Real Estate

Redfin pronto alla 'rivoluzione' dopo il verdetto delle commissioni

[Questa storia è apparsa originariamente su Real Estate News.] Redfin è dalla “parte giusta della storia” sulla scia del verdetto contro la National Association of Realtors e altri nella causa delle commissioni Sitzer/Burnett, ha detto il CEO Glenn Kelman agli investitori durante il Gli utili della società verranno comunicati giovedì.
Kelman ha affermato che Redfin è in una posizione unica tra i broker per prosperare nonostante “massicce interruzioni”, in parte a causa della sua decisione di staccarsi da NAR il mese scorso, ma anche per la sua attenzione al cliente.
"Redfin consiglia da tempo ai nostri agenti di sostenere qualsiasi commissione che un cliente dell'annuncio voglia pagare all'agente dell'acquirente", ha affermato Kelman.
E sebbene la società sia stata citata come imputata in una nuova causa presentata dalla commissione questa settimana, "abbiamo ottime difese", ha detto.
Kelman ha detto agli investitori che il verdetto nel caso Sitzer/Burnett potrebbe ridurre drasticamente il numero degli agenti degli acquirenti e potenzialmente "portare a una rivoluzione nel nostro settore, non solo a una riforma", ha affermato.
"Oggi, se qualcuno sta cercando di acquistare una quotazione su Redfin, lo indirizzeremo all'agente dell'acquirente, ma potremmo invece dire che lo indirizzeremo all'agente della quotazione", ha previsto.
"Assumere un agente dell'acquirente è una scelta", ha affermato Kelman, che ha anche pubblicizzato la tecnologia self-service dell'azienda per gli acquirenti e la capacità di commercializzare proprietà direttamente ai consumatori, "prendendo quote di mercato da altri intermediari".
I tassi ipotecari si stabilizzano dopo essere aumentati per 7 settimane Bob Goldberg alla NAR, dirigente dei media di Chicago a Zillow "ben posizionato per prosperare" nonostante l'esito del processo sulle commissioni I guadagni di Redfin sono migliorati, cosa che Kelman ha attribuito agli sforzi di riduzione dei costi.
"I risultati del terzo trimestre derivanti dalle operazioni continuative mostrano quanto siamo diventati più efficienti nell'ultimo anno: i ricavi sono diminuiti del 12% su base annua, ma i profitti lordi sono aumentati dell'8% e l'EBITDA rettificato è migliorato di 20 milioni di dollari", ha affermato.
disse.
Numeri chiave Ricavi: 269 milioni di dollari, in calo del 12% rispetto al terzo trimestre del 2022 e in calo di 7 milioni di dollari rispetto al secondo trimestre di quest’anno.
Liquidità e mezzi equivalenti: 125,8 milioni di dollari, in calo rispetto a 232,2 milioni di dollari alla fine del 2022, ma in leggero aumento rispetto a 118,8 milioni di dollari alla fine del secondo trimestre.
Utile lordo: 98,3 milioni di dollari, in crescita dell’8% su base annua e leggermente in calo rispetto al trimestre precedente.
Perdita netta: 19 milioni di dollari, un miglioramento rispetto alla perdita netta di 27,4 milioni di dollari del trimestre precedente e significativamente migliore rispetto alla perdita netta di 90,2 milioni di dollari nel terzo trimestre del 2022.
EBITDA: 7,65 milioni di dollari, un miglioramento di 59 milioni di dollari rispetto al terzo trimestre del 2022 , e in aumento rispetto a una perdita di quasi 7 milioni di dollari nel secondo trimestre.
Transazioni: 17.426, in calo rispetto a 21.752 nel terzo trimestre del 2022.
Traffico: 51,3 milioni di visitatori medi mensili nel terzo trimestre, leggermente in calo rispetto al trimestre precedente ma in aumento anno su anno.
Quello che Redfin aveva da dire Kelman ha riconosciuto in modo colorito la triste realtà del mercato immobiliare di oggi.
“Ma ora, come Satana nel Paradiso perduto, osservando la triste distesa di rocce, caverne, laghi, paludi, paludi e tane della sua nuova casa all’inferno, provo una punta di ottimismo”, ha detto.
“Se le case fossero solo un bene speculativo, le nostre prospettive di vendita sarebbero davvero cupe, ma la maggior parte delle persone acquista una casa per passare a una vita migliore.
Questi piani possono essere rinviati dal 2022 al 2023, ma non per sempre”.
Kelman ha affermato che Redfin sta assistendo a un aumento significativo dei clienti che cercano consulenze per la quotazione e vede anche segnali di calo dei prezzi.
"I proprietari segnano sempre gli annunci che non sono stati venduti in estate, ma questo autunno ci sono più cali di prezzo almeno dal 2015", ha detto.
Mosse notevoli Redfin spera di guadagnare quote di mercato nei redditizi mercati di San Francisco e Los Angeles sperimentando un nuovo modello di compensazione, Redfin Max.
Gli agenti del programma rimarranno dipendenti W-2 con benefici, ma il loro compenso sarà completamente basato su commissioni.
Kelman ha detto che se Redfin Max funzionerà nei due mercati pilota, potrebbe estendersi ad altri mercati ad alto prezzo nel giro di poche settimane.
Una versione del programma potrebbe essere pubblicata a livello nazionale entro un anno se sarà redditizia sia per Redfin che per gli agenti.
Adam Wiener, dirigente di lunga data di Redfin, ha lasciato l'azienda a settembre.
Wiener è entrato in azienda nel 2007 come product manager per gli strumenti degli agenti, arrivando fino a diventare presidente dei servizi immobiliari.
Il 10 settembre, Jason Aleem, vicepresidente senior delle vendite immobiliari, ha assunto la responsabilità esclusiva dell'intermediazione di Redfin.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d