AMD FidelityFX Super Resolution è un DLSS open source, disponibile ora

A questo punto, probabilmente hai già sentito parlare un po' di DLSS.
Abbreviazione di Deep Learning Super Sampling, è una tecnologia introdotta da NVIDIA per le sue GPU GeForce RTX e consente ai giochi di funzionare a risoluzioni più elevate tramite l'upscaling.
È disponibile solo su alcune GPU NVIDIA, ma ora AMD ha finalmente lanciato la sua versione.
AMD FidelityFX Super Resolution (FSR) è disponibile a partire da oggi ed è essenzialmente una versione più aperta di DLSS.
Se non lo conosci, DLSS è disponibile esclusivamente su GPU Nvidia GeForce con Tensor Core.
Si tratta di processori specifici ottimizzati per l'elaborazione di machine learning che elaborano il modo in cui una determinata immagine dovrebbe apparire con una risoluzione diversa.
In questo modo, i core di rasterizzazione sulla GPU possono eseguire il rendering di un gioco a una risoluzione inferiore e i Tensor Core possono convertirlo in una versione di qualità superiore.
Ciò si traduce in giochi più belli con un impatto ridotto sulle prestazioni complessive.
La versione di AMD è concettualmente simile.
La società afferma che FSR utilizza un algoritmo di ricostruzione dei bordi per analizzare l'immagine originale e determinare come dovrebbe apparire alla risoluzione di destinazione.
Quindi, utilizza un processo di nitidezza per migliorare i dettagli nelle trame e generare un'immagine dall'aspetto migliore.
Sono disponibili quattro modalità per FSR: Ultra Quality, Quality, Balanced e Performance.
Ciò che cambia tra ciascuna opzione è la risoluzione di rendering nativa.
Ad esempio, se stai giocando in 4K, Ultra Quality eseguirà il rendering del gioco con una risoluzione di 2954 x 1662 e quindi lo convertirà in 4K.
Se scegli Prestazioni, il gioco eseguirà il rendering a soli 1920 x 1080, o Full HD, prima dell'upscaling.
La cosa più notevole di AMD FSR è che la sua disponibilità è significativamente più ampia rispetto al DLSS di NVIDIA.
FSR supporta i giochi DirectX 11, DirectX 12 e Vulkan e può essere eseguito su oltre 100 prodotti AMD.
Ciò include le GPU Radeon RX fino alla Radeon RX 460 e persino i processori Ryzen con grafica integrata.
Inoltre, può funzionare anche su schede grafiche NVIDIA, sebbene AMD non fornisca supporto tecnico per questi casi.
AMD FidelityFX Super Resolution è disponibile oggi in sette giochi, tra cui 22 Racing Series, Anno 1800, Evil Genius 2, Godfall, Kingshunt, Terminator: Resistance e The Riftbreaker.
Tuttavia, sono già previsti altri giochi, tra cui Resident Evil: Village, Far Cry 6 e Forspoken.
AMD afferma che oltre 40 sviluppatori di giochi hanno già promesso il supporto per la tecnologia, quindi dovrebbero essere in arrivo anche altri titoli.
Dovrai scaricare gli ultimi driver Radeon per abilitare la funzione.
A luglio, il driver sarà disponibile anche su GPUOpen per chiunque con cui scherzare.
Il post AMD FidelityFX Super Resolution è un DLSS open source, disponibile ora apparso prima su xda-developers.

Commenti

commenti