Amazon

Come Microsoft, T-Mobile e Amazon utilizzano le grandi scommesse per creare attività durature in tempi turbolenti

All’inizio del loro nuovo libro, “Big Bet Leadership”, gli autori John Rossman e Kevin McCaffrey identificano tre “mega forze” che secondo loro potrebbero definire gli anni a venire per le imprese e l’economia: tecnologie dirompenti come l’intelligenza artificiale generativa e l’informatica quantistica.
invecchiamento della forza lavoro americana.
Aumento della spesa per programmi assistenziali come Social Security e Medicare, e l’incombente costo del servizio del debito statunitense.
Scrivono nel libro: “Queste mega forze si alimenteranno l’una con l’altra come un vortice, costruendo un tema prioritario per le imprese e la società: quello di un ambiente caotico di cambiamento drammatico in cui operatori economici di successo realizzano vantaggi in termini di produttività e modello di costo che li separano da altri.
la loro concorrenza." La loro tesi: le aziende che prosperano in questo caos saranno quelle che padroneggeranno l’arte delle “grandi scommesse”, mosse trasformative che espandono notevolmente le loro capacità e il potenziale delle loro attività.
"Big Bet Leadership" è un manuale per effettuare sistematicamente tali scommesse in un modo che riduca i rischi e aumenti la flessibilità a lungo termine, traendo lezioni da aziende del calibro di Microsoft, Amazon, T-Mobile e SpaceX, appoggiandosi anche pesantemente alla prima- esperienza diretta degli autori nella supervisione e nell'implementazione delle grandi scommesse.
Rossman è un ex dirigente di Amazon che è stato una figura chiave nel lancio del Marketplace di Amazon, con più di tre decenni di innovazione tecnologica e aziendale nella sua carriera.
È autore di libri sull'innovazione digitale, tra cui "The Amazon Way", ha fornito consulenza a grandi aziende e ha fondato Rossman Partners.
McCaffrey ha ricoperto ruoli strategici presso aziende tra cui T-Mobile e Google, prendendo parte a iniziative di crescita e trasformazioni, compresi gli sforzi per espandere le iniziative "Un-carrier" di T-Mobile oltre il suo core business wireless.
Ha anche collaborato con McKinsey & Co.
Ora lavora con Rossman Partners.
Le grandi scommesse “hanno nomi diversi: strategia di crescita, riposizionamento sul mercato, trasformazione digitale, strategia di intelligenza artificiale, cambiamento operativo”, spiega Rossman.
“Queste sono tutte iniziative o strategie che hanno un alto potenziale di impatto”.
Perché concentrarsi sulle grandi scommesse adesso? "Stiamo entrando in un'era in cui si stanno verificando ulteriori cambiamenti e ulteriori sconvolgimenti", afferma Rossman.
“La capacità di separare i futuri vincitori e perdenti deriverà dalla capacità di compiere effettivamente mosse audaci.
Paradossalmente sappiamo che la stragrande maggioranza di queste grandi scommesse fallisce, ma dobbiamo farne di più”.
"Non puoi aspettare finché non avrai bisogno di una grossa scommessa per piazzarla", aggiunge McCaffrey.
“Se non ti sei ancora posizionato piazzando scommesse iniziali che mantieni piccole… una volta che le tendenze del settore iniziano a diventare più chiare e le opportunità di mercato diventano chiare, è troppo tardi.
Qualcun altro coglierà l’occasione”.
Queste sono alcune delle chiavi della "Big Bet Leadership", raccolte dal libro e dalla conversazione podcast con Rossman e McCaffrey: adottare un approccio sistematico, gestendo un portafoglio di scommesse sperimentali più piccole per ottenere flessibilità strategica e stabilendo processi standard come team dedicati e documentazione per mantenere lo slancio sulle grandi scommesse.
Assegnare "leader a thread singolo", dedicando completamente il miglior talento e la leadership a ogni grande scommessa attraverso piani e priorità chiari, piuttosto che supervisionare le grandi scommesse come un compito secondario o con un'attenzione divisa.
Eliminare gli ostacoli in modo proattivo, ottenendo la sponsorizzazione da parte dei dirigenti per adeguare le politiche che potrebbero inavvertitamente rallentare le grandi scommesse, come gli appalti e le procedure IT, prima che si formino i team e si inizi il lavoro.
Mantieni la velocità dando priorità alle grandi scommesse rispetto alle operazioni quotidiane attraverso risorse e team dedicati, nonché metriche per garantire che non perdano slancio a causa dello spostamento dell'ambito o di priorità concorrenti.
Sviluppare promemoria e documentazione chiari, compreso un processo di esercizi di pensiero critico per esaminare a fondo rischi, opportunità e preoccupazioni delle parti interessate prima di impegnarsi in piani o investimenti su larga scala.
Presentare tre opzioni future realistiche, consentendo alle parti interessate di valutare criticamente i compromessi di ciascuna senza essere portati a una soluzione predeterminata, e far emergere preoccupazioni che i team possono affrontare prima che si perda lo slancio.
Imparare dai fallimenti decidendo sistematicamente di continuare a investire in idee strategicamente importanti, di orientarsi in base all'apprendimento o di terminare le iniziative in base ai risultati piuttosto che alla confusione o alla mancanza di impegno.
“Big Bet Leadership: il tuo manuale di trasformazione per vincere nell’era iper-digitale” è disponibile su Amazon.
Vedi anche la newsletter di John Rossman, "The Digital Leader".
Montaggio e produzione audio di Curt Milton.
Ascolta la conversazione completa sopra o iscriviti a GeekWire tramite Podcast Apple, Spotify o ovunque ascolti.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d