Tech

La startup di Seattle raccoglie 1,3 milioni di dollari per aiutare i venditori di Amazon a gestire le attività di back-end

Workflow Labs, una startup di Seattle che aiuta i venditori di Amazon, ha recentemente raccolto un seed round da 1,3 milioni di dollari.
Fondata lo scorso anno dal veterano dell'e-commerce Justin Leigh, Workflow funge da assistente e-commerce per i rivenditori online che vendono su Amazon, monitorando le descrizioni dei prodotti e automatizzando parti dei processi di quotazione e fatturazione.
Leigh, ex product manager di Amazon, ha affermato che i venditori spesso non dispongono dei team e delle risorse necessari per gestire efficacemente le loro attività quotidiane su Amazon.
Workflow, che ha lanciato la sua piattaforma pubblica a ottobre, ha circa 50 clienti e prevede di espandersi ad altre piattaforme di e-commerce.
Attualmente funziona con gli account Amazon Vendor e Seller Central.
L'azienda ha registrato un aumento del fatturato del 300% anno su anno.
"Abbiamo iniziato con un team che ha la più profonda conoscenza di come funzionano i sistemi di catalogo, merchandising e supply chain di Amazon", ha detto Leigh a GeekWire.
“Abbiamo quindi utilizzato il process mining per capire quali azioni devono essere eseguite per gestire tali sistemi per conto dei marchi.
Il risultato è una piattaforma software che fornisce ai marchi un 'pulsante facile' per tutti gli aspetti più impegnativi del trattare con Amazon".
La startup di 8 persone fa parte di un gruppo di aziende che esistono per aiutare i venditori a raggiungere i clienti e gestire le operazioni su Amazon e altre piattaforme importanti.
Altre startup con sede a Seattle in quest'area includono InsightLeap, Stackline, Downstream, Gradient e SoundCommerce, tutte fondate da ex dipendenti di Amazon.
Leigh ha affermato che la concorrenza principale proviene dai clienti che si attengono al "vecchio modo di farlo", utilizzando manodopera interna o esternalizzata per mantenere i propri negozi Amazon.
Ha detto che può essere "molto impegnativo per chiunque essere un esperto di tutti i tipi di attività di Amazon".
Negli ultimi anni Amazon ha ampliato i servizi e i prodotti per i commercianti di terze parti.
I ricavi da servizi di vendita di terze parti sono aumentati del 18% a 32,3 miliardi di dollari nel secondo trimestre.
I venditori di terze parti hanno rappresentato il 60% delle unità vendute per Amazon nel secondo trimestre, un nuovo record.
Leigh aveva precedentemente fondato Ideoclick, che ha anche costruito un'attività attorno all'assistenza ai venditori su Amazon.
Ha guidato l'azienda di Seattle fino a quando non si è dimesso dalla carica di CEO nel 2021.
Ideoclick è entrato in amministrazione controllata lo scorso anno e le sue risorse sono state acquisite da CommerceIQ, una società di e-commerce della Silicon Valley che aiuta i rivenditori a incrementare le vendite online su Amazon e Walmart.
Emerson Group, Flywheel Digital, Tapas Capital e Tacoma Venture Fund hanno partecipato al round di seed funding di Workflow Labs, insieme ad altri singoli sostenitori.
Il finanziamento totale fino ad oggi è di $ 2,8 milioni.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d