Google conferma il nuovo annuncio hardware all'I / O 2019, ammette di avere problemi a vendere Pixel di fascia alta

La società madre di Google, Alphabet, ha recentemente ospitato la sua raccolta di utili per il primo trimestre del 2019. Mentre gli investitori non erano del tutto soddisfatti del fatturato annuo di 36,33 miliardi di dollari o del 17% YoY, siamo rimasti soddisfatti quando Alphabet ha rilasciato ulteriori conferme per l'annuncio di nuovo hardware a Google I / O 2019. La società ha anche ammesso che la linea Google Pixel sta subendo pressioni nel mercato degli smartphone premium. "Per quanto riguarda i risultati dell'hardware, mentre i risultati del primo trimestre riflettono le pressioni nel settore degli smartphone premium, siamo lieti del costante slancio per i dispositivi Home abilitati da Assistant, in particolare i dispositivi Home Hub e Mini, e attendo con ansia il nostro annuncio del 7 maggio a I / O dal team Hardware. "Ruth Porat, CFO, Google Alphabet e il CFO di Google, Ruth Porat conferma l'annuncio di nuovi dispositivi, nel contesto dei dispositivi Smart Home abilitati da Assistant. Questo potrebbe essere un riferimento al Nest Hub Max che è stato recentemente individuato online, ma crediamo anche che Pixel 3a e Pixel 3a XL saranno lanciati anche su Google I / O 2019 sulla base di altre prove. Google ammette anche la pressione nel segmento degli smartphone premium, che fornisce un motivo plausibile per l'azienda di perseguire un dispositivo con un prezzo relativamente basso. Più avanti nella chiamata dei guadagni, il CEO di Google Sundar Pichai ha espresso il suo ottimismo con le prestazioni della linea di hardware di Google, nonché con la sua "ampiezza e profondità", alludendo che continueranno anche con il rilascio di telefoni di segmento premium. "Successivamente, fornirò un aggiornamento sui nostri sforzi hardware e cloud. Innanzitutto, hardware. Sono molto orgoglioso del fatto che solo in pochi anni abbiamo costruito una solida base nell'hardware. Ad esempio, la domanda per la nostra famiglia di prodotti Google Home rimane forte, in particolare Home Mini e Home Hub. L'ampiezza e la profondità delle nostre linee di prodotti su Pixel, Nest e Home è sorprendente e ci vedrai continuare a sviluppare questa incredibile formazione. Il team ha anche fatto un grande sforzo per ridimensionare le nostre operazioni e continuerà a ottimizzare la nostra distribuzione, il marchio e i punti di presenza. "Sundar Pichai, CEO, Google The Pixel 3a e Pixel 3a XL hanno fatto trapelare i rendering dei dispositivi in precedenza, mostrando di un design simile per molti aspetti a quello che abbiamo visto sui precedenti dispositivi Pixel. Quello che farà o distruggerà questi dispositivi è il modo in cui Google sceglie di valutare entrambi i telefoni. Lo scopriremo il 7 maggio 2019. Fonte 1: Alfabet Investor Relations Fonte 2: Alfabeto Q1 2019 Invito agli utili Il post Google conferma il nuovo annuncio hardware all'I / O 2019, ammette di aver avuto problemi a vendere i pixel di fascia alta apparso per primo su xda -developers.

Commenti

commenti