Ecco i quattro finalisti di Elevator Pitch che si sfideranno al vertice GeekWire

Cavalcarono per 32 secondi fino alla cima della Smith Tower di Seattle durante la seconda stagione di Elevator Pitch di GeekWire – e poi riuscirono a salire ancora più in alto come vincitori.
Ora, i finalisti di ciascuno dei quattro episodi della nostra competizione sui concetti di business cercheranno di essere i migliori al Summit GeekWire della prossima settimana.
Gli imprenditori hanno presentato idee relative all'agricoltura, ai trasporti, all'intelligenza artificiale, alla connettività IoT e altro, e hanno quindi affrontato le domande in cima allo storico grattacielo dal nostro gruppo di giudici: il co-fondatore di Flying Fish Partners, Heather Redman; imprenditore seriale e amministratore delegato di Pioneer Square Labs TA McCann; Darrin Siver, vicepresidente senior del PACCAR; e Kyle Quinn, CTO presso PACCAR.
I quattro finalisti si schiereranno di nuovo sul palco dell'Hyatt Regency nel centro di Seattle, presentandosi di fronte a oltre 900 leader aziendali e tecnologici al GeekWire Summit 2019, che si terrà dal 7 al 9 ottobre.
Dai un'occhiata al riepilogo dei vincitori degli episodi di seguito e assicurati di ottenere i biglietti per il Summit in modo da poter assistere al finale di persona.
Episodio 1 Con tre startup che lavorano nell'area AgTech / Environmental Impact, il primo episodio di questa stagione è stato vinto da Keith McCall, fondatore e CTO di Pollen Systems, creatori di agricoltura e tecnologia dei droni per l'industria vinicola.
"Il polline rappresenta i dati, visibili e invisibili, che pervadono le aziende agricole di tutto il mondo", ha detto McCall nell'ascensore.
"Se non raccogli quei dati, sparano via." Guarda l'episodio qui per vedere l'intera tonalità di McCall, così come le presentazioni di Virginia Emery di Beta Hatch e Christoph Krumm di Sironix Renewables.
Episodio 2 In questo episodio incentrato sui trasporti e sul settore della mobilità, l'ingegnere chimico Greg Newbloom ha battuto altre due startup con il suo pitch per Membrion, un esponente dell'Università di Washington che produce membrane ioniche per l'uso in celle a combustibile e sistemi di dissalazione dell'acqua.
"Membrion ha trovato una soluzione per pulire un abbondante potere nascosto nel fondo di un pacchetto a scatti di manzo", ha detto Newbloom nell'ascensore.
"Abbiamo escogitato un modo per trasformare quel gel di silice in una membrana che può essere utilizzata per alimentare la prossima generazione di veicoli." Guarda l'episodio qui per vedere l'intera tonalità di Newbloom, nonché le tonalità di Manuela Papadopol di Designated Driver e Jason di Portland Atherton, co-fondatore di Shared Technology.
Episodio 3 Jinesh Varia, CEO di Industrility, ha battuto altre due start-up che si occupavano dei problemi di connettività IoT, sensori e altro ancora.
La startup di Varia Bellevue, con sede a Wash., Si concentra su soluzioni tecnologiche IoT per i produttori di apparecchiature industriali originali (OEM).
"Crederesti che gli OEM industriali registrino solo il 25 percento dei ricavi post-vendita per tutta la durata dell'attrezzatura originale?", Ha detto Varia nell'ascensore.
"Il restante 75% equivale a quasi un mercato da $ 400 miliardi …
L'industria è focalizzata su questo mercato, che è pronto per essere sconvolto." Guarda l'episodio qui per vedere l'intera presentazione di Varia, così come le presentazioni di Robert Hamlet, CEO di Teal Communications e Alan Meekins, CEO di RosHub.
Episodio 4 Nell'episodio finale, Maria Colacurcio, CEO di Syndio Solutions, ideatore di una soluzione software per colmare le lacune retributive discriminatorie, ha battuto altri due CEO di startup facendo valere il motivo per cui hanno la soluzione migliore per risolvere i problemi utilizzando l'intelligenza artificiale e la macchina apprendimento.
"Syndio è impegnata a sradicare le disparità salariali illecite sul posto di lavoro", ha detto Colacurcio nell'ascensore.
"Siamo l'unica società SaaS che concede in licenza software basato sulla scienza dei dati per aiutare le aziende ad analizzare e risolvere i divari retributivi dovuti al genere o alla razza." Guarda l'episodio qui per vedere l'intera presentazione di Colacurcio, nonché le presentazioni di John Herlocker, CEO di Tignis e James Wu, CEO di AdaptiLab.
Ora che sei arrivato alla seconda stagione in vista del Summit di quest'anno, dai uno sguardo ai risultati della prima stagione dell'anno scorso di Elevator Pitch e alle finali del GeekWire Summit 2018.
E un grande ringraziamento a PACCAR per aver sponsorizzato la seconda stagione di Elevator Pitch e alla Smith Tower per l'hosting.

Commenti

commenti