Il presidente USAFacts Poppy MacDonald resiste al clickbait a favore di un dibattito onesto

Quando l'ex CEO di Microsoft Steve Ballmer ha lanciato USAFacts, una stanza di compensazione non partigiana di dati governativi, il sito si adattava perfettamente a persone con mentalità numerica come lui che sono felici di immergersi in profondità nei database, vagliando le gemme statistiche.
Sfortunatamente, Ballmer era nella minoranza del pubblico.
"Era frustrato dal fatto che non abbastanza persone lo stessero usando", ha detto Poppy MacDonald sulla piattaforma.
Quindi, nell'agosto 2018, più di un anno dopo l'inizio di USAFacts, MacDonald è diventato presidente dell'iniziativa di dati basata su Bellevue, Wash.
Il suo obiettivo principale è ampliare la portata del non profit.
MacDonald ha molta esperienza su cui attingere.
Prima di ricoprire questo ruolo, è stata presidente del Politico USA, una società di stampa con sede in Virginia, focalizzata sulla politica e la politica degli Stati Uniti.
Il suo curriculum include la guida del National Journal e il lavoro come partner principale con la società di analisi e sondaggi Gallup.
MacDonald ha iniziato la sua carriera lavorando nelle comunicazioni per due legislatori statunitensi.
Le abilità di MacDonald in giornalismo, sondaggi e politica le permettono di essere lo storytelling, lo yin che fornisce contesto al yang ad alta intensità di dati di Ballmer.
Sta cercando di aumentare il pubblico di USAFacts promuovendo i dati con un chiaro collegamento alla vita delle persone e rendendo le informazioni accessibili e facili da visualizzare.
Il suo team raccoglie i dati da oltre 70 agenzie ed enti governativi e parte del suo ruolo sta spingendo per la trasparenza dei dati.
GeekWire aveva già collaborato con USAFacts e Ballmer per produrre il podcast "Numbers Geek".
USAFacts condivide dati tempestivi – le pubblicazioni recenti hanno caratterizzato scioperi degli insegnanti e incendi in California – e informazioni su preoccupazioni perenni come il finanziamento della sicurezza sociale e dettagli sulla provenienza degli immigrati statunitensi.
Poiché l'organizzazione non è di parte, McDonald ha affermato di attenersi ai dati sugli eventi passati piuttosto che alla previsione potenzialmente distorta dei risultati futuri.
Gli utenti sono tenuti a trarre le proprie conclusioni in merito ai problemi.
"Quel dibattito informato è ciò che vogliamo", ha detto.
"Vogliamo solo che le persone inizino con lo stesso insieme di fatti." MacDonald si rende conto che potrebbero attirare più attenzione prendendo una posizione sui dati, prendendo in giro le informazioni con titoli provocatori.
Ma ciò minerebbe il loro status imparziale, anche se aumentasse il numero di utenti.
"I titoli Clickbait non sono il modo in cui lo faremo", ha detto.
E com'è lavorare a fianco del famoso ex CEO di tecnologia ad alta energia e carica di energia? Ballmer si è tranquillizzato con Microsoft? Ballmer "porta tanta passione", ha detto MacDonald.
"Il suo entusiasmo è contagioso, quindi lo usa davvero in modo positivo." Sta colpendo la giusta dose di impegno, ha detto.
“Dà input, feedback ed entusiasmo eccezionali.
Ma è molto aperto alle mie idee e vuole che io guidi la squadra.
”Oltre a offrire un'interessante mossa professionale, il ruolo di USAFacts ha controllato un'importante area geografica per MacDonald, originario di Salem, Oregon.
la Regione.
È stata una transizione che si è spostata dall'intensità di Washington, DC, dove il lavoro ha richiesto così tanto tempo, al ritmo più dolce del muschioso nord-ovest.
MacDonald ha ricordato che durante la sua prima settimana a USAFacts era a casa alle 18:30, il che ha colpito la sua famiglia in modo scioccamente precoce.
“I miei figli sono tipo 'Sei stato licenziato? Hai ancora un lavoro? '", Ha detto MacDonald.
Li rassicurò che tutto andava bene.
Siamo tutti contenti che tutti lavorino sodo qui, ha detto, ma che le persone sono in grado di dare priorità alla vita al di fuori del lavoro.
Abbiamo incontrato MacDonald per questo Working Geek, una normale funzione GeekWire.
Continua a leggere per le sue risposte al nostro questionario.
Posizione attuale: Bellevue Tipi di computer: Microsoft Surface Pro Dispositivi mobili: iPhone 8 Plus, iPad App preferite, servizi cloud e strumenti software: WhatsApp (mi tiene collegato a gruppi di amici e professionisti), Controlli genitori di Google Screen Time (per fortuna mio figlio è chiedendomi ancora diligentemente di prolungare il tempo sullo schermo, quindi non credo che abbia capito le soluzioni alternative, NPR One (per tenere il passo con le notizie e scoprire alcuni fantastici programmi), Instagram Descrivi il tuo spazio di lavoro.
Perché funziona per te? Un piccolo ufficio con vista sul Monte Rainier a sinistra e sulla baia di Meydenbauer a destra, che offre un ambiente bello ed espansivo per pensare in grande modo a come portare i fatti nelle mani del pubblico americano.
