Microsoft rivela il primo investimento immobiliare conveniente di un'iniziativa da $ 500 milioni

Microsoft ha annunciato il primo prestito che concederà nell'ambito della sua iniziativa di alloggi a prezzi accessibili da $ 500 milioni giovedì, sette mesi dopo il lancio del programma.
Il colosso del software fornirà un prestito quinquennale di $ 60 milioni a tassi di interesse inferiori al mercato alla King County Housing Authority, un'organizzazione indipendente istituita dallo Stato di Washington per gestire alloggi a prezzi accessibili e fornire altri servizi.
King County contiene Seattle e Redmond, Wash., Dove Microsoft ha sede.
Il capitale di Microsoft, insieme ai finanziamenti della contea e della Housing Authority, porta il totale a $ 245 milioni.
I fondi consentiranno all'autorità abitativa della contea di King di acquistare cinque complessi di appartamenti residenziali a Kirkland, Bellevue e Federal Way.
Prendere possesso dei 1.029 appartamenti garantirà che rimangano accessibili per i residenti a basso e medio reddito, afferma Microsoft.
"A causa della loro posizione, queste proprietà a prezzi accessibili erano ad alto rischio di sperimentare affitti o riqualificazione in rapida crescita come alloggi a costi più elevati", ha dichiarato la società in un comunicato stampa.
A gennaio, Microsoft ha dichiarato che avrebbe destinato 500 milioni di dollari per finanziare la costruzione di case a prezzi accessibili e servizi per i senzatetto nella regione di Seattle, nel tentativo di alleviare una crescente crisi abitativa guidata dal boom tecnologico della città.
King County stima che il numero di case in affitto a prezzi accessibili per le famiglie a basso e medio reddito sia diminuito di 36.000 nella regione.
Gli affitti sono aumentati del 43% tra il 2012 e il 2017.
Il fondo immobiliare a prezzi accessibili è il più grande impegno filantropico nella storia di Microsoft.
Il colosso della tecnologia sta erogando 475 milioni di dollari in prestiti agli sviluppatori di alloggi a prezzi accessibili nell'arco di tre anni e donando altri 25 milioni di dollari in sovvenzioni ai fornitori di servizi per i senzatetto.
Anche se l'annuncio di giovedì segna il primo investimento da parte di Microsoft, la società ha già iniziato a donare sovvenzioni nell'ambito dell'iniziativa.
A giugno, Microsoft ha donato $ 5 milioni a un nuovo fondo immobiliare accessibile lanciato da Plymouth Housing.

Commenti

commenti