Adaptive Biotechnologies batte le stime con un fatturato del terzo trimestre di $ 26,1 milioni mentre le azioni aumentano del 6%

Le azioni di Adaptive Biotechnologies sono aumentate del 6% a $ 30 per azione nel trading after-hour martedì dopo che la società ha registrato ricavi più elevati e perdite più strette del previsto per i suoi guadagni del terzo trimestre.
Entrate: la biotecnologia ha portato $ 26,1 milioni nel trimestre, ben al di sopra delle stime di Wall Street di $ 22,09 milioni e un aumento del 52 percento rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso.
La società ha guadagnato $ 14,38 milioni attraverso i ricavi di sviluppo e $ 11,68 milioni dalla sua attività di sequenziamento.
Utili: Adaptive ha registrato una perdita netta di $ 0,11 per azione nel trimestre, o $ 14 milioni, superando anche le aspettative degli analisti di – $ 0,24 per azione.
Le spese sono cresciute più rapidamente dei ricavi su base annua, toccando $ 44,1 milioni.
Le spese di ricerca e sviluppo sono più che raddoppiate a $ 20,5 milioni.
Prospettive: la società ha aumentato le sue previsioni di entrate per il 2019 a $ 82- $ 83 milioni.
Adaptive, che gestisce una piattaforma di sequenziamento in grado di leggere il sistema immunitario umano, ha siglato partnership su una serie di iniziative con organizzazioni come Microsoft, Genentech, Illumina e Amgen.
Correlati: L'analisi del sangue universale da Microsoft e Adaptive è una sfida di dati di dimensioni di Google Microsoft e Adaptive stanno formulando un test in grado di rilevare più malattie da un singolo campione di sangue.
Il saggio ImmunoSeq Dx di Adaptive è ora in grado di rilevare un segnale clinico per la malattia di Lyme, ha affermato il CEO Chad Robins sulla chiamata degli utili.
Sulla scia dei guadagni odierni con gli analisti, Robins era ottimista sul saggio ClonoSEQ della società, che è stato approvato per rilevare bassi livelli di malattia residua per i pazienti con due tipi di cancro.
“Come la migrazione dalla fotografia analogica a quella digitale, ClonoSEQ cambia in modo massiccio la risoluzione con cui possiamo vedere e contare le cellule tumorali.
Riteniamo che sarà solo una questione di tempo fino a quando ClonoSEQ non sarà in grado di fornire assistenza standard ", ha affermato Robins, che ha avviato la società con suo fratello Harlan Robins, ex ricercatore presso il Centro di ricerca sul cancro di Fred Hutchinson.
Adaptive è diventato pubblico a giugno come l'unica azienda nell'area di Seattle a testare i mercati pubblici nel 2019.
Da allora il suo prezzo delle azioni è sceso di oltre il 40 percento.

Commenti

commenti