Un nuovo smartphone Moto Z passa attraverso la FCC, ecco le sue specifiche

Non abbiamo visto un nuovo smartphone Moto Z da quando Verizon Moto Z3 è stato annunciato nell'agosto 2018, ma ci sono prove che Motorola si appresta a lanciare almeno due nuovi smartphone con marchio Moto Z. All'inizio di oggi, la stampa rende per quello che secondo come riferito la nave ammiraglia Moto Z4 è trapelata. Questi rendering della macchina da stampa mostrano un dispositivo molto simile a quello che si pensava fosse il Moto Z4 Play. Si scopre che quei rendering CAD del Moto Z4 Play potrebbero essere stati per la Moto Z4. Motorola, in effetti, lancerà uno smartphone commercializzato come Moto Z4 Play nel 2019? Anche se non possiamo rispondere a questa domanda, abbiamo la prova che Motorola lancerà un nuovo smartphone Moto Z di fascia media. Supponendo che la Moto Z4 sia uno smartphone di punta, questo significa che questo secondo dispositivo Moto Z non è il Moto Z4. Ecco cosa sappiamo di questo secondo dispositivo Moto Z. Quello che originariamente si pensava essere il Moto Z4 Play (a sinistra, via @ OnLeaks / CompareRaja) assomiglia molto al presunto Moto Z4 (a destra, tramite 91Mobiles) che è trapelato oggi. @OnLeaks ora crede che i suoi rendering CAD siano in realtà per Moto Z4 e non per il modello Play. Il secondo smartphone Moto9 2019 Da inizio gennaio, abbiamo ricevuto informazioni su un nuovo smartphone Motorola denominato internamente "stingray" e pubblicamente denominato "foles". Motorola utilizza due nomi in codice per ciascuno dei loro smartphone. , il nome in codice interno del prossimo Motorola One Vision è "Robusta2" mentre il suo nome in codice pubblico è "kane". Abbiamo ottenuto la maggior parte delle specifiche per il dispositivo, ma abbiamo tenuto fuori la pubblicazione fino a ottenere qualche chiarimento sul dettagli. Proprio l'altro giorno, un nuovo smartphone Motorola ha attraversato la FCC con ID IHDT56XS2. Il nome del modello dello smartphone è XT1980-3 e tutti i dispositivi utilizzati per la certificazione FCC avevano IMEI che corrispondevano ai dispositivi Motorola con il nome in codice "foles". (Abbiamo confrontato alcuni IMEI pubblicati nei documenti FCC con un database IMEI pubblico). Quindi, sappiamo che questo nuovo smartphone Motorola appena certificato è in codice "foles", un dispositivo per il quale abbiamo molti dettagli da condividere. Innanzitutto, possiamo confermare che "foles" è alimentato dalla piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 675. Snapdragon 675 ha due core Kryo 460 basati su ARM Cortex-A76 con clock fino a 2.0GHz e sei core basati su ARM Cortex-A55 con clock fino a 1.7GHz. La GPU è Adreno 612. Il dispositivo avrà 4 o 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria UFS 2.1. Il chip di archiviazione da 64 GB è il Samsung KLUCG4J1ED o SK Hynix H28U73401AMR mentre il chip di archiviazione da 128 GB è il Samsung KLUDG8V1EE. Il dispositivo avrà una batteria da 3.600 mAh, che abbiamo confermato sia tramite la nostra fonte che con i documenti FCC. I documenti FCC mostrano che l'alimentatore di riserva è in grado di erogare 18 W di potenza, che è inferiore al caricabatterie da 27 W in dotazione con Motorola Moto G7 Plus. Per quanto riguarda le telecamere, la risoluzione predefinita per la ripresa delle immagini della fotocamera posteriore è di 12 MP, sebbene il modulo fotocamera sia S5KGM1SP da 48 MP della tecnologia Q. Secondo le specifiche dettagliate della fotocamera di Snapdragon 675, l'ISP della piattaforma mobile è in grado di elaborare un'immagine con risoluzione 25MP con riduzione del rumore a più fotogrammi (MFNR) e zero shutter lag (ZSL) da una singola telecamera. Pertanto, il dispositivo non sarà in grado di acquisire rapidamente immagini da 48 MP poiché non raggiunge la frequenza di 30 fps necessaria per ZSL. Tuttavia, "foles", come il Motorola One Vision, ha un QCFA (Quad Color Filter Array) per sfruttare il sensore da 48MP per offrire una migliore riduzione del rumore, gamma dinamica e dettagli per pixel quando le immagini vengono scattate a una risoluzione di 12MP. Sul fronte, ci aspettiamo un Samsung S5K2X5 da 25MP, anche se non sappiamo se il dispositivo ha altri sensori per fotocamere anteriori. Per il display, purtroppo non conosciamo molti dettagli. Ci aspettiamo di vedere un pannello FHD + da 6,39 pollici, anche se non è chiaro per noi se sarà un display con tacche come sul Moto Z4 o un display a fori come sul Motorola One Vision. Secondo i documenti FCC, il dispositivo misura 157 x 75 mm, che hanno approssimativamente le stesse dimensioni del Motorola Moto G7 Plus. Moto G7 Plus ha un display da 6,2 pollici con un rapporto schermo-corpo di circa l'81,4%, quindi ci aspettiamo che il dispositivo Moto Z più premium abbia delle cornici più sottili. Un ultimo dettaglio sul display è che avrà un modulo per scanner di impronte digitali in-display di Goodix. Parlando di dimensioni, le dimensioni di quello che inizialmente si pensava fosse il Moto Z4 Play (158 x 75 x 7,25 mm) sono molto simili alle dimensioni del dispositivo presentato alla FCC. Ci sono due possibilità qui: o questo dispositivo Moto Z e il Moto Z4 sono la stessa cosa, o hanno semplicemente le stesse dimensioni. Dubito che Motorola seguirà il suo Moto Z3 Snapdragon 835 con un Moto Z4 Snapdragon 675, quindi mi sto appoggiando a questo dispositivo semplicemente con le stesse dimensioni del Moto Z4 standard. In questo caso, CompareRaja ha stimato che le dimensioni del display fossero di 6,2 pollici, che è inferiore a quello che ci è stato detto. Le nostre informazioni sono analogamente datate all'inizio di gennaio, quindi è possibile che sia obsoleto su questo fronte. Infine, abbiamo la prova che Motorola sta testando il supporto per Moto Mods come la mod di fotocamera a 360 gradi, la mod Hasselbad e la mod di ricarica wireless. Motorola ha promesso solo tre generazioni di supporto Moto Mod, ma ci sono buone prove che il loro ecosistema Moto Mod funzionerà con i prossimi dispositivi Moto Z di quarta generazione. Il dispositivo verrà avviato con Android 9 Pie, quindi ci aspettiamo che Motorola lo aggiorni almeno ad Android Q dopo il lancio, se non anche Android R. Disponibilità Come altri smartphone Moto Z, questo dispositivo è diretto in America. C'è un modello per il Nord America e uno per Verizon. Ci sono anche modelli per il Brasile, l'America Latina, l'Asia del Pacifico e l'Europa. Ci sono modelli con supporto NFC e dual SIM e modelli senza l'uno o l'altro a seconda della regione. L'unico colore che conosciamo è il grigio. Se impariamo ulteriori informazioni su questo imminente smartphone Moto Z, ti faremo sapere a tutti. Il post Un nuovo smartphone Moto Z passa attraverso la FCC, qui le sue specifiche sono apparse per la prima volta su xda-developers.

Commenti

commenti