Al via la fusione tra Google Duo e Google Meet

Google ha lavorato per unire Google Duo con Google Meet negli ultimi mesi.
La società ha confermato i suoi piani per la fusione nel giugno di quest'anno, dopo di che ha lanciato un aggiornamento per Google Duo che ha introdotto funzionalità di riunione nell'app di videochiamata.
Ora, Google sta lanciando un altro aggiornamento per l'app Duo su Android e iOS che finalmente dà il via alla fusione.
Secondo Google, l'ultimo aggiornamento di Duo per Android e iOS è stato lanciato in modo graduale.
Sostituisce l'icona e il logo dell'app da Duo a Meet su entrambe le piattaforme.
Inoltre, l'aggiornamento introduce una nuova notifica nella schermata iniziale che spiega che "Duo è stato aggiornato a Meet" come soluzione completa di Google per videochiamate e riunioni.
Inoltre, Google ha aggiornato il marchio Duo sulla versione web e ora mostra l'icona di Meet e il nome dell'app.
Google prevede di completare la fusione entro settembre, dopodiché l'app Google Meet aggiornata (ex Duo) con funzionalità di videochiamate e riunioni sarà ampiamente disponibile su Android e iOS.
Nei prossimi mesi, la società reindirizzerà anche duo.google.com a meet.google.com/calling.
L'app precedente di Google Meet rimarrà disponibile durante tutto il processo e gli utenti potranno utilizzarla per le riunioni.
Tuttavia, non riceverà le funzionalità di videochiamata di Duo e Google probabilmente lo eliminerà gradualmente dopo la fusione.
Come accennato in precedenza, l'ultimo aggiornamento di Google Duo con il rebranding di Meet viene distribuito agli utenti in modo graduale.
Ciò significa che inizialmente sarà disponibile solo per un numero limitato di utenti, con un'implementazione più ampia che seguirà nei prossimi mesi.
Cosa ne pensi della fusione di Google Meet-Duo? Google sta prendendo la decisione giusta offrendo tutte le funzionalità di Meet e Duo in un'unica app? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.
Il post La fusione di Google Duo-Google Meet è finalmente in corso apparso per la prima volta su XDA.

Commenti

commenti