Xposed Module aggiunge un pixel sempre come display per dispositivi OnePlus

I display Always On sono diventati una caratteristica interessante che vediamo su diverse ammiraglie che sfoggiano prevalentemente display OLED.
L'idea alla base di un Always On Display (AOD) è quella di avere un determinato insieme di informazioni sempre visualizzate sul dispositivo mentre si consuma una potenza minima.
Anche se l'idea rimane la stessa, l'implementazione degli AOD differisce tra gli OEM, con molti utenti che preferiscono l'implementazione di Google Pixel.
Ora, un modulo Xposed promette di portare un'implementazione Always On Display simile a Pixel sui dispositivi OnePlus.
Prima di iniziare, dovresti sapere che il modulo è prevalentemente in cinese.
A meno che tu non conosca la lingua, avrai bisogno di assistenza per capire le varie impostazioni di questo modulo Always On Display.
Il primo post contiene schermate con testo tradotto e un post successivo nel thread del forum ha tradotto testi per la versione più recente del modulo.
Il modulo sostituisce ovviamente le opzioni di visualizzazione ambientale sul dispositivo.
La funzione "Riproduzione in corso", come visto sopra, si basa sulla musica riprodotta al telefono piuttosto che sulla musica riprodotta al telefono, quindi questa è una differenza nella funzionalità.
Display sempre attivo simile a pixel per dispositivi OnePlus Poiché il modulo funziona su Android Pie, è necessario il framework non ufficiale Xposed, ovvero EdXposed con Riru Core.
Dopo aver configurato EdXposed, installare il modulo (v2.5) dal thread collegato sopra, attivarlo e quindi riavviare il dispositivo.
In alternativa, puoi installare il modulo Tai Chi da Magisk e quindi installare questa mod AOD dal repository Tai Chi.
Inoltre, assicurati che le impostazioni di visualizzazione ambientale di OnePlus all'interno dell'app Impostazioni siano attivate per "toccare per riattivare".
Tieni presente che il modulo non è open source.
I membri che hanno provato il modulo sostengono che il consumo della batteria con questa implementazione Always On Display è di circa l'1,2% all'ora, un compromesso efficiente.
Si dice anche che gli elementi AOD abbiano una protezione integrata contro il burn-in del display.
La grafica dello scanner di impronte digitali in-display non è tematica, quindi puoi utilizzare un tema Substratum per renderlo trasparente o utilizzare un modulo Magisk per ottenere lo stesso risultato.
Se non ti piace l'orologio a 24 ore utilizzato, i membri hanno modificato il modulo per supportare anche l'orologio a 12 ore.
Il post Xposed Module aggiunge un pixel sempre come display per dispositivi OnePlus apparso per primo sugli sviluppatori xda.

Commenti

commenti