Questa startup vuole accelerare la "medicina di precisione" con la sua piattaforma di dati biologici in crescita

Amplion, una startup che aiuta le aziende sanitarie a selezionare i dati biologici, ha chiuso un round di raccolta fondi della Serie A guidato da Greycroft con la partecipazione degli investitori esistenti Revolution's Rise of the Rest Seed Fund e Imagen Capital Partners.
La società con sede a Bend, in Oregon, prevede di investire denaro nelle attività di vendita, marketing e sviluppo del prodotto.
Ha rifiutato di dire quanto è stato raccolto come parte del round.
"Ogni settimana vengono pubblicati migliaia di studi clinici e articoli di ricerca", ha affermato la dott.ssa Amanda Enstrom, responsabile prodotti di Amplion.
“La medicina di precisione deve davvero essere in grado di sintetizzare rapidamente un sottoinsieme di informazioni.
È fondamentale per il loro processo di sviluppo dei farmaci.
”Il prodotto principale di Amplion, chiamato Biomarkerbase, analizza le informazioni pubblicate su risorse come ClinicalTrials.org o PubMed.gov e identifica biomarcatori terapeuticamente importanti, che sono molecole che indicano malattie e altri stati biologici.
Tali biomarcatori vengono quindi utilizzati dalle organizzazioni sanitarie per la ricerca, la diagnostica e lo sviluppo di farmaci.
Tra i clienti di Amplion figurano Shire, Thermo Fisher Scientific e Bio-Rad Laboratories.
"Il corpus di lavoro che circonda i biomarcatori è andato ben oltre la scala umana in termini sia di ampiezza che di fluidità", ha affermato Will Szczerbiak, preside di Greycroft, in una nota.
"I modelli di intelligenza artificiale di Amplion mettono l'intero corpus di conoscenze sui biomarcatori a portata di mano degli utenti, consentendo di comprendere le ultime ricerche e approfondimenti in tempo reale".
al fine di trovare potenziali clienti e opportunità di partnership.
L'anno scorso, Amplion ha dato il benvenuto a Chris Capdevila come CEO.
Capdevila è stato il co-fondatore del fondo di capitale di rischio FoundersPad – un investitore Amplion – nonché il fondatore di LogicalApps, acquisito da Oracle nel 2007.
Dopo che Capdevila ha preso le redini, la startup ha portato anche Enstrom, ex direttore di Aduro Biotech, nonché l'ex ingegnere di Google e Microsoft Mike Harrington come Chief Technology Officer.
Harrington ha anche co-fondato Valve Software e Picnik.
Amplion è stata co-fondata dal Chief Technology Officer Adam Carroll e John Audette, che ha lasciato l'azienda nel 2016.
Nel 2014, l'azienda ha vinto $ 400.000 nell'ambito di un concorso alla Bend Venture Conference e il sostegno di Seven Peaks Ventures.
Altre startup Pacific Northwest nel portafoglio di Greycroft includono Glow, Ictertis, Streem, Amplero, LumaTax e altre ancora.

Commenti

commenti