Le riunioni di Google Meet potrebbero presto diventare più vivaci grazie all'integrazione di Spotify, YouTube e UNO

Con la fusione di Google Meet-Duo ora in corso, Google ha iniziato a lavorare per portare nuove funzionalità al suo servizio combinato di videochiamate e riunioni.
Secondo le nuove stringhe individuate in uno smontaggio dell'ultimo aggiornamento di Google Meet, il servizio potrebbe presto consentirti di ascoltare musica in streaming da Spotify, guardare video di YouTube o giocare a giochi come UNO durante le riunioni.
Le nuove stringhe, individuate nella versione 2022.07.23 di Google Meet (tramite 9to5Google), rivelano che Google introdurrà presto un paio di nuove funzionalità che renderanno le riunioni più interessanti.
Questi includono il supporto per Spotify, YouTube, UNO e altro.
Una volta implementate queste nuove integrazioni, i partecipanti alla riunione avranno la possibilità di riprodurre musica e video da Spotify e YouTube durante le riunioni, giocare a giochi come Heads Up, UNO e Kahoot e gestire le attività utilizzando GQueues.
Tuttavia, queste app e questi giochi non si integreranno direttamente nella videochiamata.
Le stringhe suggeriscono che Google Meet si integrerà con l'app Android per i suddetti servizi e darà agli utenti la possibilità di "condividerli dal vivo" con altri partecipanti.
Selezionando l'opzione di condivisione dal vivo, Google Meet "risponderà alla tua chiamata a un'app di terze parti".
Tuttavia, non abbiamo i dettagli completi su come funzionerà l'integrazione per tutte le diverse app.
Purtroppo, questa integrazione sarà limitata a Google Meet su Android e gli utenti su Google Meet per iOS o Web non potranno partecipare.
9to5Google osserva inoltre che l'imminente integrazione sembra implicare il controllo remoto di vari giocatori con opzioni per mettere in pausa e riprendere la condivisione dal vivo.
Al momento, non abbiamo ulteriori informazioni sulla prossima integrazione.
Ma ci aspettiamo di saperne di più nelle future versioni di Google Meet.
Ti faremo sapere non appena avremo maggiori dettagli.
Non vedi l'ora di giocare a UNO con i colleghi o di ascoltare musica da Spotify nelle riunioni di Google Meet? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.
Via: 9to5Google Le riunioni post Google Meet potrebbero presto diventare più vivaci grazie all'integrazione di Spotify, YouTube e UNO apparse per la prima volta su XDA.

Commenti

commenti