Il Find N pieghevole di OPPO è più compatto ed economico del Samsung Galaxy Z Fold 3

Dopo mesi di indiscrezioni e una presa in giro ufficiale la scorsa settimana, OPPO ha finalmente svelato tutti i dettagli per il suo primo telefono pieghevole in assoluto, l'OPPO Find N.
L'annuncio è stato fatto durante l'evento annuale dell'azienda Inno Day, che ha visto anche la presentazione di un paio di smart glass di “realtà assistita” e un nuovo chip di elaborazione del segnale di immagine.
OPPO Find N è un dispositivo pieghevole verso l'interno simile alla serie Galaxy Z Fold di tendenza di Samsung, con la differenza più notevole nel rapporto di aspetto del display.
Il Galaxy Z Fold 3 di Samsung, ad esempio, ha un fattore di forma allungato simile a un telecomando TV quando è piegato, il che si traduce in un rapporto di aspetto dello schermo esterno molto alto e sottile di 25: 9.
Lo schermo esterno del Find N (5,5 pollici, 1972 x 988) ha un formato convenzionale 18:9.
Ciò significa che il Find N si sentirà più vicino a un "telefono normale" quando piegato (e le dimensioni di 5,5 pollici lo faranno sembrare molto compatto).
Ciò significa anche, tuttavia, che il dispositivo sarà molto largo quando aperto.
In effetti, lo schermo interno da 7,1 pollici del Find N (1792 x 1920) si apre all'orientamento orizzontale per impostazione predefinita.
Lo schermo esterno del Find N misura 5,5 pollici con un formato 18:9.
Gli ingegneri OPPO affermano che tutto questo dipende dal design: volevano uno schermo esterno che non fosse troppo angusto e uno schermo interno ideale per video e giochi.
Lo schermo pieghevole interno sembra impressionante finora sulla carta: è un pannello LTPO a 120Hz con una frequenza di aggiornamento che varia tra 1Hz e 120Hz e, come i pieghevoli di Samsung, è coperto da UTG (vetro ultrasottile) per una sensazione meno plastica.
Ma a differenza dei pieghevoli di Samsung, lo schermo del Find N non ha una piega così evidente, perché OPPO ha adottato la stessa tecnologia di cerniera "waterdrop" utilizzata da Huawei e Motorola per i loro pieghevoli.
Anche la cerniera si piega completamente in piano senza spazi vuoti e OPPO afferma che è stata testata per resistere a oltre 200.000 pieghe.
La cerniera di OPPO Find N può anche rimanere piegata a metà in qualsiasi angolazione, il che consente di utilizzare il dispositivo in un fattore di forma simile a un laptop.
OPPO chiama questa funzione "FlexForm", non troppo lontana dalla fatturazione "Flex Mode" di Samsung.
Il Find N pesa 275 g e misura 15,9 mm di spessore quando piegato, entrambi questi numeri sono leggermente più pesanti e spessi dei 271 g e 14,8 mm dello Z Fold 3, ma battono Huawei Mate X2 e Xiaomi Mix Fold, entrambi più pesanti e più spessa.
Per quanto riguarda l'ottica, il Find N racchiude un sistema principale a tripla fotocamera caratterizzato da un sensore Sony IMX766 da 50 MP, 1/1,56 pollici, insieme a una fotocamera ultra grandangolare da 16 MP e teleobiettivo da 13 MP, entrambi anche sensori Sony.
Ci sono anche una coppia di sensori da 32 MP.
Sfortunatamente, OPPO Find N funziona con il SoC Qualcomm Snapdragon 888 invece del nuovo Snapdragon 8 Gen 1 (OPPO ha affermato che Find N era in sviluppo molto prima che il nuovo SoC fosse disponibile), il che significa che anche Find N non utilizzerà gli OPPO nuovo chip di imaging MariSilicon X, invece, l'imaging sarà gestito dall'ISP integrato nello Snapdragon 888.
C'è anche una batteria da 4.500 mAh che può essere ricaricata a 33 W cablata e 15 W in modalità wireless e supporta anche la ricarica wireless inversa da 10 W.
Sfortunatamente, OPPO Find N non ha una valutazione ufficiale di resistenza all'acqua, ma i rappresentanti dell'azienda affermano che il telefono può resistere a spruzzi d'acqua.
Per i fan dei dispositivi pieghevoli, l'introduzione di un altro giocatore nel gioco è entusiasmante, soprattutto perché OPPO Find N sembra combinare il meglio dei design di Samsung e Huawei.
Ma ci sono buone e cattive notizie.
Il cattivo: il Find N sarà venduto solo in Cina per ora, anche se i rappresentanti dell'azienda non hanno escluso un rilascio internazionale su tutta la linea quando richiesto dai media in una sessione di pre-briefing.
Il vantaggio: questo è il grande schermo pieghevole più economico di sempre, con un prezzo al dettaglio che si converte in circa $ 1.200.
Il Galaxy Z Fold 3 di Samsung, in confronto, parte da $ 1.799 e il Mix Fold di Xiaomi vende per circa l'equivalente di $ 1.500.
Presto metteremo le mani su un'unità di prova, quindi rimanete sintonizzati su XDA per una maggiore copertura su OPPO Find N.
Il Find N pieghevole di OPPO è più compatto ed economico del Samsung Galaxy Z Fold 3 apparso per primo sugli sviluppatori xda.

Commenti

commenti