Android e Chrome OS: come il tuo telefono migliora il tuo PC

Android e Chrome OS sono strettamente collegati.
Ciò ha senso in quanto entrambi i sistemi operativi sono sviluppati e gestiti da Google.
La parte migliore di questa connessione è la comodità di utilizzare un telefono Android con il Chromebook.
Se utilizzi un telefono Android e un Chromebook insieme, ci sono una serie di funzioni utili che migliorano il tuo flusso di lavoro quotidiano.
Oltre a questa stretta integrazione con il tuo telefono, puoi anche utilizzare le app Android direttamente sulla maggior parte dei Chromebook più recenti.
In questo tutorial tratteremo come migliorare la tua esperienza con Chrome OS abbinando il tuo telefono Android.
Tratteremo Phone Hub, Smart Lock e altre utili funzioni.
Infine, ti suggeriremo alcune app Android ottimizzate per i Chromebook compatibili con il Play Store.
Collega il tuo telefono Android al Chromebook Puoi collegare facilmente il tuo Android al Chromebook durante la configurazione iniziale.
Ma se non l'hai ancora fatto, è un processo rapido: nell'angolo in basso a destra, seleziona l'ora.
Seleziona Impostazioni .
In Dispositivi connessi, accanto a Telefono Android, seleziona Configura.
Inserisci la tua password e segui i passaggi.
Una volta completato, riceverai una conferma sul tuo telefono.
Sul Chromebook, fai clic su Abilitato e seleziona le funzionalità che desideri attivare (vedi sotto).
Abilita Smart Lock e Tethering istantaneo Da qui puoi attivare una serie di funzioni interessanti.
Ad esempio, Smart Lock sblocca il Chromebook utilizzando il telefono.
Se il telefono viene rilevato nelle vicinanze ed è sbloccato, Chrome OS salta automaticamente la schermata di accesso all'account, quindi non è necessario inserire la password per accedere.
È disponibile anche il tethering istantaneo.
Con questa funzione, il tuo Chromebook ti darà la possibilità di collegarti online utilizzando il tuo telefono come hotspot (ovviamente questo conterà nel tuo piano dati) se non è in grado di rilevare una connessione Wi-Fi standard.
Tutto è gestito per te, inclusa l'attivazione della funzione hotspot del telefono: tutto ciò che devi fare è fare clic su Connetti in Chrome OS.
Accedi a Messaggi dal tuo telefono sul Chromebook Messaggi (gratuito, Google Play) → Il prossimo è Messaggi.
Fai clic su Imposta per attivarlo e il Chromebook aprirà l'interfaccia web di Google Messaggi e ti chiederà di accedere utilizzando un codice QR.
Nell'app Messaggi sul telefono, dovrai toccare i tre punti nell'angolo in alto a destra dell'interfaccia principale, quindi Associazione dispositivo per scansionare il codice QR.
Tieni presente che se non utilizzi un telefono Pixel, probabilmente dovrai scaricare l'app Messaggi di Google e impostarla come predefinita.
Altre app di messaggistica di OEM come Samsung non sono supportate per l'integrazione con il Chromebook.
Abilita Phone Hub per una maggiore integrazione Rilasciato all'inizio di quest'anno, Phone Hub è un'opzione relativamente nuova per l'associazione del telefono Android e del Chromebook.
Una volta abilitato, ottieni l'interruttore a levetta Phone Hub nelle impostazioni di Chrome OS, oltre agli interruttori per le notifiche (che mostra le notifiche del tuo telefono sul Chromebook) e le schede di Chrome recenti (che ti consentono di accedere alle schede di Chrome che hai aperto di recente su Android tramite Chrome OS).
Google afferma che presto sarai in grado di accedere alle foto condivise tramite Phone Hub, ma questa funzione non è ancora stata implementata per tutti.
Per accedere a tutte queste funzionalità di hub dolci, vedrai un'icona del telefono in basso sul lato destro dello scaffale della barra delle applicazioni.
Fare clic su questo per ottenere l'accesso all'hub (e per abilitarlo in primo luogo).
Dovrai anche abilitare l'accesso alle notifiche per Google Play Services sul tuo telefono, ma sarai guidato attraverso il processo ed è abbastanza veloce.
Le notifiche dal tuo telefono assomigliano a qualsiasi avviso di Chrome OS, ma il nome del tuo telefono verrà aggiunto in alto.
