Approfondimento su Windows 11: layout di snap e gruppi di snap

Ci stiamo avvicinando rapidamente al 5 ottobre, che è la data di rilascio di Windows 11.
Presto molti di noi utilizzeranno questo nuovo sistema operativo e ci sono molte novità se hai utilizzato Windows 10.
Se stai un Windows Insider, probabilmente conosci le tante nuove funzionalità già disponibili in anteprima.
Ma per tutti gli altri, siamo qui per aiutarti dandoti uno sguardo alle novità di Windows 11.
Questo articolo si concentrerà su Snap Layout e Snap Group, due nuove funzionalità multitasking in Windows 11.
Queste due nuove funzionalità si basano su Snap Assist, che era una delle funzionalità più utili in Windows 10 (almeno a livello personale).
Sebbene ciò ti offrisse alcune opzioni per agganciare facilmente le finestre una accanto all'altra, Windows 11 lo rende ancora più semplice e ti offre anche più opzioni.
Diamo un'occhiata a ciò che i layout e i gruppi di snap portano in tavola.
Come utilizzare Snap Layouts su Windows 11 Windows 11 rende l'aggancio delle app un'esperienza molto più rilevabile rispetto a Windows 10.
In precedenza, potevi trascinare un'app sui bordi dello schermo per agganciarla di lato o trascinarla più vicino agli angoli dello schermo per dividere lo schermo in quattro.
Con Windows 11, puoi scattare molto più facilmente passando il mouse sul pulsante di ripristino sulla barra del titolo di un'app.
Quando lo fai, vedrai alcuni consigli per i layout di snap.
Questi layout ti consentono di organizzare le app sullo schermo in modi diversi e puoi anche scegliere quale slot in un layout dovrebbe occupare l'app corrente.
Vedrai anche diversi layout a seconda dell'orientamento e della densità di pixel del tuo monitor.
Questi sono anche molti più layout di quelli che potresti avere su Windows 10.
Puoi avere tre app affiancate e anche con larghezze diverse.
Dopo aver agganciato la prima finestra dell'app in una posizione, Windows 11 interverrà per aiutarti a completare la configurazione del layout.
Sarai in grado di scegliere tra le tue app aperte per riempire ciascuno degli slot rimanenti nel tuo layout, uno alla volta.
Una volta fatto, puoi vedere le app che desideri in un'unica visualizzazione.
Vale anche la pena notare che, sebbene l'utilizzo di questa azione al passaggio del mouse sia un nuovo modo per avviare i layout, ci sono nuovi layout che puoi creare trascinando un'app ai bordi dello schermo.
Ad esempio, puoi trascinare un'app nella parte superiore dello schermo per ingrandirla, ma se continui a trascinare lungo il bordo superiore, puoi agganciarla a un lato (o al centro) dello schermo in una divisione a tre.
Gruppi di snap Dopo aver impostato il layout di snap, Windows 11 salva quel set di app come gruppo di snap.
Tecnicamente, non c'è molto da fare, ma è molto utile.
Supponi di aprire un'altra app sopra il layout di snap e di voler tornare rapidamente al layout che avevi prima.
Quando sposti il mouse su una delle icone dell'app su quella barra delle applicazioni, non solo avrai la possibilità di ripristinare solo quell'app, ma potrai ripristinare l'intero gruppo di snap di cui fa parte l'app.
In questo modo, puoi tornare rapidamente alla tua configurazione, anche se hai aperto altre finestre su di essa.
Puoi farlo con qualsiasi app che fa parte di quel layout a scatto, quindi non devi cercarne una specifica.
Se un'app ha più finestre aperte, Windows può ancora ricordare quale faceva parte del layout snap.
Come abbiamo detto, non è strabiliante a livello tecnico, ma è una funzionalità super utile se devi destreggiarti tra più app contemporaneamente.
Vale anche la pena notare che queste funzionalità funzionano anche se si dispone di più monitor, quindi è possibile avere layout di snap diversi su ciascun monitor e ciascuno di questi layout viene salvato anche come gruppo.
Questo è tutto ciò che devi sapere su Snap Layout e Snap Group su Windows 11.
Il multitasking e la produttività sono un grande obiettivo di questa versione di Windows.
Porta anche nuovi miglioramenti del desktop virtuale e anche l'utilizzo di più monitor è migliore.
Se sei interessato all'aggiornamento a Windows 11, ti consigliamo di verificare prima i requisiti di sistema.
Puoi anche provare a scoprire se il tuo PC è nel nostro elenco di PC che supporteranno l'aggiornamento a Windows 11.
L'approfondimento post Windows 11: Snap Layouts e Snap Groups sono apparsi per primi su xda-developers.

Commenti

commenti