Sono ora disponibili i sorgenti del kernel Snapdragon per Samsung Galaxy S10, S10e e S10 +

Dopo l'uscita della tanto attesissima serie di smartphone Samsung Galaxy S10, la società ha ora rilasciato il codice sorgente del kernel per le varianti Snapdragon di tutti e tre i dispositivi rilasciati. Il Samsung Galaxy S10, il Galaxy S10e e il Galaxy S10 + sono tutti smartphone di punta basati sul Qualcomm Snapdragon 855 negli Stati Uniti, a Hong Kong e in alcuni paesi dell'America Latina, mentre i dispositivi basati su Exynos vengono rilasciati ovunque. Samsung deve utilizzare i chipset Snapdragon negli Stati Uniti per il supporto CDMA, una tecnologia a cui Qualcomm ha molti brevetti relativi. La variante Exynos degli ultimi smartphone Samsung Galaxy ha già il codice sorgente del kernel disponibile. Galaxy S10 XDA Forum Sfortunatamente, praticamente nessuno degli smartphone Samsung Galaxy dotati di Snapdragon può effettivamente essere sbloccato. Salvo alcuni pochi che sono stati rilasciati a Hong Kong e in diversi paesi dell'America Latina, questi dispositivi sono completamente bloccati. È un vero peccato che gli smartphone basati su Exynos siano notoriamente più difficili da lavorare per gli sviluppatori rispetto ai chipset Snapdragon. Ciò è aiutato non solo dalla documentazione completa, ma anche dal CAF. CAF è uno dei motivi per cui gli smartphone Android con chip Qualcomm sono così popolari con la comunità di sviluppo su XDA. Mentre la licenza GPLv2 richiede che i produttori pubblichino i loro sorgenti del kernel, ciò non è sempre sufficiente per creare ROM personalizzate basate su AOSP. Galaxy S10 + XDA Forum Il rilascio di codice specifico per chipset non è richiesto per i fornitori di SoC, ma Qualcomm spesso fornisce la parte pubblica del proprio codice specifico per chipset per HAL, rami di framework e altro, il che è un grande vantaggio per gli sviluppatori. Gli sviluppatori possono costruire per la piattaforma senza dover sapere come funzionano le nuove funzionalità del chipset. Senza l'accesso a quel codice, diventa molto più difficile creare una ROM personalizzata basata su AOSP per un dispositivo. Questo è il motivo per cui, anche se i telefoni Samsung internazionali possono essere normalmente sbloccati, c'è poco interesse a svilupparli. Se sei interessato a dare un'occhiata al sorgente del kernel e potenzialmente allo sviluppo per il Samsung Galaxy S10, puoi farlo. Segui semplicemente il link sottostante, anche se tieni presente che è buggato in diversi browser. Personalmente non posso accedervi sul mio desktop utilizzando Google Chrome, anche se il mio telefono con Google Chrome può. Sorgenti del kernel Snapdragon per Samsung Galaxy S10 Le sorgenti del kernel Snapdragon per Samsung Galaxy S10, S10e e S10 + sono ora disponibili per prime sugli sviluppatori xda.

Commenti

commenti