefoni cellulari e batterie per auto fino al 40 percento rispetto agli anodi di grafite, l'attuale standard del settore.
Panasonic, Samsung SDI e LG Chem guidano attualmente l'industria delle batterie, ma i nuovi arrivati tra cui Tesla e BYD in Cina hanno aggiunto nuove capacità a un ritmo vertiginoso negli ultimi anni.
Group14, con sede a Woodinville, Wash., Nasce da EnerG2, un'azienda manifatturiera di Seattle che crea materiali in carbonio personalizzati per lo stoccaggio di energia.
La società è guidata dal CEO e co-fondatore Rick Luebbe, che ha anche co-fondato e servito come CEO di EnerG2 fino a quando non è stato acquisito dalla società chimica tedesca BASF nel 2016.
Ha anche co-fondato la startup cloud Hubspan, che è stata acquistata da Liaison Tecnologie nel 2012.
Rick Constantino è Chief Technology Officer e co-fondatore di Group14.
Constantino ha anche lavorato in EnerG2 come vice presidente per la ricerca e lo sviluppo e in precedenza ha trascorso 15 anni nell'industria farmaceutica.
Il consiglio di amministrazione dell'azienda comprende Luebbe e Bill Funcannon, amministratore delegato di OVP Venture Partners; Gerry Langeler, un investitore presso OVP Venture Partners; Bob Lutz, ex dirigente di GM e Ford; e John Reagh, amministratore delegato di WRF Capital, il gruppo di investimento della Washington Research Foundation.
Group14 ha lanciato con l'aiuto di una sovvenzione di 2,8 milioni di dollari dal Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti (DOE) per far crescere il suo processo di produzione.

Commenti

commenti