Se apri Phone Hub dallo shelf di Chrome OS, puoi vedere (e aprire) le schede del browser a cui è stato effettuato l'accesso di recente in Chrome per Android.
Ci sono anche interruttori per attivare la funzione hotspot del telefono, disattivare l'audio del telefono e localizzare il telefono (che lo costringerà a squillare anche se il telefono è in modalità silenziosa).
Nella parte superiore della finestra di dialogo, puoi vedere la potenza del segnale e la durata della batteria del tuo dispositivo Android.
Facendo clic sull'icona a forma di ingranaggio si accede alle stesse impostazioni di connessione del dispositivo che abbiamo visto in precedenza.
Utilizzare app Android familiari sul Chromebook Dopo aver collegato il telefono Android al Chromebook, potresti voler effettivamente utilizzare alcune app Android sul Chromebook.
La maggior parte dei Chromebook moderni supporta Google Play Store, consentendoti di scaricare e utilizzare le tue app Android preferite.
Questa è una funzionalità eccellente se usi un telefono Android ogni giorno.
Probabilmente hai già un elenco di app che ti piacciono per la produttività, i social media e i contenuti in streaming.
Ora puoi portare queste app sul tuo Chromebook seguendo pochi semplici passaggi: Come scaricare app Android sul tuo Chromebook: accendi il Chromebook e accedi.
Apri il cassetto delle app.
Tocca l'icona di avvio o scorri verso l'alto dal basso.
Trova l'app Google Play Store e aprila.
Cerca o cerca la tua app preferita.
Se stai cercando opzioni, consulta il nostro elenco delle migliori app Android in arrivo in questo articolo.
Fare clic su Installa.
Attendi che l'app venga installata e apparirà nel cassetto delle app poco dopo.
Di seguito sono riportati alcuni esempi di app ottimizzate per Chrome OS.
Per un elenco completo delle app Android consigliate, consulta la nostra guida alle app Android per Chrome OS.
Twitter Twitter (gratuito, Google Play) → Sebbene ci siano diverse app Twitter di terze parti su Android, sono per lo più tutte ostacolate dalle restrizioni API di Twitter.
Per questo motivo, l'app Twitter ufficiale è ancora la strada da percorrere per Android o Chrome OS.
Segui le tue conversazioni preferite e partecipa a sondaggi o DM di gruppo.
Tutte le ultime funzionalità di Twitter arrivano sul tuo Chromebook con questa app per Android.
Netflix Netflix (Free+, Google Play) → Quasi tutti usano Netflix in questi giorni.
Se hai un Chromebook, è probabile che tu voglia riprodurre in streaming alcuni dei tuoi programmi preferiti su di esso.
Dai un'occhiata a serie pluripremiate, film, documentari e speciali di cabaret.
Con l'app per dispositivi mobili puoi scaricare Netflix mentre viaggi, fai il pendolare o semplicemente fai una pausa con il tuo nuovo Chromebook.
Microsoft Office Microsoft Office: Word, Excel, PowerPoint e altro (gratuito+, Google Play) → Microsoft Office è la suite di produttività più popolare, che offre app Android per Word, Excel, Powerpoint e così via.
Nel complesso, la versione Android di ogni app di Office funziona abbastanza bene su Chrome OS.
Le funzionalità di modifica di base sono gratuite in tutte le app, ma su dispositivi di dimensioni superiori a 10 pollici, che rappresentano la maggior parte dei Chromebook, avrai bisogno di un abbonamento a Microsoft 365 per abilitare tutte le funzionalità.
Sfortunatamente, la versione Android di OneDrive non funziona correttamente sui Chromebook.
Ora puoi scaricare Word, Excel e Powerpoint in un'unica app, semplificando l'organizzazione del cassetto delle app.
Come puoi vedere, l'utilizzo di un telefono Android con il Chromebook può abilitare alcune funzioni piuttosto interessanti.
Puoi migliorare il tuo flusso di lavoro o semplicemente ricevere notifiche sui social media sul tuo computer.
Puoi anche eseguire app Android sul tuo Chromebook, aprendo tutte le possibilità del Google Play Store.
Se stai ancora cercando il Chromebook perfetto, dai un'occhiata ad alcuni dei migliori Chromebook Acer che puoi acquistare oggi.
Facci sapere nei commenti come integri il tuo dispositivo Chrome OS con il tuo telefono Android.
Il post Android e Chrome OS: come il tuo telefono migliora il tuo PC è apparso per primo su xda-developers.

Commenti

commenti