Qual è il miglior layout per più telecamere posteriori?

Gli smartphone si sono evoluti nel corso degli anni, così come la fotografia da smartphone. Nei primi giorni di Android, la maggior parte degli smartphone arrivava con una sola telecamera posteriore, che soddisfaceva le esigenze di quegli anni. Mentre tutti erano d'accordo sul fatto che avresti avuto bisogno di una sola telecamera sul retro del dispositivo, la posizione della telecamera stessa si alternava tra l'essere posizionato centralmente sull'asse X o essere spostato nell'angolo in alto a sinistra sul retro del dispositivo. Nel tentativo di differenziarsi dalla folla e dalla concorrenza, OEM come LG e HTC hanno iniziato a sperimentare con le fotocamere posteriori doppie con dispositivi come LG Optimus 3D e HTC Evo 3D nel lontano 2011! L'idea con questi dispositivi era simile al rilevamento della profondità "3D" per foto e video che ora vediamo nella maggior parte dei dispositivi. HTC Evo 3D (rilasciato nel 2011) LG Optimus 3D (rilasciato nel 2011) Ciò che ha funzionato per le fotocamere posteriori singole in posizione, ha funzionato per questi due anche per la configurazione della doppia fotocamera. Con l'introduzione della seconda fotocamera, tuttavia, abbiamo anche avuto la possibilità di posizionare le telecamere fianco a fianco in orizzontale, ma questi telefoni nel 2011 non hanno toccato quelle aree. Huawei ha aggiunto altre combinazioni per il posizionamento quando ha fatto il salto a tre telecamere posteriori con l'Huawei P20 Pro all'inizio del 2018. Ora disponevamo di tre telecamere posizionate verticalmente e sfalsate rispetto al centro dell'asse X. Ci sarebbero potute essere più possibilità con il posizionamento, come vedremo più avanti, ma a quel punto, Huawei ha aderito a questo progetto. Samsung ha quindi rilasciato il proprio dispositivo con tre telecamere posteriori con il Samsung Galaxy A7 (2018), che ha seguito la tendenza generale per il posizionamento. L'Oppo R17 Pro ha fatto qualcosa di leggermente diverso nel posizionamento posizionando le telecamere centralmente sull'asse X, ma ha comunque seguito il modello di posizionamento verticale. Huawei P20 Pro Samsung Galaxy A7 (2018) Oppo R17 Pro Huawei ha davvero fatto vibrare le cose con Huawei Mate 20 Pro in termini di design, offrendo una configurazione di posizionamento della griglia per le tre fotocamere posteriori che sono diventate rapidamente il sinonimo del telefono. Puoi facilmente individuare Mate 20 Pro semplicemente guardandolo indietro: era unico, simmetrico e, soprattutto, funzionale. Huawei Mate 20 Pro Dovremo soffermarci ancora un po 'sul sistema di telecamere posteriori triple, perché questa è probabilmente la tendenza dominante per il 2019, anche se abbiamo già visto i telefoni con quattro e cinque telecamere posteriori. L'aggiunta della terza fotocamera ha aperto altre possibilità di posizionamento. I produttori di dispositivi hanno cercato di accogliere tutte e tre le telecamere in modo più simmetrico, rendendo molto popolare il metodo di posizionamento orizzontale. Lo vediamo su ammiraglie popolari come il Samsung Galaxy S10 + (che condivideva la stessa impostazione di posizionamento con un numero diverso di telecamere sui suoi fratelli) e l'LG V40 ThinQ. D'altra parte, il setup di posizionamento verticale ha visto anche i suoi acquirenti sotto forma di Sony Xperia 1, e l'offset è continuato con dispositivi come Xiaomi Mi 9, Huawei P30 Pro, Honor Magic 2 e molti altri. L'imminente Honor 20 è previsto anche con un posizionamento della fotocamera offset, come è stato rivelato dal rendering del case trapelato del dispositivo. Pertanto, è probabile che i dispositivi rimangano nella maggior parte dei casi con questi modelli di progettazione principali. Samsung Galaxy S10 + LG V40 ThinQ Sony Xperia 1 Xiaomi Mi 9 Honor Magic 2 Honor 20 Case Leak Gli OEM stanno diventando più pazzi quando vengono aggiunte più telecamere al mix. Samsung mantiene la sanità mentale con il Samsung Galaxy A9 2018 e il Samsung Galaxy S10 5G. Nokia non lo fa, come è chiaramente visibile con il Nokia 9 PureView che utilizza un layout a dispersione di trofobia. Samsung Galaxy A9 2018 Samsung Galaxy S10 5G Nokia 9 PureView Con tutti i design, cosa preferisci di più come utente? Hai una forte preferenza verso un particolare layout? Ti piace la praticità di una configurazione verticale e offset, o la simmetria di una configurazione orizzontale e centrata? O preferisci qualcosa di pazzo e funzionale, come una griglia o un layout a dispersione? Fateci sapere nei commenti qui sotto! Il post Qual è il miglior layout per più telecamere posteriori? è apparso prima su xda-developers.

Commenti

commenti