La Boeing investirà 20 milioni di dollari in Virgin Galactic, segnando una pietra miliare nello spazio commerciale

Boeing afferma che sta pianificando di investire $ 20 milioni in Virgin Galactic una volta che sarà reso pubblico, potenzialmente sbloccando un nuovo livello di sinergia per i viaggi nello spazio commerciale.
Per Virgin Galactic, l'accordo fornirà una dose extra di denaro, ma anche l'accesso ai decenni di esperienza di Boeing nella fornitura di prodotti e servizi aerospaziali.
In cambio, Boeing avrà una strada verso il mercato dei viaggi nello spazio commerciale, che fa parte della visione del CEO Dennis Muilenburg per un continuum di trasporto aerospaziale.
"Turismo spaziale, fabbriche spaziali …
che l'intero ecosistema si sta evolvendo e saremo profondamente coinvolti nel sistema di trasporto che consentirà l'accesso", ha dichiarato Muilenburg lo scorso ottobre al vertice di GeekWire.
Brian Schettler, caporedattore senior di Boeing HorizonX Ventures, ha sottolineato questa prospettiva nell'annuncio odierno dell'investimento.
"L'investimento strategico di Boeing facilita i nostri sforzi per promuovere la commercializzazione dello spazio e ampliare l'accesso dei consumatori a nuove forme di trasporto sicure, efficienti e rispettose dell'ambiente", ha affermato Schettler.
"Il nostro lavoro con Virgin Galactic e altri contribuirà a sbloccare il futuro dei viaggi nello spazio e della mobilità ad alta velocità".
L'investimento da parte del braccio di venture capital di Boeing è progettato per dare il via una volta che Virgin Galactic chiude una transazione per diventare un'entità quotata in borsa, tramite un'aggregazione aziendale con Social Capital Hedosophia Holdings Corp.
Si prevede che accadrà entro la fine dell'anno.
Boeing riceverà azioni della società che emerge dalla transazione.
Virgin Galactic lavora sul suo aereo spaziale sub-spaziale SpaceShipTwo e WhiteKnightTwo dal 2004 – quando il predecessore di SpaceShipTwo, SpaceShipOne, ha vinto il premio Ansari X da 10 milioni di dollari.
Da allora, Virgin Galactic ha dedicato $ 1 miliardo di investimenti allo sviluppo di SpaceShipTwo.
La compagnia ei suoi partner di Scaled Composites hanno subito due incidenti mortali lungo la strada, ma l'anno scorso Virgin Galactic ha finalmente inviato il suo secondo aereo SpaceShipTwo, VSS Unity, oltre il traguardo spaziale di 50 miglia.
Più di 600 potenziali passeggeri hanno investito fino a $ 250.000 ciascuno per fare un giro una volta che SpaceShipTwo è stato commercializzato.
Il programma attuale prevede che ciò accada il prossimo anno, una volta che Virgin Galactic avrà terminato le operazioni nello Spaceport America nel New Mexico.
A lungo termine, Virgin Galactic punta a rafforzare il proprio sistema di lancio e offrire viaggi spaziali suborbitali punto a punto.
Gli investimenti e le competenze della Boeing probabilmente promuoveranno tale obiettivo.
"Questo è l'inizio di un'importante collaborazione per il futuro dei viaggi aerei e spaziali, che sono i prossimi passi naturali per il nostro programma di voli spaziali umani", ha affermato Richard Branson, il miliardario fondatore di Virgin Galactic.
"Virgin Galactic e Boeing condividono una visione di apertura dell'accesso al mondo e allo spazio, a più persone, in modo sicuro e rispettoso dell'ambiente".
Le due società hanno promesso di fornire ulteriori informazioni sui progetti che intendono perseguire insieme in futuro.
Entrambe le compagnie hanno molte altre connessioni nel mercato dei voli spaziali: Boeing sta sviluppando la sua astronave di classe orbitale nota come Starstart CST-100, progettata per essere lanciata dai razzi costruiti dalla United Launch Alliance (una joint venture Boeing-Lockheed Martin ).
Starliner dovrebbe iniziare a far volare gli astronauti alla Stazione Spaziale Internazionale per la NASA il prossimo anno.
Potrebbe anche volare pagando i passeggeri alla stazione spaziale o future destinazioni orbitali secondo i termini di un accordo che Boeing ha con Space Adventures in Virginia.
L'anno scorso, Boeing ha acquisito un produttore di piccoli satelliti chiamato Millennium Space Systems come filiale.
Boeing HorizonX Ventures ha anche investito in diverse startup spaziali, tra cui Accion Systems (focalizzata sulla propulsione spaziale elettrica) ai motori di reazione (concentrandosi sul volo ipersonico).
Virgin Galactic, nel frattempo, ha due compagnie gemelle: Virgin Orbit, che sta lavorando a un sistema di lancio aereo di classe orbitale chiamato Launcher One; e The Spaceship Company, che costruisce gli aerei SpaceShipTwo e WhiteKnightTwo.
Nel mercato dei voli spaziali suborbitali, il principale rivale di Virgin Galactic è l'avventura spaziale Blue Origin del CEO di Amazon Jeff Bezos.
Nel mercato dei voli spaziali orbitali, il principale rivale di Boeing è SpaceX di Elon Musk.

Commenti

commenti