Una lavagna bianca della vecchia scuola siede su una parete e una lavagna bianca virtuale sull'altra parete (un Microsoft Surface Hub) che consente di duellare sessioni di brainstorming e scarabocchi con membri di talento del team USAFacts! Il tuo miglior consiglio per gestire il lavoro e la vita di tutti i giorni? Semplicemente non puoi essere in ogni posto in cui vuoi essere o in grado di fornire valore; devi fidarti e autorizzare le persone a rappresentarti, sia che si tratti di un collega che gestisce una riunione o di mio marito che guida la sezione plaudente all'incontro campestre di mia figlia.
Una volta che hai deciso dove devi essere, non avere rimpianti e fidati del tuo team più grande – i tuoi colleghi e il tuo coniuge – per assumere il comando e correre con esso.
Il tuo social network preferito? Come lo usi per lavoro / lavoro? Organizzazione dei giovani presidenti (YPO).
Mi sono unito inizialmente a Washington, DC, e poi sono passato al capitolo di Seattle; è stato un modo molto utile per connettersi rapidamente con persone e risorse locali nel nord-ovest del Pacifico.
Faccio parte di un forum di otto membri di capitolo che si incontrano mensilmente per discutere e impegnarsi sulle nostre principali questioni personali, familiari e professionali; sebbene io sia l'unica persona nel Forum a gestire un'organizzazione no profit, ci sono molte somiglianze professionali e opportunità di apprendimento quando si tratta di coinvolgere e sfruttare i talenti per ottenere risultati positivi per la propria organizzazione.
Numero corrente di e-mail senza risposta nella tua casella di posta? Non letto o senza risposta? Ci sono 574 articoli nella mia casella di posta.
Ci sono meno di una manciata in attesa della mia risposta …
di cui sono a conoscenza! Numero di appuntamenti / riunioni sul tuo calendario questa settimana? 14 Come gestite le riunioni? Preferisco sempre creare e inviare un ordine del giorno con almeno 24 ore di anticipo; in questo modo il pensiero è stato messo da me (e si spera dalla persona / le persone con cui incontro) in anticipo sulle questioni più critiche e sul modo prezioso di usare il tempo.
Di solito inizio una riunione con una rapida base personale e poi mi immergo nell'agenda.
Uniforme di lavoro quotidiana? Lottando per staccarmi dagli abiti e dai tacchi che erano la mia uniforme DC.
Steve Ballmer è il presidente dei Los Angeles Clippers, sono fortunato a lavorare in un posto che considera l'abbigliamento firmato Clippers come professionale e professionale in qualsiasi giorno dell'anno! Mettermi più a mio agio con casual è il mio motto del 2019.
Come trovi il tempo per la famiglia? Ceniamo insieme la maggior parte delle serate e scolleghiamo completamente e ci impegniamo nella conversazione, di solito sugli eventi attuali (sentiamo ancora che attirano ciò che sta accadendo nella capitale della nostra nazione).
La domenica sera, la nostra tradizione è quella di provare un nuovo ristorante (e spesso un nuovo tipo di cucina) a Seattle; adoriamo che di solito non ci sia mai una fila o una folla la domenica sera ed è qualcosa che non vediamo l'ora alla fine del fine settimana.
I fine settimana sono incentrati sulla famiglia e trascorriamo del tempo con il nostro cane nei due parchi a pochi passi da casa nostra: Luther Burbank Park e il coperchio (noto anche come Aubrey Davis Park).
Facciamo anche un'attività nuova o speciale insieme.
Lo scorso fine settimana io e mia figlia ci siamo offerti volontari con Birthday Dreams e io e mio figlio abbiamo cucinato, servito i pasti e ripulito a Hope Place, entrambi tramite la Missione evangelica di Seattle.
Il miglior antistress? Come si scollega? Salto sull'ellittica e raggiungo l'ultimo episodio di alcune serie che sto guardando.
Ho appena finito la prima stagione di "The Politician" e ora sto guardando "Dead to Me".
Cosa ascolti? Comincio quasi tutte le mattine con "The Daily" del New York Times mentre mi metto al lavoro.
Per puro piacere, adoro i podcast “This is Love” e “Criminal” ospitati da Phoebe Judge.
E non vedo l'ora che arrivi la terza stagione di "Where Should We Begin?" Con Esther Perel.
Letture giornaliere? Siti e newsletter preferiti? Le letture giornaliere includono The Broadsheet di Fortune, DealBook del New York Times, Daily 202 del Washington Post e la rubrica dei consigli di Carolyn Hax e Politico Playbook.
Prenota sul tuo comodino (o e-reader)? "How to Talk So Kids Will Listen & Listen So Kids Will Talk" di Adele Faber ed Elaine Mazlish (La mia terapia per la vita con un adolescente, anche se mi chiama quando nota che sto impiegando tattiche dal libro o quando Non ascolto molto bene …
quindi potrebbe non funzionare.) Nottambulo o mattiniero? Nottambulo.
Preferisco allenarmi la sera e fare uno sforzo per andare a letto alle 11 e addormentarmi a mezzanotte, e sicuramente aspetto di alzarmi fino all'ultimo minuto possibile.
Dove prendi le tue idee migliori? Ascoltare podcast o leggere articoli di giornalismo di lunga durata che non hanno nulla a che fare con quello che faccio, ma in qualche modo ispirare un'idea nella mia testa su come potrei applicarlo agli obiettivi di USAFacts.
Di chi stile di lavoro vorresti saperne di più o emulare? Steve Ballmer.
Può entrare in una riunione e valutare rapidamente il vero problema, sfida o opportunità; taglia il rumore e si trova proprio al centro di un problema.

Commenti

commenti