Microsoft Outlook è stato violato e alcune e-mail degli utenti potrebbero essere accessibili

Microsoft è una delle aziende di software più popolari al mondo. Certo, producono hardware anche in forme di computer portatili, desktop, tablet e altre varianti, ma l'attenzione dell'azienda americana è sempre stata il software. Rilasciano tutti i tipi di app e servizi per praticamente tutte le piattaforme: web, desktop, mobile e persino server. Microsoft Outlook non è il servizio più popolare di loro, ma ha una quantità rispettabile di utenti. In realtà, la sua app per Android è la mia preferita a causa della bellissima interfaccia utente. The Verge sta segnalando che una buona parte delle e-mail degli utenti di Outlook potrebbe essere stata compromessa. Durante questo fine settimana, Microsoft ha inviato e-mail ad alcuni utenti di Outlook, affermando che i loro indirizzi e-mail, nomi di cartelle, linee tematiche e contatti e-mail sono stati compromessi dagli hacker. A quanto pare, la situazione è molto più grave. Apparentemente, circa il 6% degli account di Outlook è stato violato, consentendo agli hacker di accedere a questi account. La famosa scheda madre della pubblicazione afferma che questi account sono stati compromessi per circa 6 mesi e sono stati utilizzati per reimpostare le password sugli account iCloud per sbloccare gli iPhone rubati. In effetti, Motherboard è stata la prima pubblicazione che ha pubblicato lo screenshot dell'email che è stata inviata a quel 6% di utenti, dopo di che Microsoft ha ammesso i dettagli. Microsoft non sta ancora chiarendo esattamente quanti account sono stati violati. Per fortuna, la maggior parte degli utenti compromessi ha ricevuto la notifica e sono stati guidati per proteggere i loro account. Microsoft sta anche dicendo che l'affermazione della Motherboard sui 6 mesi di tempo è inaccurata e l'incidente è avvenuto tra il 1 gennaio e il 28 marzo 2019. Gli hacker hanno evidentemente avuto accesso alle credenziali dell'agente di supporto di Microsoft, ed è così che sono stati in grado di accedere agli account. Vedremo come si sviluppa la storia. Fonte: The Verge Il post di Microsoft Outlook è stato violato e alcune e-mail degli utenti avrebbero potuto essere visualizzate prima su xda-developers.

Commenti

commenti