Xiaomi Redmi 7 con batteria Qualcomm Snapdragon 632, 4000mah lanciata in Cina insieme a Redmi Note 7 Pro e Redmi AirDots

Xiaomi's Redmi è tra i principali marchi di smartphone che offrono prodotti di qualità con un alto rapporto qualità-prezzo. Dopo aver lanciato Xiaomi Mi 9 a livello globale e Redmi Note 7 e Redmi Note 7 Pro in India, Xiaomi ha annunciato oggi il Redmi 7 in Cina. Redmi 7 è il successore di Xiaomi Redmi 6, lanciato l'anno scorso insieme a Redmi 6 Pro e Redmi 6A, e ha un prezzo di 699 yuan ($ 105). Redmi 7 indossa la tacca moderna goccia d'acqua sopra il suo display HD + da 6,36 pollici, che ha un aspect ratio di 19: 9. Lo smartphone ha anche un buon punteggio sul fronte della durabilità, grazie alla protezione Gorilla Glass 5 sopra lo schermo e al nano-rivestimento liquido repellente P2i per la resistenza agli spruzzi d'acqua. Inoltre, il display è stato certificato dal TÜV Rheinland tedesco con la promessa di ridurre la luce blu e proteggere gli occhi degli utenti da ogni affaticamento dovuto a un uso eccessivo. Redmi 7 è alimentato da un SoC Snapdragon 632 di Qualcomm e sarà disponibile in tre diverse varianti di RAM e storage: 2 GB di RAM con 16 GB di spazio di archiviazione, 3 GB di RAM con 32 GB di spazio di archiviazione e 4 GB di RAM con 64 GB di spazio di archiviazione. Il chipset è un aggiornamento significativo dal SoC MediaTek Helio P22 che ha alimentato il predecessore, Redmi 6. Un altro punto saliente di Redmi 7 è la sua batteria da 4.000 mAh e Xiaomi afferma che questo si traduce in standby di 400 ore. Il dispositivo supporta una velocità di carica fino a 10 W e viene fornito con ottimizzazioni AI per aumentare ulteriormente il backup. Per la fotografia, Redmi 7 è dotato di una fotocamera principale da 12 megapixel sul retro e di un sensore di profondità da 2 MP. Utilizza lo stesso sensore della fotocamera del Mi 6 – l'ammiraglia di Xiaomi dal 2017, che rappresenta il panorama degli smartphone dinamico e in rapida evoluzione, specialmente nei mercati asiatici. L'intelligenza artificiale integrata migliora ulteriormente le immagini acquisite con la fotocamera posteriore. Sul fronte, il Redmi 7 è dotato di una fotocamera da 8 MP per i selfie. Questa fotocamera è dotata di una modalità bellezza AI e supporta anche lo sblocco frontale. Redmi 7 è dotato di molteplici opzioni di connettività tra cui 4G VoLTE, Wi-Fi, Bluetooth, un jack per cuffie da 3,5 mm, GPS e un blaster IR. Mentre la parte posteriore dello smartphone potrebbe dare l'illusione di una superficie in vetro lucido, è in realtà realizzata in policarbonato. Insieme alla finitura nero lucido, lo smartphone è disponibile in due diverse opzioni per le sfumature di colore: blu e rosso. La variante da 2 GB + 16 GB ha un prezzo di 699 yuan ($ 105 o £ 7,150), la versione da 3 GB + 32 GB a 799 yuan ($ 120 o $ 8,200) e quella da 4 GB + 64 GB a 999 yuan ($ 150 o $ 10,200). Per quanto riguarda la disponibilità di Redmi 7, il dispositivo sarà disponibile in Cina a partire dal 26 marzo, ma non è ancora disponibile la sua disponibilità in altri mercati, inclusa l'India. Redmi Note 7 Pro (6GB) lanciato in Cina Accanto al Redmi 7, Xiaomi ha lanciato anche il Redmi Note 7 Pro in Cina. Questo è in genere lo stesso dispositivo che è stato lanciato in India il mese scorso, con caratteristiche chiave tra cui un sensore IMX 586 Sony 48MP, Snapdragon 675 e il supporto per il protocollo Quick Charge 4 di Qualcomm. La variante cinese avrà anche un caricabatterie da 18W all'interno della scatola, a differenza delle unità indiane. La variante da 6 GB di Redmi Note 7 Pro ha un prezzo di 1.599 yuan in Cina e sarà disponibile per la pre-prenotazione a partire da domani 19 marzo e in vendita il 22 marzo. La variante da 4 GB di Redmi Note 7 Pro, dall'altra mano, non è stato menzionato all'evento quindi è lecito ritenere che la versione sia attualmente esclusiva per l'India. Redmi AirDots e lavatrice automatica annunciati Oltre ai due smartphone Redmi, Xiaomi ha lanciato anche i Redmi AirDots wireless, che sembrano essere le (anche) versioni più economiche Xiaomi AirDots lanciate lo scorso anno. I Redmi AirDots hanno un prezzo di 99,9 yuan ($ 15, ₹ 1,000), che è esattamente la metà di quello che i Mi AirDot hanno un prezzo. Questi economici auricolari wireless pesano solo 4,1 grammi su ciascuna delle orecchie e utilizzano Bluetooth 5.0 per la connessione al tuo smartphone o altri dispositivi. Con una singola carica, i Redmi AirDots possono durare fino a 4 ore. Inoltre, Xiaomi ha annunciato anche la lavatrice completamente automatica con una capacità massima di 8 kg. Oltre ad offrire il lavaggio e l'asciugatura nello stesso cilindro, la lavatrice supporta anche una funzionalità autopulente. Sarà disponibile in Cina a partire dal 9 aprile per un prezzo di 799 yuan o di $ 120.

Commenti

commenti