Microsoft Teams ottiene un sacco di nuove funzionalità alla Build 2021

Microsoft Teams non è solo un concorrente di Slack.
È una piattaforma completa progettata per la collaborazione.
Non sorprende che quando Microsoft tiene la sua conferenza per sviluppatori Build, ci sono un sacco di notizie su Teams che lo accompagnano.
Il primo è nuovi strumenti per gli sviluppatori per creare soluzioni di collaborazione all'interno di Microsoft Teams.
L'integrazione della fase condivisa consente agli sviluppatori di utilizzare il manifesto dell'app per accedere alla fase principale di una riunione, cosa che prima non era possibile.
Ora, le app per la lavagna e simili funzioneranno meglio.
Una di queste funzionalità è l'estensibilità della modalità Insieme.
La modalità Insieme ti consente di simulare di essere nella stessa stanza con i partecipanti alla riunione, in modo che gli sviluppatori possano creare più ambienti affinché ciò avvenga.
Sono disponibili nuove API, una delle quali è per eventi multimediali.
È possibile automatizzare le attività in modo che si verifichino intorno a determinate cose in una riunione, ad esempio quando inizia o finisce.
Troverai anche nuove API multimediali con contenuti specifici per le risorse per prendere appunti, trascrivere e così via.
Quello arriverà quest'estate.
Non necessariamente una funzionalità per sviluppatori, ci sono componenti Fluid in arrivo per chattare e questo è in anteprima privata.
Il Fluid Framework è per la creazione condivisa e la collaborazione in tempo reale, e in questo caso è pensato per essere una forma di chat più ricca.
Puoi inviare tabelle, elenchi e così via.
A proposito di messaggistica, Microsoft ha affermato che le estensioni messaggio arriveranno presto su Outlook sul Web.
Questa non è necessariamente una nuova funzionalità in arrivo in Teams tanto quanto si tratta di creare un'esperienza di sviluppo unificata tra le due piattaforme.
In arrivo anche in Microsoft Teams da Build a Teams Toolkit nuovo e migliorato, che è per Visual Studio Code.
Microsoft afferma che con il nuovo Toolkit mira a utilizzare framework con cui gli sviluppatori hanno già familiarità.
Questa versione aggiunge l'autenticazione a riga singola, l'integrazione con Funzioni di Azure, l'integrazione con SPFx, il client Microsoft Graph a riga singola e l'hosting semplificato a un IDE e all'interfaccia della riga di comando.
Puoi anche trovarlo attraverso il nuovissimo Developer Portal per Microsoft Teams, un'altra novità annunciata al keynote.
È sul Web, quindi puoi accedervi tramite il browser e puoi fare cose come gestire le configurazioni dell'ambiente, collaborare fornendo accesso in lettura / scrittura alle app e raccogliere informazioni su come vengono utilizzate le tue app.
Come al solito, le nuove funzionalità annunciate alla Build 2021 sono un mix di disponibili ora, in anteprima ora o in arrivo.
Il post Microsoft Teams ottiene un sacco di nuove funzionalità alla Build 2021 è apparso per la prima volta su xda-developers.

Commenti

commenti