Amazon

Podcast GeekWire: la scomparsa di Techstars Seattle lascia un vuoto nel mercato delle startup

Techstars Seattle ha contribuito a lanciare più di 160 startup negli ultimi dieci anni, ha collaborato con aziende del calibro di Microsoft e Amazon per stimolare ancora più startup e ha portato alla creazione di tre società attualmente valutate più di 1 miliardo di dollari, rendendola una delle aziende di maggior successo programmi nella rete Techstars.
Fondata nel 2006 a Boulder, in Colorado, Techstars fornisce alle startup inesperte capitale anticipato, coaching, tutoraggio, la possibilità di presentarsi agli investitori e l'opportunità di lavorare per tre mesi in uno spazio condiviso con altri imprenditori.
Techstars si è espansa a Seattle nel 2010 e per più di un decennio ha funzionato.
E poi, questa settimana, è finita.
TechStars ha annunciato che chiuderà il suo acceleratore di Seattle come parte di una ristrutturazione più ampia.
Allora, cos'è successo? E qual è il prossimo passo? Il caporedattore di GeekWire Taylor Soper si unisce al podcast di GeekWire questa settimana per rispondere a queste domande.
Storie correlate I leader tecnologici di Seattle lamentano la partenza di Techstars ma rimangono ottimisti sulle nuove opportunità Il CEO di Techstars risponde all'ex amministratore delegato di Seattle, gli dice di verificare i suoi fatti Techstars Seattle sta chiudendo mentre l'acceleratore sposta l'attenzione sulle città con più attività di VC Iscriviti a GeekWire in Apple Podcast, Spotify o ovunque tu ascolti.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d