Recensioni di Surface Pro X: un passo intrigante, ma imperfetto, nella battaglia di Microsoft con l'iPad di Apple

La divisione hardware di Microsoft mira a scuotere il concetto di dispositivo due in uno con Surface Pro X.
Invece di un semplice ibrido laptop-tablet, il dispositivo presenta diversi elementi smartphone che lo distinguono dai gadget Surface precedenti e lo rendono un interessante nuovo sfidante per l'iPad di Apple.
Surface Pro X offre connettività LTE e utilizza un nuovo chipset SQ1 progettato da Qualcomm – un processore ARM comunemente presente negli smartphone – e un'unità di elaborazione grafica ridisegnata.
Microsoft lo definisce il "Surface Pro più sottile, leggero, potente e connesso di sempre".
Il dispositivo 2 in 1 è anche il primo PC Windows con un motore AI integrato.
Surface Pro X parte da $ 999 – $ 250 in più rispetto a Surface Pro 7 – con costi aggiuntivi per gli accessori.
Gli utenti dovranno pagare un premio per il nuovo dispositivo.
Surface Pro X è stato uno dei numerosi dispositivi nuovi e aggiornati introdotti da Microsoft il mese scorso in occasione di un grande evento hardware a New York City.
I nuovi dispositivi dovrebbero contribuire a potenziare la divisione Surface, che ha registrato un calo del fatturato del 4% su base annua nell'ultimo trimestre a $ 1,14 miliardi.
Surface Pro X è in vendita oggi, e le recensioni stanno iniziando a prendere parte.
Il consenso è stato che Surface Pro X rappresenta un'allettante evoluzione della visione dei dispositivi di Microsoft.
Tuttavia, per molti revisori, la tecnologia sembrava incompleta a causa di alcuni problemi di compatibilità del software.
Dieter Bohn di The Verge riassume le sfide del nuovo dispositivo.
Non dovresti mai comprare un gadget oggi in base alla speranza che il software arrivi domani.
Questa regola si applica a Surface Pro X più del solito perché l'investimento è così grande.
Per i quasi $ 1.800 che dovresti spendere per ottenere il modello Pro X che ho recensito, potresti acquistare un Surface Pro 7 equipaggiato con RAM, memoria, tastiera, stilo e un processore Intel Core i7 equivalenti che sarebbero si carica più velocemente ed è anche compatibile con tutte le app di Windows.
Ottenere un dispositivo più sottile con LTE, uno schermo più grande e la sensazione felice di vivere leggermente più in futuro merita il compromesso dell'app? Forse per un gruppo di persone che possono permettersi di acquistare cose molto carine da svolgere in Office, e-mail e attività di navigazione.
Questo è un computer CEO, non un ingegnere, e certamente non un computer per il resto di noi.
Surface Pro X è il computer più bello che ho usato tutto l'anno.
Ma non abbiamo bisogno di guardare i computer, dobbiamo usarli.
Brian Chen del New York Times adorava Surface Pro X come laptop, ma quando la tastiera si spense divenne goffa.
In modalità tablet, Surface Pro X era scomodo da usare.
È sembrato pesante da tenere in una mano – la maggior parte proviene, in parte, da un lembo metallico sul retro del dispositivo, che può essere aperto per far stare lo schermo in posizione verticale.
Il software era il problema più grande.
Quando si utilizza il dispositivo come tablet, Windows non si adatta correttamente per diventare un sistema operativo tangibile.
Elementi importanti, come l'icona di ricerca o il pulsante "X" per chiudere le finestre, sono rimasti piccoli e difficili da toccare con la punta di un dito.
Le schede del browser Web sembravano inceppate nella parte superiore dello schermo.
Fondamentalmente, mentre Windows è stato progettato per essere un'esperienza due in uno, è ancora un sistema operativo per PC con alcune funzionalità tablet imperfette.
Microsoft ha dichiarato di aver ricevuto feedback dalle persone sull'interfaccia di Windows e che stava continuando a migliorare il proprio software per l'utilizzo su tablet.
Todd Haselton della CNBC aveva molte cose belle da dire sul design di Surface Pro X, sulla durata della batteria e sulla velocità di ricarica del dispositivo.
Ha inoltre complimentato con la capacità di Microsoft di formattare Windows 10 per un chip ARM.
Ma alla fine, Haselton ha scritto che il dispositivo è troppo costoso e che alcune delle app progettate per funzionare su Windows 10 non funzionano bene sulla versione ARM del sistema operativo.
Surface Pro X è un bellissimo computer davvero eccezionale da usare.
Adoro che si ricarica velocemente, si connette alle reti cellulari ovunque io vada, ha un bellissimo schermo e generalmente funziona praticamente per tutto ciò di cui ho bisogno, tranne il mio software VPN di lavoro.
Ma è difficile da consigliare perché è così costoso e, se ne acquisti uno, corri il rischio di non essere in grado di eseguire app di cui potresti aver bisogno per lavoro o scuola.
La mia unità di recensione, ad esempio, costa $ 1.499 con 16 GB di RAM e 256 GB di spazio sul disco rigido.
Aggiungi tastiera e matita e costa $ 1.769,98 al lordo delle imposte.
Anche se acquisti la macchina entry-level da $ 999 e solo la tastiera, stai spendendo $ 1.138,99.
Questi sono i prezzi che posso solo digerire se so che funzioneranno con tutto.
Dan Ackerman di CNET scrive che Surface Pro X ha attirato l'attenzione dei fan della tecnologia.
Mostra che la divisione Surface non è sotto controllo della velocità di crociera, combinando "la sensazione di un PC con il DNA di uno smartphone" nel nuovo dispositivo.
Ackerman ha notato alcuni problemi nell'esecuzione di app come Adobe Photoshop.
E quelle sfide vengono ingigantite quando si guarda il dispositivo attraverso l'obiettivo del suo prezzo elevato.
C'è così tanto che mi piace davvero della nuova audace direzione di Surface Pro.
Il design più sottile; migliore visualizzazione e cornice; ottima realizzazione dello stilo; durata della batteria decente; ed eccellente esperienza sulla tastiera.
Ma il prezzo relativamente elevato, soprattutto considerando il costo degli accessori, i problemi di compatibilità del software e i difficili confronti con le specifiche del Surface Pro 7 maturo, lo rendono ideale solo per un piccolo sottogruppo della popolazione con tablet.

Commenti

commenti