Amazon

Google Cloud registra il secondo trimestre consecutivo redditizio con una crescita dei ricavi del 28%.

Google Cloud ha aumentato i suoi profitti operativi a 395 milioni di dollari per il secondo trimestre, un miglioramento di quasi 1 miliardo di dollari rispetto alla perdita di 590 milioni di dollari nello stesso trimestre di un anno fa.
Il risultato, pubblicato martedì come parte dei guadagni trimestrali della sua società madre Alphabet, ha seguito il primo profitto in assoluto di Google Cloud di $ 191 milioni nel primo trimestre di quest'anno.
Le entrate di Google Cloud sono aumentate del 28% a oltre 8 miliardi di dollari nel secondo trimestre.
In una teleconferenza con gli analisti, Sundar Pichai, CEO di Google e Alphabet, ha attribuito la crescita a fattori quali l'utilizzo dell'infrastruttura Google Cloud da parte dei clienti per la formazione e la fornitura di modelli di intelligenza artificiale generativa.
Ha affermato che la domanda di intelligenza artificiale generativa sta "espandendo il nostro mercato indirizzabile totale e conquistando nuovi clienti".
Le entrate complessive di Alphabet sono aumentate del 7% a 74,6 miliardi di dollari, con un utile netto di 18,4 miliardi di dollari e un utile per azione di 1,44 dollari, poiché la società con sede a Mountain View, in California, ha superato le aspettative di Wall Street su tutta la linea.
Allo stesso modo, i risultati del cloud di Microsoft hanno aiutato la società con sede a Redmond, Washington, a superare le aspettative nei suoi risultati trimestrali, anch'essi riportati martedì pomeriggio.
I risultati di Amazon Web Services verranno pubblicati la prossima settimana come parte del rapporto sugli utili di Amazon.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d