Nuovo strumento dall'avvio cloud Stackery semplifica lo sviluppo senza server AWS su macchine locali

La startup della tecnologia cloud Stackery, laureata al programma Seattle Techstars, ha rilasciato un nuovo strumento che promette di rendere lo sviluppo e il debug delle funzioni serverless Lambda di Amazon Web Services più veloci ed efficienti per una più ampia gamma di sviluppatori, nel loro linguaggio di programmazione preferito.
È l'ultima mossa di Stackery per migliorare il processo di sviluppo di applicazioni senza server, in cui il codice viene gestito direttamente dal cloud e attivato da eventi predefiniti, anziché essere eseguito su una macchina virtuale dedicata.
L'elaborazione senza server promette nuove efficienze economiche e informatiche per sviluppatori e aziende, ma lo sviluppo di applicazioni può essere complicato.
La nuova funzionalità "cloudlocal per tutti", annunciata giovedì mattina dall'avvio con sede a Portland, consente di sviluppare e testare funzioni serverless su un computer locale, senza passare attraverso il processo "brutalmente lento" di distribuire ogni modifica nel cloud, come spiegato in questo post da Sam Goldstein, vice presidente dell'azienda per la progettazione e l'ingegneria.
Adoro questo hack intelligente di @stackeryio (@techstars #Seattle + @founderscoop port co) che consente agli sviluppatori #serverless di eseguire il debug / eseguire test sul proprio computer locale https://t.co/kBqTBSoqR6 – Chris DeVore (@crashdev) 25 luglio, 2019 La tecnologia è disponibile gratuitamente, con o senza un account Stackery, ampliando la disponibilità di funzionalità che Stackery ha inizialmente introdotto in un precedente aggiornamento dell'interfaccia della riga di comando.
"Siamo arrivati a questo aggiornamento cruciale di Stackery perché c'era una reale necessità di ridurre l'attrito di debug e la capacità di fornire nuove funzionalità più velocemente", scrive Goldstein.
Fondata nel 2016, Stackery ha raccolto $ 7,3 milioni da investitori tra cui Voyager Capital, Steve Kishi di Hummer Winblad Venture Partners, Pipeline Capital Partners e Founders 'Co-op.
Il co-fondatore dell'azienda, Nate Taggart, si è dimesso da CEO un mese fa e Stackery ha dichiarato che è in corso una ricerca del suo successore.

Commenti

commenti